News AMERICA LATINA

MARTEDÌ 09 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Card. Porras: "Chiesa venezuelana nel mirino del governo"

L'accusa dell'arcivescovo di Merida: "Il regime non vuole negoziare, usa il dialogo per prendere tempo"

FC
Card. Porras distribuisce cibo alla popolazione venezuelana - Foto Acs
"S
i può dire che la Chiesa venezuelana sia perseguitata? Di sicuro non si può dire che non lo sia". Così dichiara ad Aiuto alla Chiesa che Soffre il cardinale Baltasar Porras, arcivescovo di Merida, amministratore apostolico di Caracas e presidente di Caritas Venezuela. Incontrando una delegazione della Fondazione pontificia nella capitale venezuelana, il porporato denuncia le fortissime pressioni, limitazioni e finanche intimidazioni messe in atto dal governo Maduro nei...
MARTEDÌ 02 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Francesco: "L'America latina è laboratorio di dialogo"

Le conversazioni tra il Papa e un giornalista argentino in un volume che spiega le radici del pontificato

GIACOMO GALEAZZI
Papa Francesco
F
rancesco lo dice con la sua consueta naturalezza: “Il dialogo interreligioso è un fatto comune e naturale in Argentina. Ho frequentato la scuola pubblica statale, tranne l’ultimo anno delle elementari quando per una malattia di mia madre fui mandato coi miei fratelli in un collegio salesiano”, racconta Jorge Mario Bergoglio e aggiunge: “Nella scuola pubblica statale, in quasi tutte le classi c’erano tre o quattro amici ebrei, e li chiamavano: “Ehi tu,...
DOMENICA 16 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Black-out totale: Argentina e Uruguay al buio

Circa 50 milioni di persone senza corrente elettrica, coinvolti anche Paraguay, Bolivia, Cile, Perù

DM
Città argentina al buio
C
inquanta milioni di persone senza luci e senza tutto quello che dalla corrente elettrica deriva: quasi completamente al buio tre Paesi dell'America latina, Argentina e Uruguay su tutti, ma anche Paraguay, Brasile, Bolivia, Cile e Perù sono stati colpiti dall'incredibile blocco dell'energia. Lo ha riferito la società Edesur Argentina, una delle principali del Paese, secondo la quale tutto sarebbe iniziato a partire dalle 7 di mattina (le 12 in Italia), mandando in tilt...
DOMENICA 10 MARZO 2019, IN TERRIS

Popolo diviso tra Maduro e Guaidò

Ieri manifestazioni contrapposte a Caracas, mentre negli ospedali muoiono in 15 per il blackout elettrico

REDAZIONE
Nicolas Maduro e Juan Guaidò
I
eri il popolo del Venezuela è sceso in piazza diviso. Mentre nel Paese prosegue da giovedì scorso un blackout elettrico che ha causato la morte di 15 pazienti di ospedali in dialisi, la gente si è mobilitata. Il leader dell'opposizione Juan Guaidò e il presidente Nicolas Maduro hanno chiamato a raccolta i loro sostenitori. Il blackout Intanto, se non si ripristina del tutto l'elettricità, altri pazienti in dialisi sono a forte rischio. Francisco...
VENERDÌ 08 MARZO 2019, IN TERRIS

L'appello del vescovo alle autorità del Venezuela

La diocesi di San Antonio ha inviato ad Aiuto alla Chiesa che Soffre il video dell'omelia di mons. Moronta

REDAZIONE
Mons. Mario Moronta al confine tra Venezuela e Colombia - Photo Acs
"N
on siamo oggetti, ma esseri umani. Le autorità devono rispettare le persone e aprire la frontiera". È accorato l’appello che il vescovo di San Cristóbal, monsignor Mario Moronta, ha espresso celebrando la messa del Mercoledì delle Ceneri nella parrocchia San Antonio, vicino al confine venezuelano con la Colombia. La diocesi ha inviato ad Aiuto alla Chiesa che Soffre il video dell’omelia, nella quale il presule chiede più volte alle autorità...
GIOVEDÌ 28 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Il Papa rimuove altri due vescovi

I provvedimenti si aggiungono alle due rimozioni avvenute l'11 giugno

REDAZIONE
Papa Francesco con bandiera cilena di sfondo
P
rosegue l'opera di rifondazione di Papa Francesco della Chiesa cilena dopo gli scandali legati alla pedofilia. Il Pontefice ha accolto le dimissioni dei vescovi di Rancagua, mons. Alejandro Goic Karmelic, e di Talca, mons. Horacio del Carmen Valenzuela Abarca. Al loro posto andranno, come amministratori apostolici, rispettivamente mons. Luis Fernando Ramos Perez e mons. Galo Fernandez Villaseca, entrambi ausiliari di Santiago. In due presuli che rinunciano all'incarico si...
MERCOLEDÌ 25 APRILE 2018, IN TERRIS

Cesare Battisti ora è più libero

I giudici hanno revocato le misure cautelari all'ex terrorista rosso

REDAZIONE
Cesare Battisti
I
l Supremo tribunale di giustizia (Stj) del Brasile ha revocato le misure cautelari a Cesare Battisti. L'uomo, esponente dell'eversione rossa italiana durante gli anni di piombo e autore di omicidi, ha trovato asilo anni fa nel Paese latino-americano. La notizia della decisione dei giudici è stata data dai media brasiliani mercoledì. Battisti era stato arrestato nell'ottobre 2017 vicino al confine con la Bolivia mentre secondo la polizia stradale nazionale...
GIOVEDÌ 05 APRILE 2018, IN TERRIS

Parlamentare cattolico aggredito da militanti Lgbt

La vittima è l'ex candidato alla presidenza della Repubblica Josè Antonio Kast

GIUSEPPE BRIENZA
Aggressione al politico José Antonio Kast, Cile
N
el giorno della festa di San Giuseppe, in Cile, il parlamentare cattolico José Antonio Kast, già candidato indipendente alla presidenza della Repubblica cilena alle ultime elezioni politiche, è stato aggredito da un gruppo di estremisti e attivisti pro-Lgbt mentre stava entrando nell’auditorium dell’università “Arturo Prat” di Iquique, città del Cile settentrionale nella quale era stato chiamato a tenere una conferenza. Assieme a lui...
MARTEDÌ 20 MARZO 2018, IN TERRIS

L'Argentina marcia per la vita, contro l'aborto

Nel Paese sudamericano è acceso il dibattito sulla depenalizzazione dell'interruzione di gravidanza

FEDERICO CENCI
Marcia per la Vita, Argentina
F
ervono i preparativi per la Marcia per la Vita in Argentina, che si terrà domenica prossima 25 marzo. L'appuntamento principale è alle 15, ora locale, in Plaza Italia, nella capitale Buenos Aires. Ma l'evento sarà replicato in altre città del Paese. La legge La manifestazione, quest'anno, arriva nel pieno del dibattito parlamentare a proposito di un referendum sulla depenalizzazione dell'aborto. Il testo di legge in questione...
SABATO 17 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

America Latina al voto: scenari e rischi

Sei i Paesi alle urne quest'anno: il ruolo delle grandi potenze. L'analisi di tre esperti

ANDREA ACALI
Nicolas Maduro
A
ll'apparenza potrebbe sembrare una realtà lontana, quasi "alla fine del mondo" per usare l'espressione di Papa Francesco. Ma nel contesto della globlalizzazione anche quanto accade in America Latina ha i suoi riflessi e la sua importanza negli equilibri geopolitici mondiali. E questo è un anno particolare per l'America centromeridionale, con ben sei Paesi chiamati alle elezioni presidenziali e uno, Cuba, interessato da una successione interna che...
NEWS
ECOBONUS

Tornano gli incentivi per le auto ecologiche

Fino al 20 novembre è possibile acquistare una nuova auto con lo sconto fino a 4.000 euro
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
Simon Gautier
CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
La balenottera spiaggiata a Cala de Figo
SPAGNA

La gru tenta di sollevare il corpo della balena ma spezza la coda

L'incidente a Navia, nelle Asturie: il cetaceo era rimasto spiaggiato in una cala vicina e oggetto di selfie prima della...
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente
L'incendio e i soccorsi
SPAGNA

Incendio nell'isola di Gran Canaria: 4000 evacuati

E' il secondo rogo in pochi giorni, Torres: "Danno ambientale"