News ARRESTI

GIOVEDÌ 15 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Manager morto sullo yacht: 2 arresti

In manette l'armatore e lo skipper dell'imbarcazione: ecco perché

MANUELA PETRINI
S
volta nelle indagini sulla morte del manager siciliano, deceduto per avvelenamento da monossido di carbonio mentre si trovava a bordo di unp yacht insieme alla sua famiglia. Le forze dell'ordine croate hanno arrestato il proprietario e lo skipper dello yacht accusati di aver installato nella barca un motore senza seguire le norme di sicurezza, causando così la fuoriuscita di gas tossici. I presunti colpevoli sono entrambi di nazionalità croata e hanno rispettivamente 23 e...
SABATO 03 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Strage di Corinaldo: i sette arrestati della banda criminale

Per gli inquirenti, la banda aveva già commesso furti in altri eventi-concerti

MARCO GRIECO
La discoteca di Corinaldo nella quale morirono. tra il 7 e l'8 dicembre, morirono sei persone e furono ferite 197
S
ono sette le persone arrestate a seguito dell'inchiesta sulla strage di Corinaldo, l'incidente avvenuto nella discoteca "Lanterna AzzurraClubbing" del paese in provincia d'Anconda lo scorso dicembre e costato la vita a cinque giovani e una donna adulta. Gli arrestati sono sei ragazzi maggiorenni, tutti di un'età compresa tra i 19 e 22 anni, tutti di identità maschile, i quali, a detta...
MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Maxi operazione antidroga a Enna

Azzerata l'attività di spaccio in Piazza Armerina con decine di arresti

MILENA CASTIGLI
Sostanze stupefacenti
M
axi colpo delle forze dell'Ordine contro il traffico di stupefacenti a Enna, famosa località turistica siciliana. Otto persone in carcere, 7 ai domiciliari, 22 indagati a piede libero (tra cui 4 minorenni) e 29 perquisizioni: sono i numeri dell'operazione di polizia denominata "Retiarus" sullo spaccio di marijuana, hashish e cocaina nell'area di Piazza Armerina. La droga affluiva nella città dei mosaici da diverse direttrici: Catania, Ramacca,...
MARTEDÌ 09 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Antidoping: sequestrati 3,8 mln di sostanze illecite

Maxiretata guidata dai Nas, trentanove i Paesi convolti, arrestate 234 persone

MILENA CASTIGLI
Doping nel mondo dello sport
E'
stata battezzata Viribus e rappresenta la maggiore operazione di sequestri di sostanze dopanti e farmaci illeciti mai compiuta. Trentanove Paesi, Interpol, Joint Research Centre, ufficio antifrode Ue (Olaf) e Wada, l'agenzia mondiale contro il doping, hanno unito le forze per combattere un fenomeno radicato nel mondo dello sport. Viribus Lo riporta Europol, precisando che a guidare l'operazione è stato il Nucleo Antisofisticazioni (Nas) dei carabinieri...
VENERDÌ 05 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Rappresaglia post-golpe in Etiopia

Dall'attacco arrestate 25 persone al giorno

MARCO GRIECO
Il premier Abiy Ahmed in conferenza stampa
H
a il volto di una donna l'ultimo arresto effettuato dalle autorità etiopi relativo al tentato golpe del mese scorso. Secondo fonti dell'emittente Bbc Amharic, si tratterebbe proprio della moglie del presunto autore del colpo di Stato. A riferiro sarebbe stata la stessa figlia della coppia, che ha riportato i dettagli del blitz degli agenti e di ripetuti controlli da parte della polizia stessa, incluso il sequestro di device tecnologici, documenti e persino...
MARTEDÌ 02 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Mafia, colpo al clan di Brancaccio: 25 arresti

Ruperti: "Cosa nostra ha ripreso un ruolo nel traffico delle sostanze stupefacenti"

MILENA CASTIGLI
Arresti della polizia
M
axi colpo al clan mafioso di Brancaccio, noto quartiere tra la parte centrale e la sua periferia sud-est di Palermo. La squadra mobile palermitana guidata da Rodolfo Ruperti, ha arrestato 25 persone, accusate - a vario titolo - di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione aggravata, incendio, trasferimento fraudolento di valori aggravato, autoriciclaggio, detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e contrabbando di tabacchi lavorati. Sequestrati beni per un milione di...
MARTEDÌ 25 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Ndrangheta: arrestato il presidente del consiglio comunale di Piacenza

Sedici le misure cautelari emesse per presunti appartenenti alla famiglia Grande Aracri di Cutro

MILENA CASTIGLI
Polizia di Stato
M
axi colpo alla 'ndrangheta in Emilia Romagna. La Polizia di Stato ha eseguito da stamattina alle prime luci dell'alba una serie di misure cautelari nei confronti di presunti di 16 appartenenti alle cosche che da tempo operano nella regione storicamente legate ai Grande Aracri di Cutro. Tra i sedici destinatari delle ordinanze di custodia cautelare emesse, riporta Repubblica, ci sarebbe anche Giuseppe Caruso, presidente del Consiglio comunale di Piacenza di Fratelli...
SABATO 15 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Percosse ai bimbi che non imparano il Corano

Arrestati due insegnanti ed indagato un membro di un'associazione islamica

FC
Volante della Polizia
U
na sorta di doposcuola allestito in un appartamento di Santa Croce sull'Arno, in provincia di Pisa, è finito nella bufera. Con l'accusa di maltrattamenti su minori, sono stati arrestati dalla polizia due insegnanti di Corano mentre un terzo membro di un'associazione culturale islamica senegalese è stato indagato. L'accusa è quella di aver percosso i bambini e gli adolescenti che non imparavano i versetti del libro sacro dell'Islam. La casa era...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Incubo in un asilo: in manette tre maestre

Nei video delle telecamere si vedono bambini spinti a terra e si sentono le parolacce delle educatrici

MANUELA PETRINI
S
ono tre le maestre di un asilo nido di Rodengo Saiano, in provincia di Brescia, che sono finite in manette con l'accusa di maltrattamenti aggravati sui bambini che ogni giorno venivano loro affidati. Per le tre, la Procura di Brescia aveva chiesto i domiciliari, ma il giudice per le indagini prelimanari ha disposto l'obbligo di firma.  Riprese dalle telecamere L'indagine della polizia era iniziata nel dicembre scorso. L'operato delle tre è stato ripreso dalle...
MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Bimbi picchiati e abusati: 4 insegnanti sotto accusa

Ancora un caso di maltrattamenti su minori

MANUELA PETRINI
Un'aula di un asilo
A
ncora una volta si torna a parlare di maltrattamenti e abusi compiuti da professori nei dei loro allievi. A finire nell'occhio del ciclone sono quattro insegnanti - di età compresa tra i 46 e i 66 anni, residenti nelle province di Avellino e Salerno - che sono stati arrestati con l'accusa di ripetuti maltrattamenti nei confronti dei loro alunni e, per uno di loro, anche del reato di violenza sessuale. Ad eseguire le misure di custodia cautelare sono stati i Carabinieri del...
NEWS

Quando le alchimie politiche non pagano

Dunque l’azione di governo s’interrompe qui. E finisce poco prima delle sedici di un martedì...
Matteo Renzi, Ignazio La Russa, Anna Maria Bernini ed Emma Bonino
CRISI DI GOVERNO

Tra voto e nuovo governo: il dibattito in Senato

Si susseguono gli interventi dei rappresentanti politici dopo i discorsi di Conte e Salvini
Giuseppe Conte e Matteo Salvini
CRISI DI GOVERNO

Conte ai senatori: "Rassegnerò le mie dimissioni"

Il presidente del Consiglio relaziona in Aula sugli scenari aperti dalla crisi
ISTRUZIONE

A rischio il ritorno dell'educazione civica a scuola

La legge non è ancora in Gazzetta ufficiale. La soluzione in extremis, pubblicarla e farla valere dalla riapertura...
Mario Balotelli durante la presentazione
SERIE A

La grande chance per Balotelli

La familiarità dell'ambiente di Brescia e il sogno Azzurro: un'opportunità per il rilancio definitivo
La nave militare Audaz messa a disposizione del Governo spagnolo
MAR MEDITERRANEO

Open Arms, la nave militare spagnola in soccorso dei migranti

La decisione presa dopo che alcuni profughi si sono buttati in acqua