News AMERICA LATINA

MARTEDÌ 15 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Sinodo, continuano i lavori: Eucarestia, donne e rito indigeno fra i temi

Per la regione panamazzonica si profila sempre di più una Chiesa dal volto indigeno

MARCO GRIECO
Sinodo per l'Amazzonia
T
re sono le parole principali emerse dal briefing sui lavori del Sinodo per l'Amazzonia: ecumenismo, sinodalità e interculturalità. Termini che tracciano la trama complessa di una Chiesa che, come ha ricordato il prefetto del Dicastero per la Comunicazione, Paolo Ruffini, citando papa Benedetto XVI, "non si sviluppa per proselitismo, ma per attrazione". Al briefing erano presenti Mons. Rafael Alfonso Escudero López-Brea, Vescovo Prelato di...
GIOVEDÌ 03 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

La Conferenza di Puebla 40 anni dopo

Il primo Papa latinoamericano della storia ha ricevuto in udienza i partecipanti al Congresso internazionale dedicato alla storica assise dell’episcopato

GIACOMO GALEAZZI
Papa Francesco con un bambino brasiliano
N
ella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, Francesco ha ricevuto in udienza i partecipanti al Congresso Internazionale in occasione del 40° anniversario della Conferenza dell’episcopato latinoamericano a Puebla. Svolta storica La terza conferenza dell’episcopato latinoamericano e del Caribe, che si svolse a Puebla (Messico) quarant’anni fa, è già stata celebrata a marzo, in occasione di questo anniversario, con un convegno che si...
MARTEDÌ 09 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Card. Porras: "Chiesa venezuelana nel mirino del governo"

L'accusa dell'arcivescovo di Merida: "Il regime non vuole negoziare, usa il dialogo per prendere tempo"

FC
Card. Porras distribuisce cibo alla popolazione venezuelana - Foto Acs
"S
i può dire che la Chiesa venezuelana sia perseguitata? Di sicuro non si può dire che non lo sia". Così dichiara ad Aiuto alla Chiesa che Soffre il cardinale Baltasar Porras, arcivescovo di Merida, amministratore apostolico di Caracas e presidente di Caritas Venezuela. Incontrando una delegazione della Fondazione pontificia nella capitale venezuelana, il porporato denuncia le fortissime pressioni, limitazioni e finanche intimidazioni messe in atto dal governo Maduro nei...
MARTEDÌ 02 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Francesco: "L'America latina è laboratorio di dialogo"

Le conversazioni tra il Papa e un giornalista argentino in un volume che spiega le radici del pontificato

GIACOMO GALEAZZI
Papa Francesco
F
rancesco lo dice con la sua consueta naturalezza: “Il dialogo interreligioso è un fatto comune e naturale in Argentina. Ho frequentato la scuola pubblica statale, tranne l’ultimo anno delle elementari quando per una malattia di mia madre fui mandato coi miei fratelli in un collegio salesiano”, racconta Jorge Mario Bergoglio e aggiunge: “Nella scuola pubblica statale, in quasi tutte le classi c’erano tre o quattro amici ebrei, e li chiamavano: “Ehi tu,...
DOMENICA 16 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Black-out totale: Argentina e Uruguay al buio

Circa 50 milioni di persone senza corrente elettrica, coinvolti anche Paraguay, Bolivia, Cile, Perù

DM
Città argentina al buio
C
inquanta milioni di persone senza luci e senza tutto quello che dalla corrente elettrica deriva: quasi completamente al buio tre Paesi dell'America latina, Argentina e Uruguay su tutti, ma anche Paraguay, Brasile, Bolivia, Cile e Perù sono stati colpiti dall'incredibile blocco dell'energia. Lo ha riferito la società Edesur Argentina, una delle principali del Paese, secondo la quale tutto sarebbe iniziato a partire dalle 7 di mattina (le 12 in Italia), mandando in tilt...
DOMENICA 10 MARZO 2019, IN TERRIS

Popolo diviso tra Maduro e Guaidò

Ieri manifestazioni contrapposte a Caracas, mentre negli ospedali muoiono in 15 per il blackout elettrico

REDAZIONE
Nicolas Maduro e Juan Guaidò
I
eri il popolo del Venezuela è sceso in piazza diviso. Mentre nel Paese prosegue da giovedì scorso un blackout elettrico che ha causato la morte di 15 pazienti di ospedali in dialisi, la gente si è mobilitata. Il leader dell'opposizione Juan Guaidò e il presidente Nicolas Maduro hanno chiamato a raccolta i loro sostenitori. Il blackout Intanto, se non si ripristina del tutto l'elettricità, altri pazienti in dialisi sono a forte rischio. Francisco...
VENERDÌ 08 MARZO 2019, IN TERRIS

L'appello del vescovo alle autorità del Venezuela

La diocesi di San Antonio ha inviato ad Aiuto alla Chiesa che Soffre il video dell'omelia di mons. Moronta

REDAZIONE
Mons. Mario Moronta al confine tra Venezuela e Colombia - Photo Acs
"N
on siamo oggetti, ma esseri umani. Le autorità devono rispettare le persone e aprire la frontiera". È accorato l’appello che il vescovo di San Cristóbal, monsignor Mario Moronta, ha espresso celebrando la messa del Mercoledì delle Ceneri nella parrocchia San Antonio, vicino al confine venezuelano con la Colombia. La diocesi ha inviato ad Aiuto alla Chiesa che Soffre il video dell’omelia, nella quale il presule chiede più volte alle autorità...
GIOVEDÌ 28 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Il Papa rimuove altri due vescovi

I provvedimenti si aggiungono alle due rimozioni avvenute l'11 giugno

REDAZIONE
Papa Francesco con bandiera cilena di sfondo
P
rosegue l'opera di rifondazione di Papa Francesco della Chiesa cilena dopo gli scandali legati alla pedofilia. Il Pontefice ha accolto le dimissioni dei vescovi di Rancagua, mons. Alejandro Goic Karmelic, e di Talca, mons. Horacio del Carmen Valenzuela Abarca. Al loro posto andranno, come amministratori apostolici, rispettivamente mons. Luis Fernando Ramos Perez e mons. Galo Fernandez Villaseca, entrambi ausiliari di Santiago. In due presuli che rinunciano all'incarico si...
MERCOLEDÌ 25 APRILE 2018, IN TERRIS

Cesare Battisti ora è più libero

I giudici hanno revocato le misure cautelari all'ex terrorista rosso

REDAZIONE
Cesare Battisti
I
l Supremo tribunale di giustizia (Stj) del Brasile ha revocato le misure cautelari a Cesare Battisti. L'uomo, esponente dell'eversione rossa italiana durante gli anni di piombo e autore di omicidi, ha trovato asilo anni fa nel Paese latino-americano. La notizia della decisione dei giudici è stata data dai media brasiliani mercoledì. Battisti era stato arrestato nell'ottobre 2017 vicino al confine con la Bolivia mentre secondo la polizia stradale nazionale...
GIOVEDÌ 05 APRILE 2018, IN TERRIS

Parlamentare cattolico aggredito da militanti Lgbt

La vittima è l'ex candidato alla presidenza della Repubblica Josè Antonio Kast

GIUSEPPE BRIENZA
Aggressione al politico José Antonio Kast, Cile
N
el giorno della festa di San Giuseppe, in Cile, il parlamentare cattolico José Antonio Kast, già candidato indipendente alla presidenza della Repubblica cilena alle ultime elezioni politiche, è stato aggredito da un gruppo di estremisti e attivisti pro-Lgbt mentre stava entrando nell’auditorium dell’università “Arturo Prat” di Iquique, città del Cile settentrionale nella quale era stato chiamato a tenere una conferenza. Assieme a lui...
NEWS
Il Servo di Dio, Giulio Salvadori, verso la beatificazione
MAESTRO DI SPIRITUALITÀ

130 anni fa il letterato Giulio Salvadori tornò alla fede

Uomo del dialogo e cultore dell'incontro, ebbe come allievi alla Cattolica il cardinale Colombo e Fanfani
Alberto Sordi - Nando Moriconi in una scena del film
FALSI MITI

L'esterofilia nel calendario

Boom di nomi esotici e feste che non hanno radici nella cultura italiana
Ex Ilva al capolinea?
TARANTO

Ex Ilva: cancellato lo "scudo penale"

Mons. Santoro: "No al licenziamento di 5mila persone, la politica intervenga"
Marco Simoncelli
MOTOCICLISMO

Marco Simoncelli: a 8 anni dalla morte il mito continua

Il ricordo del Sic, scomparso il 23 ottobre 2011, resta indelebile grazie a papà Paolo
La vittima, Angela Stefani e l'ex compagno, Vincenzo Caradonna
SALEMI | TRAPANI

Morte di Angela Stefani: arrestato l'ex compagno

L'uomo è accusato di omicidio volontario e distruzione e occultamento di cadavere
Fabbrica tessile
ACLI - UNIONCAMERE

Potenziato l'Osservatorio dei mestieri

Ha l’obiettivo di analizzare l’andamento dei "mestieri popolari" valutandone le prospettive...
La sede bolognese della Bio-on
OPREZIONE

Tsunami Bio-on: arrestato manager e sequestrati 150 milioni

A rischio centinaia di posti lavoro negli stabilimenti di Bologna, Bentivoglio, Minerbio e Castel San Pietro
Il Villaggio della Gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII a Forlì
CESENA

Ecco il Villaggio della Gioia sognato da don Benzi

"Se offri a una persona la possibilità di vivere diversamente, può essere che cambi"
Pos

Contante? Si coglie nel segno

La polemica sulle misure per limitare l’uso del contante è difficile da capire. Premesso che nel...
Mondo di mezzo
MONDO DI MEZZO

La Cassazione ha deciso: non fu Mafia Capitale

Con la sentenza dei giudici della Corte Suprema decade l'aggravante del 416 bis
L'ambulanza ha terminato la sua corsa contro un muro
PAURA IN NORVEGIA

Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sulla folla

Cinque feriti, tra i quali due gemellini di sette mesi. Fermati un uomo e una donna: sospetti sugli ambienti di estrema destra
L'imperatrice Masako durante la cerimonia d'intronizzazione dell'imperatore Naruhito - Foto © AFP
GIAPPONE

Il nuovo imperatore Naruhito e la cerimonia misteriosa

Oggi si è tenuta a Tokyo la sua intronizzazione. Il prossimo 14 novembre, l'imperatore potrebbe "coniugarsi alla...