News ANTISEMITISMO

DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Grave gesto antisemita in Danimarca

Profanato l'antico cimitero ebraico di Randers: 80 lapidi imbrattate e rovesciate

DM
Le lapidi del cimitero di Randers imbrattate
A
ncora un grave episodio di antisemitismo desta l'Europa, in un momento storico in cui i focolai di questo sentimento sembrano star pericolosamente rifiorendo: più di 80 lapidi del cimitero ebraico di Randers, in Danimarca, sono state profanate con gesti vandalici che, come riportato dal quotidiano locale Randers Amtsavis, si sono tradotti in danneggiamenti, imbrattamenti e, in alcuni casi, con il rovesciamento delle lapidi. La denuncia è arrivata per voce del sindaco Torben...
MARTEDÌ 05 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Antisemitismo, il rigurgito di un virus europeo

L’allarme delle istituzioni nazionali e comunitarie per i recenti “segni tragici e simbolici” contro le comunità ebraiche

GIACOMO GALEAZZI
Antisemitismo
L
o scienziato tedesco Albert Einstein ci aveva visto lungo: "L'antisemitismo è sempre stato il mezzo più economico impiegato da minoranze egoistiche per ingannare il popolo". Ci sono malattie che sembrano cronicizzate nel corpo più volte martoriato e rammendato del vecchio continente. Ogni volta l’Europa sembra esserne fuori per poi ricaderci. "L'antisemitismo è parte della storia peggiore del nostro continente", ha avvertito il...
MARTEDÌ 29 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Atti antisemiti cresciuti del 38% in un anno

Rapporto sull’antisemitismo pubblicato a un anno dalla strage nella sinagoga di Pittsburg

MILENA CASTIGLI
Svastiche in un cimitero ebraico in Alsazia
E'
stato pubblicato il rapporto sull’antisemitismo, a un anno dalla sparatoria nella sinagoga di Pittsburg dove morirono 11 ebrei e altri 7 furono feriti. Il documento è stato presentato da Ahmed Shaheed, relatore speciale delle Nazioni Unite per la libertà religiosa e di credo ospitato dalla missione di Svezia all’Onu a fianco di Daniel Radomski, responsabile dei programmi strategici del Consiglio mondiale ebraico.  Il rapporto “Gli atti...
MERCOLEDÌ 16 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Shoah, Raggi: "Roma non dimentica"

Oggi si commemora il rastrellamento del Ghetto avvenuto il 16 ottobre 1943

MILENA CASTIGLI
16 ottobre 1943: il rastrellamento del ghetto di Roma
L
a sindaca di Roma Virginia Raggi ha preso parte stamane alla cerimonia al Tempio Maggiore in occasione del 76° anniversario della razzia del Ghetto e della deportazione dei cittadini romani di religione ebraica. "Oggi - ha detto la prima cittadina - ricordiamo il 16 ottobre 1943, il rastrellamento del ghetto e la deportazione degli ebrei di Roma. Una data che ferì la nostra città e la comunità ebraica romana. Roma non dimentica la tragedia della Shoah,...
GIOVEDÌ 10 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Nel segno di San Giovanni Paolo II contro ogni antisemitismo

Dopo l’attentato neonazista nella sinagoga di Halle, sabato a Roma la marcia di Sant’Egidio

GIACOMO GALEAZZI
Karol Woityla e l'amico Jerzy Kluger
N
on c’è futuro senza memoria. Sabato a Roma la marcia per ricordare la deportazione degli ebrei e mettere in guardia da ogni forma di antisemitismo. La partenza è prevista a piazza Santa Maria in Trastevere, alle ore 19:30. Sono passati 76 anni dal 16 ottobre 1943, quando, durante l’occupazione nazista di Roma, oltre 1.000 ebrei romani furono presi e deportati nel campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. Solo un esiguo numero, 16 persone, tra cui...
GIOVEDÌ 10 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

L'antisemitismo che soffia in Europa

ENRICO PAOLI
La sinagoga dove si è verificata la sparatoria
C
erto, il dolore, la commozione, la solidarietà. Ma pure la rabbia e l’incredulità. Tutto lecito, legittimo per i drammatici fatti avvenuti in Germania, dove sangue innocente è tornato a scorrere per le strade. Ma per l’attacco alla comunità ebraica c’è anche lo stupore fra le tante reazioni. Ma è proprio quest’ultimo sostantivo che ci stupisce. Incredulità per cosa? Per quello che non vogliamo vedere e sentire sicuramente....
DOMENICA 26 MAGGIO 2019, IN TERRIS

"Ebrei attenti: pericoloso portare sempre la Kippah"

Parla il funzionario contro l'antisemitismo: "Situazione peggiorata"

L.L.M
Un ebreo con la kippah
P
ortare la kippah, tradizionale copricapo delle persone di religione ebraica, potrebbe rappresentare un pericolo in alcune zone della Germania. L'allarme è arrivato dall'alto funzionario del governo tedesco contro l'antisemitismo, Felix Klein, intervistato dal Funke Mediengruppe.  Antisemitismo "Non raccomanderei agli ebrei di indossare sempre la kippah in ogni luogo della Germania - ha detto - la mia opinione purtroppo è sfortunatamente...
GIOVEDÌ 02 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Papa: "Il nazionalismo preoccupa la Chiesa"

Francesco stigmatizza inoltre "un’eccessiva rivendicazione di sovranità da parte degli Stati"

SIMONE PELLEGRINI
Papa Francesco e bandiera argentina
I
nvettiva del Papa contro il nazionalismo a poche settimane dalle elezioni europee che si terranno il 26 maggio e che vedono favoriti, sondaggi alla mano, diversi partiti di impronta identitaria. Incontrando i partecipanti all'Assemblea Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali che si svolge dal primo al 3 maggio 2019, presso la Casina Pio IV in Vaticano, sul tema Nation, State, Nation-State, il Vescovo di Roma ha detto: “La Chiesa osserva con preoccupazione...
MERCOLEDÌ 27 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Torna l'incubo dell'antisemitismo

Vandalizzate 9 tombe a San Luis. Tra domenica e lunedì assalito il Grande rabbino

ALBERTO TUNO
Le tombe vandalizzate (foto Diarionorte)
N
ove tombe sono del cimitero di San Luis - città a 800 chilometri a nordovest di Buenos Aires - sono state vandalizzate da ignoti.   Assalito L'episodio, riferito dal quotidiano israeliano Haaretz, si è verificato poche ore dopo il ferimento del Grande rabbino d'Argentina, Gabriel Davidovich. Nella notte tra domenica e lunedì alcuni individui si sono introdotti nel domicilio del capo della comunità ebraica argentina (una delle...
LUNEDÌ 25 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Allarme Onu: "Ondata di xenofobia, razzismo e intolleranza"

Guterres: uccise in tre anni 1000 persone tra giornalisti e attivisti per i diritti umani

REDAZIONE
Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres
I
l mondo è alle prese con "una ondata di xenofobia, razzismo e intolleranza" ed i diritti umani stanno perdendo terreno a livello globale: lo ha detto oggi il Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, nel suo discorso di apertura del Consiglio per i diritti umani dell' Onu a Ginevra. Guterres ha espresso allarme di fronte a ciò che ha definito un "restringimento dello spazio civico", sottolineando che sono state uccisie oltre 1.000...
NEWS
Gaetano Micciché
SERIE A

Caos in Lega, Micciché si dimette

Il presidente, eletto nel marzo 2018, ha rassegnato le sue dimissioni: "Su di me indiscrezioni inaccettabili"
Palazzo Madama, sede del Senato
IL PUNTO

I nodi della politica

Presentati gli emendamenti alla Manovra, parte la discussione in Senato in vista dell’approvazione della legge di bilancio
Cesare Battisti
TERRORISMO

Cesare Battisti sconterà l’ergastolo

La decisione della Corte di Cassazione sul ricorso proposto dalla difesa dell’ex terrorista dei Pac
TARANTO

Ex Ilva, l’inchiesta continua

Perquisizioni della Guardia di Finanza a Taranto e Milano, mentre si cerca una soluzione politica. Mattarella incontra sindacati
Banco Alimentare
CONTRO LO SPRECO

“I fondi Ue sono fondamentali per aiutare i poveri”

Appello del Banco Alimentare: il numero degli indigenti è raddoppiato in Italia dall'inizio della crisi
Una sala bingo
REGGIO CALABRIA

Sequestrati beni alle cosche, c'è anche una sala bingo

I locali riconducibili a 4 imprenditori contigui alle principali 'ndrine reggine
Ingessatura
PALERMO

Falsi incidenti e "spaccaossa" per truffare le assicurazioni

Nove fermi e sequestro di beni al mandamento mafioso di Brancaccio
Minatori cinesi
SHANXI | CINA

Esplosione nella miniera di carbone: 15 morti

La fuga di gas all'interno di una galleria ha provocato anche 9 feriti, solo 11 i superstiti
Vigili del fuoco
LA MANIFESTAZIONE

I vigili del fuoco scendono in piazza

Il sindacato Conapo: chiediamo solo pari trattamento ma continuano a trattarci come un Corpo di serie B
Camera dei Deputati

Un Centro autonomo e alternativo

Dopo la fulminea irruzione di Matteo Renzi nella desertica area centrista, ecco che molti altri spingono da ogni parte...
Mike Pompeo
MEDIO ORIENTE

Gli Usa ci ripensano: "Legali le colonie israeliane"

Washington non ritiene più in violazione del diritto internazionale gli insediamenti in Cisgiordania
ArcelorMittal
EX ILVA

ArcelorMittal, passo indietro: l'altoforno resta acceso

L'azienda annuncia la sospensione dello spegnimento. E Conte si prepara a tornare al tavolo delle trattative