News ARABIA SAUDITA

SABATO 09 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

La Turchia: "L'Onu apra un'indagine"

Cavasoglu: "Presenteremo una richiesta.Troppe domande meritano una risposta"

REDAZIONE
Jamal Khashoggi
L
a Turchia continua a chiedere un'indagine internazionale che si occupi dell'omicidio del giornalista saudita Jamal Khashoggi. La richiesta "Per far venire alla luce i fatti - ha sottolineato il ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu - è necessario che l'Onu istituisca una commissione e inizi un'indagine. La missione Onu (guidata da Agnes Callamard ndr) ha incontrato il procuratore generale, il ministro della giustizia e rappresentanti dei nostri...
MARTEDÌ 29 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Consolato saudita: porte sbarrate alla delegata Onu

Vietato l'ingresso ad Agnes Callamard, che indaga sulla morte di Jamal Khashoggi

EDITH DRISCOLL
L'ingresso del consolato saudita
N
o del consolato saudita a Istanbul all'ingresso della relatrice speciale dell'Onu sulle Esecuzioni extragiudiziali, Agnes Callamard, che indaga sull'omicidio del giornalista saudita Jamal Khashoggi.  Accesso negato La delegazione Onu si era recata sul posto per raccogliere elementi rispetto a giallo che ha avuto per teatro proprio la sede della missione diplomatica saudita nella metropoli turca. Ai rappresentanti Onu è stato concesso solo di compiere una...
SABATO 26 GENNAIO 2019, IN TERRIS

E' iniziata la produzione di missili balistici?

Gli esperti stanno studiando immagini satellitari del novembre scorso

REDAZIONE
L'
Arabia Saudita sta testando missili balistici? Per gli esperti si tratterebbe di un'ipotesi concreta, anzi, avrebbe iniziato anche la produzione in una base militare dell'entroterra del Paese.  Immagini satellitari La tesi è sostenuta da alcuni esperti sulla base di immagini satellitari di cui hanno dato notizia i media Usa. Secondo MIchael Elleman, un ricercatore dell'International Institute for Strategic Studies di Washington, le immagini mostrano strutture...
MARTEDÌ 22 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Cavusoglu: "C'è chi vuole coprire l'omicidio di Kashoggi"

Il ministro degli Esteri: "Alcuni Paesi occidentali tacciono davanti al denaro saudita"

DANIELE VICE
Jamal Khashoggi
"A
lcuni Paesi occidentali vogliono coprire l'omicidio di Jamal Khashoggi". Ne è convinto il ministro turco degli Esteri, Mevlut Cavusoglu, secondo cui "proprio coloro che si riempiono la bocca con la libertà di stampa poi tacciono dinanzi ai soldi dei sauditi". L'indagine Tutto il contrario della Turchia che a partire dallo scorso 2 ottobre, data della scomparsa e della morte del giornalista saudita e collaboratore di Washington Post, ha...
SABATO 05 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Soldi, Islam, donne: la Supercoppa che non sa di calcio

MASSIMO CICCOGNANI
Contrasto tra calciatori di Juventus e Milan
L
a Supercoppa italiana in un Paese islamico. Fin qui tutto bene, se non fosse per le feroci polemiche montate in Italia nelle ultime ore. La Supercoppa tra Juventus e Milan si giocherà in Arabia Saudita il prossimo 16 gennaio, al King Abdullah Sports City Stadium di Gedda. La Lega di Serie A ha reso noto che sono stati divorati quasi tutti i biglietti, in poche ore spazzati via infatti più di 50mila tagliandi. Il punto è che, rispettando le norme vigenti nel Paese del Golfo,...
GIOVEDÌ 03 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Supercoppa Italiana in Arabia Saudita? "Donne discriminate"

Biglietti in vendita per la gara Juventus-Milan per soli uomini o famiglie. Ambasciata: "Non è vero"

REDAZIONE
Supercoppa italiana
N
on bastano le polemiche sulla violenza negli stadi e sui cori razzisti che si levano dagli spalti, ad agitare il vespaio di polemiche intorno al calcio italiano spunta ora la questione della Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan, che si giocherà il 16 gennaio a Gedda, in Arabia Saudita. Biglietti per soli uomini A proposito di discriminazioni, emerge che la vendita dei biglietti, affidata a Sela Sport, è già partita. Ma ciò che fa scalpore è la...
GIOVEDÌ 03 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Omicidio Khashoggi, chieste 5 condanne a morte

Al via il processo a 11 sospettati per l'assassinio del giornalista avvenuto nel consolato saudita di Istanbul

REDAZIONE
Jamal Khashoggi
S
i è aperta oggi a Riad la prima udienza del processo agli 11 imputati per l'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, ucciso lo scorso 2 ottobre 2018 nei locali del consolato dell'Arabia Saudita ad Istanbul. Saud al Mojeb, procuratore generale del regno, ha chiesto oggi la pena di morte per cinque degli undici sospettati. L'omicidio A quanto si apprende, la procura generale saudita avrebbero richiesto alla Turchia di fornire alcune prove relativea...
GIOVEDÌ 27 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Rimpasto di governo sull'onda del delitto Khashoggi

Cambio ai vertici di Esteri, Comunicazione, Educazione e Guardia Nazionale

REDAZIONE
Re Salman
C
ambio al vertice del ministero degli Esteri saudita. Questo l'esito del mini-rimpasto di governo varato da re Salman sull'onda della crisi scatenata dall'omicidio del giornalista dissidente Jamal Khashoggi.  Conferme Restano al loro posto il ministro dell'Interno e quelli dell'Energia e delle Finanze, nonostante i problemi economici per il crollo del prezzo del greggio, mentre il principe ereditario Mohammed bin Salman, lanbito dal giallo Khashoggi,...
VENERDÌ 14 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

L'ascesa di Riyad alla leadership mediorientale

Presentato il report sulle spese militari saudite: budget in aumento in ottica geostrategica ma scendono le spese per l'istruzione

DAMIANO MATTANA
Militare saudita con un tank sullo sfondo
B
udget militare in aumento e spese ingenti e costanti, anche più del necessario: per l'Arabia Saudita, la sfida della leadership nel Medio Oriente passa da investimenti in difesa e forze di sicurezza, forse poco dettagliati dal punto di vista strettamente funzionale, perlomeno per ciò che concerne il rapporto spesa-valore dell'esercito (al 26esimo posto nella graduatoria Gmp), ma di più facile lettura sotto un'ottica geostrategica. Questo, in breve, il punto...
LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Colloqui Yemen: verso una tregua a Hudaydah?

Clima positivo durante i negoziati. Si lavora per un cessate il fuoco nel porto assediato

ALBERTO TUNO
Un miliziano houti a Hudaydah
S
i starebbe discutendo anche di una tregua nel porto di Hudaydah, sul Mar Rosso, durante i colloqui inter-yemeniti in corso in Svezia e mediati dall'Onu tra ribelli Houthi e forze lealiste sostenute dall'Arabia Saudita. Lo riferiscono fonti vicine ai negoziati citate sia dalla tv libanese al Mayadin, vicina all'Iran e agli insorti, sia dalla tv al Arabiya, finanziata invece dai sauditi. Sotto assedio Le fonti riportano che nel quinto giorno di negoziati, che proseguiranno...
NEWS
Ciro Rinaldi
NAPOLI

Arrestato il boss latitante Ciro Rinaldi

Era ricercato dal 2 novembre 2018; su di lui due ordinanze di custodia cautelare in carcere
Carabinieri
PADOVANO

Si uccide dopo un litigio con la moglie

L'uomo si è sparato dopo che la donna era scappata di casa per la paura
Violenza sulle donne
GENOVA

Sequestrata e violentata a San Valentino: 4 arresti

Picchiata da un italiano e tre marocchini, è stata salvata dal vicino
Prostituzione su strada
REGOLAMENTAZIONE DELLA PROSTITUZIONE

Il "no" del leader del Family Day

Gandolfini: "Si istruiscano azioni più decise di prevenzione e condanna"
Bruno Ganz
CINEMA

Addio a Bruno Ganz, l'Hitler de "La caduta"

L'attore svizzero fu anche l'angelo Damiel ne "Il cielo sopra Berlino". Una carriera straordinaria vissuta...
I manifestanti assaltano la sede del Governo
ALBANIA

I manifestanti assaltano la sede del Governo a Tirana

Hanno cercato di sfondare l'entrata principale, ma sono stati respinti dalla Guardia Repubblicana
Proteste contro la posticipazione del voto
ELEZIONI PRESIDENZIALI

Voto posticipato, tensione in Nigeria

La commissione elettorale ha rimandato le urne per "deficit di materiale". Malumore fra i cittadini
Chiara Venuti e la Clio distrutta
VIGNATE (MI)

Lascia la ragazza morta in auto, scappa e manda il padre

E' stato arrestato il pirata della strada: ha precedenti per droga
Theodore McCarrick
SCANDALO ABUSI

Theodore McCarrick ridotto allo stato laicale

L'ex cardinale e arcivescovo di New York "spretato" con sentenza inappellabile
Le immagini del pestaggio
FIRENZE

Pestaggio di gruppo: arrestato un 16enne

Tentato omicidio l'accusa contestata per il raid punitivo contro un 32enne