News BACKSTOP

LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Brexit, May rifiuta il piano di Corbyn

La premier ha declinato l'offerta inviata dal leader dei laburisti sull'accordo con l'Ue

REDAZIONE
Theresa May e Jeremy Corbyn
S
i avvicina inesorabile il 29 marzo, data prefissata per l'uscita ufficiale del Regno Unito dall'Ue, ma continua a regnare l'incertezza sul destino della Brexit.  Il piano rifiutato Come emerso nel voto dello scorso 15 gennaio, la premier non può contare su una maggioranza nella Camera dei Comuni. Il suo accordo con l'Ue era stato, infatti, bocciato dal Parlamento britannico. La vicenda backstop continua ad essere il pomo della discordia che divide i Tories. Un...
MERCOLEDÌ 06 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Tusk, l'attacco ai brexiteers che fa infuriare Londra

Per il presidente del Consiglio europeo "c'è un posto all'inferno per chi ha promosso l'uscita dall'Ue". Aria di scontro a Bruxelles

REDAZIONE
Donald Tusk
J
uncker frena sul backstop, come prevedibile e come previsto. In attesa che arrivi Theresa May, il presidente della Commissione europea scopre le carte su ciò che dirà alla premier britannica a proposito della proposta di revisione all'accordo sul confine irlandese, ora come ora la chiave di volta per il futuro della Brexit visto che è da questo che dipende il futuro dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea, se non altro perché May si gioca tutto in...
MERCOLEDÌ 30 GENNAIO 2019, IN TERRIS

May e Corbyn, scintille prima del confronto

I due leader si confrontano nel Question time: accuse rimpallate ma c'è attesa per il faccia a faccia

REDAZIONE
Theresa May e Jeremy Corbyn
H
a detto diverse cose Theresa May durante l'ennesimo Question time alla Camera dei Comuni sul futuro della Brexit, alcune anche importanti come la garanzia che il governo britannico manterrà invariati i rapporti con gli irlandesi stipulati con l'Accordo del Venerdì Santo, lasciando aperto il confine fra Dublino e Belfast, Brexit o non Brexit. La premier è inoltre sicura che, in vista di un nuovo colloquio con l'Ue incoraggiato dal ministro Barclay (che ha...
MARTEDÌ 29 GENNAIO 2019, IN TERRIS

May punta sulla revisione del backstop

La premier respinge gli emendamenti Cooper e Grieve: l'obiettivo è rivedere la questione irlandese e arrivare al voto il 13 febbraio

MATTIA DAMIANI
Theresa May a Westminster
B
ackstop da rivedere e nuovo piano al voto entro il 13 febbraio: si fa fitta l'agenda della premier britannica, Theresa May, alle prese con un accordo bocciato da ridisegnare e ridiscutere in tempi brevissimi, a cominciare dala questione irlandese. Il primo ministro ha fatto sapere che tornerà a Bruxelles per ottenere "un cambiamento significativo e legalmente vincolante" per scongiurare il rischio di un confine fra Eire e Irlanda del Nord in caso di uscita senza...
MERCOLEDÌ 05 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Il backstop divide, caos a Westminster

May pubblica il parere legale: l'accordo paracadute riguarderebbe non solo l'Irlanda del Nord ma l'intero Regno Unito

MATTIA DAMIANI
Cartello anti-Brexit ai piedi di Westminster
S
ra la partita Brexit inizia a farsi davvero difficile. La situazione si è complicata a Westminster, dove la premier Theresa May affronta il question time fra una schiera infinita di dubbi e parziali certezze. Durante la discussione in aula, la premier britannica ha reso pubblico il parere legale raccolto dall'attorney general Geoffrey Cox sull'impatto dell'accordo sulla Brexit, stilato ovviamente sul piano elaborato da May e sottoscritto dai 27. Un atto quasi dovuto...
NEWS
Conferenza Parole Guerriere alla Camera
LA RAI DEL CAMBIAMENTO

Foa: "Valorizzare l'informazione alternativa"

Il presidente del servizio pubblico ha partecipato al seminario del M5s "Parole guerriere"
Migranti minori in Italia
RAPPORTO MINORI MIGRANTI IN ITALIA

Unicef: "Obiettivo 2019, raggiungere 6mila ragazzi"

"Manca il 30% dei fondi necessari per raggiungere questi risultati"
SCUOLA

Studenti in piazza contro il nuovo esame di maturità

Gli alunni: "Bocciamo il governo"
Matteo Messina Denaro
CAMPOBELLO DI MAZARA (TP)

Soldi alla famiglia di Messina Denaro: 3 fermi

Un avviso di garanzia è stato notificato al deputato regionale di Forza Italia Stefano Pellegrino
I manifesti contro Juncker e Soros
PPE

Fidesz di Orban rischia l'espulsione

Non rientra il caso degli attacchi a Juncker da parte del governo ungherese
Gianfranco Duini e la vittima, Claudia Bortolozzo
MARGHERA (VE)

Uomo uccide la moglie, poi si costituisce

Gianfranco Duini, 43enne, ha accoltellato la consorte, Claudia Bortolozzo di 52