News ARABIA SAUDITA

GIOVEDÌ 18 APRILE 2019, IN TERRIS

Trump sfida in Congresso sullo Yemen

Capitol Hill: "Stop al coinvolgimento Usa". Il presidente pone il veto

ALBERTO TUNO
Donald Trump
D
onald Trump ha posto il veto presidenziale sulla risoluzione con cui il Congresso ha chiesto uno stop  al coinvolgimento americano nella guerra guidata dall'Arabia Saudita in Yemen. Il voto Capitol Hill si era pronunciato contro l'appoggio incondizionato dell'amministrazione a Riad, ovvero al principe alla corona saudita, Mohammed bin Salman, considerato uno dei responsabili dell'omicidio del giornalista dissidente Jamal Khashoggi. Questo ha spinto diversi...
GIOVEDÌ 11 APRILE 2019, IN TERRIS

Italia: export di armi a picco

Nel 2018 si è dimezzato. Nessuna bomba italiana venduta all'Arabia Saudita

SIMONE PELLEGRINI
Aereo sgancia una bomba
C
hissà che abbiano influito i continui appelli di Papa Francesco contro il commercio di armi. Certo è che, nonostante il settore bellico sia purtroppo tutt'altro che in crisi, nel 2018 l'Italia ha conosciuto una drastica diminuzione nella vendita di armi all'estero. I numeri L'export di armi italiane risulta dimezzato l'anno scorso: è stato di 4,8 miliardi di euro, circa il 50% in meno rispetto ai 9,5 miliardi del 2017, e un terzo rispetto al...
VENERDÌ 29 MARZO 2019, IN TERRIS

Nuova stretta sull'export di armi

Rinnovato per 6 mesi il bando alla vendita ai sauditi. Parigi: "Così minate la difesa comune"

FRANCESCO VOLPI
Armi di produzione tedesca
B
erlino ha esteso per altri sei mesi - sino al prossimo 30 settembre - il bando all'esportazione di armi in Arabia Saudita. Durante questo periodo - ha sottolineato il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert - nessun contratto che comporti la vendita di mezzi bellici potrà essere approvato. La decisione è arrivata al termine di una riunione della cancelliera con i componenti del suo gabinetto.  Lo stop Il divieto prolungato è scattato nell'ottobre...
MARTEDÌ 19 MARZO 2019, IN TERRIS

La Scala resta chiusa ai sauditi

Annullata l'operazione che avrebbe portato Ryad ad entrare nel capitale del teatro: "Restituiremo i soldi"

REDAZIONE
Teatro della Scala
D
opo un'estenuante polemica durata diversi giorni, ieri il Cda del teatro della Scala di Milano ha deciso: no all'ingresso dell'Arabia Saudita nel capitale, i soldi anticipati da Ryad verranno restituiti. A rendere nota la decisione è stato il sindaco della città meneghina, Giuseppe Sala, al termine del consiglio. Ma la vicenda lascia però degli strascichi politici. Sala: "Comunicazione sbagliata" Lo stesso primo cittadino milanese, intervistato a...
MARTEDÌ 19 MARZO 2019, IN TERRIS

Anche i Bin Laden nel mirino di Bin Salman

I parenti dell'ex terrorista perdono potere all'interno dell'azienda di famiglia

DANIELE VICE
La sede della Saudi Bin Laden Group
N
emmeno la potente dinastia dei Bin Laden - di cui fanno parte i familiari del defunto leader di Al Qaeda - sembra sfuggire al giro di vite contro la corruzione inferto dall'erede al trono saudita, Mohammed Bin Salman.  L'operazione La Saudi Bin Laden Group, azienda specializzata nella costruzione di strade, moschee e grandi edifici, cruciale per gli ambiziosi piani di sviluppo infrastrutturale del Paese, è infatti al centro di un grande processo di ristrutturazione...
LUNEDÌ 18 MARZO 2019, IN TERRIS

Bin Salman creò un team contro i dissidenti?

Il Nyt: "Squadra formata un anno prima dell'omicidio di Jamal Khashoggi"

ALBERTO TUNO
Mohammed bin Salman
U
n anno prima della morte di Jamal Kashoggi, il principe ereditario, Mohammed bin Salman, avrebbe autorizzato campagna segreta per mettere a tacere i dissidenti, usando la sorveglianza, i sequestri, la detenzione e la tortura. Lo scrive il New York Times citando dirigenti americani che hanno letto rapporti di intelligence segreti. Dissidenza nel mirino Almeno alcune delle missioni clandestine sarebbero state eseguite da membri dello stesso commando che uccise e smembrò il...
MARTEDÌ 05 MARZO 2019, IN TERRIS

Kashoggi cremato in un forno per kebab?

Secondo Al Jazeera il corpo del giornalista sarebbe stato fatto a pezzi bruciato

EDITH DRISCOLL
Jamal Khashoggi
N
uove, raccapriccianti, voci sulla morte di Jamal Khashoggi, il giornalista dissidente scomparso nel consolato saudita a Istanbul e mai più ritrovato.  Cremato Il corpo del reporter sarebbe stato arso all'interno di un forno. Questa pista è stata rivelata dall'emittente Al Jazeera, dopo essere stata prospettata dal quotidiano Hurriyet tre settimane fa e si basa sul fatto che il cadavere, introvabile, del giornalista, sia stato fatto a pezzi e...
SABATO 23 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Xi e Bin Salman: un incontro all'insegna del business

Siglati 35 accordi bilaterali per un valore di 24,6 miliardi di euro

REDAZIONE
Bin Salman e Xi
T
rentacinque accordi bilaterali per un valore di 24,6 miliardi di euro sono stati firmati da Cina e Arabia Saudita durante la visita del principe ereditario Mohammed bin Salman a Pechino. "Riad è un buon amico e partner" ha detto Xi Jinping nella conferenza successiva all'incontro.  Il tour La Cina è la terza tappa del tour asiatico del principe saudita dopo Pakistan e India, già ribattezzato una sorta di "pivot to Asia" dell'erede...
MERCOLEDÌ 20 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

L'Iran chiede il sostegno cinese

Incontro a Pechino fra ministri degli Esteri. Al centro l'accordo del 2015

REDAZIONE
I due ministri
L
a salvaguardia dell'accordo sul nucleare è stata al centro dell'incontro a Pechino fra i ministri degli Esteri di Cina e Iran.  L'incontro Il capo della diplomazia cinese, Wang Yi, e il suo omologo iraniano, Mohammad Javad Zarif, hanno assicurato di voler "migliorare la fiducia reciproca e approfondire la relazione". Wang ha ricevuto Zarif, alla Diaoyutai State Guest House, sul versante occidentale della capitale cinese, dove si tengono spesso importanti...
SABATO 09 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

La Turchia: "L'Onu apra un'indagine"

Cavasoglu: "Presenteremo una richiesta.Troppe domande meritano una risposta"

REDAZIONE
Jamal Khashoggi
L
a Turchia continua a chiedere un'indagine internazionale che si occupi dell'omicidio del giornalista saudita Jamal Khashoggi. La richiesta "Per far venire alla luce i fatti - ha sottolineato il ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu - è necessario che l'Onu istituisca una commissione e inizi un'indagine. La missione Onu (guidata da Agnes Callamard ndr) ha incontrato il procuratore generale, il ministro della giustizia e rappresentanti dei nostri...
NEWS
Khalifa Haftar
LIBIA

Mandato d'arresto per Haftar

Lo ha emesso il procuratore militare. Tripoli interrompe la cooperazione con Parigi
Greta Thunberg
CLIMA

Greta va al Senato: "Vogliamo che agiate"

La giovanissima attivista svedese parla nella Sala Koch: "Ci avete rubato il futuro. Non vogliamo selfie ma le nostre...
Cocaina
TORINO

Poliziotto romeno infiltrato fra i narcos: 2 arresti

E' la prima volta che accade in Italia, scoperte ingenti quantità di droga
Mons. Michele Seccia, arcivescovo di Lecce
LECCE

Mons. Seccia lava i piedi a 12 detenuti

L'arcivescovo è atteso oggi presso la casa circondariale di Borgo San Nicola
Mike Pompeo
USA-COREA DEL NORD

Pyongyang contro Pompeo: "E' un ostacolo"

Chiesto un altro negoziatore al posto del segretario di Stato: "Non ci capisce"
Giovanni Tria

L'Iva aumenta oppure no?

Di Maio smentisce: "Nessun aumento per fare la flat tax, Tria frainteso". Ma le opposizioni attaccano