News ARRESTI

MARTEDÌ 12 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Colpo al clan Cesarano: 20 ordinanze di custodia cautelare

Per associazione per delinquere di stampo camorristico, estorsione e traffico di sostanze stupefacenti

MILENA CASTIGLI
Carabinieri
V
asta operazione anticamorra del gruppo della Guardia di finanza di Torre Annunziata (Napoli), che coordinato dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea ha eseguito venti misure cautelari nei confronti di 20 persone ritenute dagli investigatori appartenenti al clan Cesarano di Castellammare di Stabia (Napoli). Gli inquirenti contestano agli indagati i reati di associazione per delinquere di stampo camorristico, estorsione e traffico di sostanze stupefacenti. Lo scorso maggio...
MERCOLEDÌ 30 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Nove arresti per pestaggio: 7 sono minorenni

Coinvolti nella maxi rissa scoppiata lo scorso agosto alla Festa dei Gigli

MILENA CASTIGLI
Ferimento a sangue alla Festa dei Gigli di Brusciano
M
inorenni agli arresti: è il triste epilogo riguardante l'ennesima baby gang. I carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna hanno eseguito 9 misure cautelari, emesse dal Gip del Tribunale per i minorenni di Napoli e da quello del Tribunale di Nola nei confronti di 7 minorenni e 2 maggiorenni, ritenuti responsabili di un pestaggio ai danni di un 19enne di Brusciano, paese sempre nel napoletano. I 9 accerchiarono e colpirono la vittima con caschi e cinture...
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Sale a 10 il numero delle vittime

Il Presidente Piñera: "Siamo in guerra". Arrestate 152 persone per violenze

MILENA CASTIGLI
Bandiera cilena
E'
salito a 10 il numero delle vittme dall'inizio delle proteste in Cile. Due persone sono morte carbonizzate durante il saccheggio ad un grande magazzino di materiali per l'edilizia e il bricolage, durante il quale si è sviluppato un incendio. Lo riporta la testata cilena Bio Bio. L'incendio si è verificato alla filiale della Costrumart di La Pintana, nella regione metropolitana. Due persone erano morte in un incendio del supermercato a San Bernardo, cinque in una...
MARTEDÌ 15 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Nuovi arresti per le proteste d'estate a Mosca

In seguito all'esclusione dei candidati dell'opposizione dalle elezioni della Duma dell'8 settembre

MILENA CASTIGLI
Le proteste d'estate a Mosca
L
a polizia russa ha arrestato un attivista identificato dalla televisione di stato come un "organizzatore" delle proteste di questa estate a Mosca, secondo quanto riportato dal sito web di notizie di MBKh Media. Lo scrive Ansa. L'emittente di stato russa Ren-TV aveva dichiarato, nel luglio scorso, che Danny Kulinich aveva organizzato proteste in seguito all'esclusione dei candidati dell'opposizione dalle elezioni locali tenutesi il mese scorso. Kulinich aveva respinto le...
LUNEDÌ 14 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma

MILENA CASTIGLI
Carabinieri
M
axi blitz anticamorra stamane all'alba. I carabinieri di Avellino hanno eseguito questa mattina 23 misure cautelari chieste e ottenute dalla Dda di Napoli. Gli arresti, 23 in tutto, riguardano presunti affiliati al "nuovo clan Partenio", che gestisce gli affari illeciti tra Avellino e altri comuni della provincia. Gli inquirenti ipotizzano nei confronti degli arrestati i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, usura, estorsione, detenzione di armi ed...
VENERDÌ 11 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Maxi operazione antidroga: 32 arresti

Sequestrati circa 157 kg di stupefacenti tra cocaina, hashish e marijuana

MILENA CASTIGLI
Guardia di Finanza
M
axi operazione antidroga stamani all'alba in varie parti d'Italia. La Guardia di Finanza di Brescia, dietro mandato della direzione della Procura della Repubblica di Bergamo, ha eseguito nelle ultime ore 32 arresti tra Brescia, Bergamo, Monza, Reggio Emilia e Bolzano nell'ambito della maxi operazione antidroga "Sottosopra". Sequestrati circa 157 kg di stupefacenti tra cocaina, hashish e marijuana, provenienti dall'Albania, dalla Spagna e...
LUNEDÌ 07 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Rifiuti illeciti nel Nord Italia: 11 arresti

Le indagini sono la prosecuzione dell'Operazione "Fire Starter" del 2018

MILENA CASTIGLI
Rifiuti bruciati
R
iempivano di rifiuti illeciti capannoni abbandonati nel Nord Italia e ne seppellivano altri in una cava dismessa in Calabria. Undici persone sono state arrestate questa mattina dai Carabinieri Forestali dei Gruppi di Milano, Lodi, Pavia, Torino, Napoli, Reggio Calabria e Catanzaro, che hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Milano. Gli arrestati erano tutti operanti nel settore dei rifiuti. Operazione "Fire...
MARTEDÌ 24 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Primamavalle: 33 arresti tra pusher e vedette

Sono state già arrestate 22 persone in flagranza di reato

MILENA CASTIGLI
Gli arresti
M
axi blitz dei carabinieri della compagnia di Trastevere contro pusher e vedette a Roma e in provincia di Latina. Dalle prime luci dell'alba di oggi, martedì 24 settembre, i militari hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Roma, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, nei confronti di 31 persone, nonché una ordinanza emessa dal Giudice per le indagini Preliminari del Tribunale per i...
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Operazione della Digos contro anarchici: due arresti e 37 indagati

I divieti di dimora sono undici, anche cittadini stranieri. La sera della protesta fermate già undici persone

LORENZO CIPOLLA
I disordini a Torino del 9 febbraio - Foto La Stampa
G
li agenti di polizia della Digos ha eseguito 14 misure cautelari e perquisizioni in diverse città d'Italia nei confronti di attivisti gravitanti nell'area anarchica. Sono ritenuti responsabili delle violenze durante gli scontri che hanno messo a ferro e fuoco Torino il 9 febbraio scorso, durante il corteo di protesta per lo sgombero di uno stabile occupato. Due persone  sono state arrestate, se ne cerca una terza. Altre undici sono state sottopostie al...
GIOVEDÌ 12 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Cedimenti scale mobili: 4 misure cautelari

Si tratta di quattro persone: due dipendenti di Metro Roma e due di Atac

MILENA CASTIGLI
La scala mobile nella metro Repubblica
C'
è una svolta nelle indagini in merito ai guasti sulle scale mobili delle stazioni metro di Roma, Repubblica e Barberini. La polizia coordinata dalla procura della Repubblica di Roma, sta eseguendo in questi minuti un'ordinanza di misura cautelare interdittiva nei confronti di quattro persone, due dipendenti di Metro Roma e due di Atac. I reati contestati sono quelli di frode nelle pubbliche forniture e lesioni personali colpose aggravate. L'operazione, in corso...
NEWS
Calzaturificio
EMPOLI

Pagati un euro l'ora: 2 arresti per caporalato

Migranti africani sfruttati in ditte calzaturiere gestite da due coniugi cinesi
Giornata Mondiale dei Poveri 2019: logo e tema
EDIZIONE 2019

Giornata Mondiale dei Poveri: le iniziative diocesane

A Rimini un gruppo di giovani condividerà la notte con i senzatetto
Una veduta aerea del complesso scolastico teatro della sparatoria
IL DRAMMA

Sangue negli Usa: spari in un liceo di Santa Clarita

Uno studente di 16 anni ha ucciso due compagni, ferendone altri quattro. Arrestato, anche lui sarebbe gravemente ferito
Fotografia di Stefano Cucchi
ROMA

Caso Cucchi, 12 anni per due carabinieri

Si tratta dei due militari accusati del pestaggio. Tedesco assolto dall'accusa di omicidio preterintenzionale. Prescrizione...
Jorge Lorenzo
MOTO GP

Lorenzo si ritira: ultima gara a Valencia, dove iniziò tutto

Il fuoriclasse maiorchino chiuderà la carriera dove conquistò il primo titolo mondiale: "Era meglio...
La foto della Madonnina che ha resistito alla tromba d'aria nella pineta devastata - Foto © Giuseppe Ferrara per BasilicataNotizie.net
BASILICATA

A Policoro, la Madonnina resiste alla furia del vento

La scena immortalata in una foto della pineta devastata. C'è già chi grida al miracolo
Il presidente del Consiglio del Ministri, Giuseppe Conte, a Venezia - Foto © Ansa
EMERGENZA ITALIA

Acqua alta a Venezia: che fine ha fatto il Mose?

Storia di un'opera incompiuta, fra lentezza e corruzione. Trefiletti: "Necessari investimenti oculati, non opere...
Una donna nigeriana giunta in un centro d'accoglienza in Italia - Foto © Vita.it
IL CASO

Dalla Nigeria all'Italia: la rete "internazionale" della prostituzione

Un'indagine svela il modus operandi di 11 nigeriani. Fra le vittime, anche alcune minorenni
I panetti di droga nascosti tra le banane
REGGIO CALABRIA

Maxi sequestro di droga nel porto di Gioia Tauro

Recuperata una tonnellata di coca: la sostanza era nascosta nelle banane
Macerie a Gaza
CONFLITTO ISRAELE - PALESTINA

Gaza: trovato accordo per il cessate il fuoco

Raid israeliano uccide 8 membri di una famiglia palestinese, tra cui 5 bambini
L'ex europarlamentare di Forza Italia Lara Comi
TANGENTI LOMBARDIA

Domiciliari per l’ex eurodeputata FI Lara Comi

E per l'Ad dei supermercati Tigros, Paolo Orrigoni, nell'ambito dell'indagine "Mensa dei Poveri"
Bambini africani giocano a pallacanestro
UNICEF | FRASCATI (RM)

Al via il progetto “Diritti a canestro” per l’integrazione di ragazzi africani

Samengo: "Lo sport ci riguarda tutti, indistintamente, e deve essere accessibile a tutti"