News ALAN KURDI

DOMENICA 29 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

La Alan Kurdi è a Pozzallo

Il Viminale ha concesso l'autorizzazione allo sbarco dei 32 migranti libici salvati la notte di Natale

DM
La nave Alan Kurdi
E'
stato concesso l'ok all'attracco della nave Alan Kurdi nel porto di Pozzallo: 32 i migranti (libici) a bordo dello scafo della ong Sea Eye, soccorsi nel Mediterraneo la notte di Natale. Sul pontile del molo siciliano attende la macchina dell'accoglienza, che verrà attivata dopo che i medici avranno svolto tutti gli accertamenti necessari sui migranti e dato il via libera alla discesa a terra. Dieci delle persone imbarcate sono minori, altre cinque sono donne, due delle...
GIOVEDÌ 28 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

La nuova Europa e la sfida migratoria: il piano Von der Leyen

La Commissione incassa la fiducia e richiama alla coesione di fronte all'emergenza. Corradi (Ispi): "Si punterà sulla riforma di Dublino"

DAMIANO MATTANA
Bandiera europea sul Mediterraneo
L
a coscienza occidentale andò in mille pezzi quando le correnti dell'Egeo restituirono alle spiagge turche il corpo di Alan Kurdi. Tre anni appena, uno dei venti migranti che solo cinque giorni prima avevano lasciato le coste di Bordum cercando di raggiungere l'isola greca, lontana solo quattro chilometri. Una distanza minima, che quasi concedeva la vista della sponda opposta da costa a costa. Un tratto da compiere in balìa delle onde però, cavalcando un mare che non...
SABATO 26 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

La nave Alan Kurdi minacciata dai libici

L'allarme di Sea Watch su Twitter: ''Ci minacciano con armi da fuoco, alcune persone sono in acqua"

MILENA CASTIGLI
La Alan Kurdi della ong Sea Eye
L
a nave Alan Kurdi della ong Sea-Eye ha denunciato di essere stata minacciata da imbarcazioni riconducibili alla Guardia Costiera libica mentre stava prestando soccorso a un gommone con a bordo oltre 90 persone. I libici avrebbero esploso dei colpi d’arma da fuoco in aria e verso il mare, terrorizzando i migranti e spingendo alcuni di loro a gettarsi in acqua, scrive huffingtonpost.it. La Alan Kurdi aveva denunciato le minacce in diretta su Twitter. “L’equipaggio di...
MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

La Alan Kurdi sbarca a Malta, Ocean Viking chiede un porto sicuro

La nave con a bordo 84 migranti ha rifiutato l'offerta di andare a Tripoli. L'isola accoglie gli ultimi cinque

LORENZO CIPOLLA
La nave Ocean Viking
È
subito periodo d'esami per il nuovo governo presieduto da Giuseppe Conte, il tema è l'immigrazione. Risolto un caso grazie a Malta, rischia di aprirsene rapidamente un altro per il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese. Gli ultimi migranti che erano a bordo della nave Alan Kurdi dell'organizzazione non governativa Sea Eye sbarcano sulla piccola isola mediterranea, dopo essere stati respinti dal divieto firmato dagli allora ministri Salvini, Trenta e Toninelli....
MARTEDÌ 09 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Alan Kurdi recupera 44 migranti in mare

Tra le persone soccorse, ci sono quattro donne e tre bambini

MILENA CASTIGLI
La Alan Kurdi
"L
a nave Alan Kurdi ha salvato 44 persone da una barca in legno in cooperazione con le autorità maltesi. Una nave della Marina di Malta è in rotta per trasbordare le persone e portarli a terra". Lo annuncia su Twitter l'ong tedesca Sea-Eye, un'organizzazione non governativa tedesca nata nel 2015 con sede a Ratisbona (in Germania) per il soccorso di persone in difficoltà, per lo più rifugiati nel Mediterraneo, che gestisce la Alan Kurdi....
DOMENICA 07 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Alan Kurdi, Malta dà il via libera allo sbarco

Dopo l'iniziale divieto, i malori a bordo hanno convinto il governo a dare l'ok: i 65 migranti verranno ricollocati

DM
La nave Alan Kurdi
T
re collassi a bordo della Alan Kurdi sembrano aver convinto Malta a mettere da parte il divieto e consentire alla nave l'accesso in porto: il governo di La Valletta ha infatti autorizzato lo sbarco delle 65 persone imbarcate a bordo della nave di Sea Eye, precisando che verranno poi ridistribuiti in altri Paesi. Finisce quindi l'attesa dei migranti a bordo, soccorsi cinque giorni fa al largo della Libia e, in un primo momento, in viaggio verso Lampedusa, dalla quale la nave si era poi...
SABATO 06 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Alex a Lampedusa: sbarcati i migranti, barca sequestrata

A terra le persone rimaste a bordo, indagato l'equipaggio. La Alan Kurdi verso Malta

DM
L'attracco della Alex a Lampedusa
"D
i è sciolto nella notte l'impasse che teneva oltre 40 migranti a bordo del veliero Alex: le persone ancora sull'imbarcazione di Mediterranea sono scese a terra, mentre la barca è stata sequestrata di iniziativa della Guardia di finanza e l'equipaggio (comandante incluso) denunciato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. I migranti verranno ora accolti nell'hotspot dell'isola, dove avranno modo di recuperare le forze dopo due giorni trascorsi...
SABATO 13 APRILE 2019, IN TERRIS

Alan Kurdi, l'accordo: migranti in quattro Paesi

Le ultime 62 persone a bordo sbarcheranno a Malta per poi essere ridistribuiti in Lussemburgo, Francia, Germania e Portogallo

REDAZIONE
La nave
E'
stato risolto lo stallo della "Alan Kurdi", la nave di Sea Eye da alcuni giorni in attesa al largo di Malta di sbarcare i 64 migranti a bordo, salvati nel Mediterraneo, in zona Sar libico. Tutte le persone imbarcate sulla nave della ong tedesca verranno sbarcate sull'isola e, successivamente, ridistribuite tra Germania, Francia, Portogallo e Lussemburgo. Ad annunciarlo è stato lo stesso premier maltese, Joseph Muscat, spiegando con un tweet le modalità di...
GIOVEDÌ 11 APRILE 2019, IN TERRIS

Nave Alan Kurdi: sbarco più vicino?

L'Ue: "Alcuni Paesi hanno dato disponibilità" ad accogliere i 62 a bordo

LUANA POLLINI
La
"S
otrebbe essere più vicina la soluzione del caso Alan Kurdi, la nave della ong tedesca Sea Eye con 62 migranti a bordo.  Trattativa "Stiamo discutendo con tutti gli stati membri disponibili a fare sforzi di solidarietà" per accogliere i migranti bloccati nave, e "speriamo che una rapida soluzione sia presto possibile" dato che "abbiamo Paesi" pronti a farlo, ha detto una portavoce della Commissione Ue. Sconosciuto al momento il nome...
DOMENICA 07 APRILE 2019, IN TERRIS

Appello di Sea Eye: "Il cibo sta finendo"

La nave della ong tedesca, con 64 migranti a bordo, staziona al largo di Malta: "Il tempo peggiora, aiutateci"

REDAZIONE
Migranti sulla
I
l tempo sta peggiorando, preghiamo mr. Joseph Muscat di aiutare l'Alan Kurdi". Arriva un nuovo appello dalla nave di Sea Eye, da cinque giorni in mezzo al mare in attesa di avere un porto per sbarcare i 64 migranti a bordo, salvati al largo della Libia da un barcone in fase di affondamento. Ora l'imbarcazione si trova davanti a Malta e, secondo quanto scritto nel diario di bordo, riportato su Twitter, l'equipaggio si augura che "le menti politiche si rasserenino...
NEWS
SFRUTTAMENTO LAVORATIVO

Approvato il primo piano nazionale contro il caporalato

Dieci le azioni prioritarie del piano, tra cui anche assistenza, protezione e reinserimento socio-lavorativo delle vittime
In primo piano, la cosiddetta
ITALIA

Scampia, inizia la demolizione della Vela: "Non siamo solo Gomorra"

Il plauso del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris: "Una nuova periferia è possibile"
UDIENZA PONTIFICIA

"Etica ecologica contro l'egolatria"

Papa Francesco traccia le prospettive dell'educazione cattolica nel terzo millennio globalizzato
Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi
POLITICA

Il piano di Renzi per l'Italia. Presto l'incontro con Conte

Il leader di Iv pensa a come rilanciare il Paese. Timore per una destabilizzazione del governo
Panetto di cocaina
OPERAZIONE ANTIDROGA

Roma: sequestrata cocaina per un valore di 35mila euro

Cinque arresti, il commento del capitano Passaquieti della Compagnia di Frascati
Il bacio dell'uomo disabile a Papa Francesco - Foto © Andrew Medichini per AP
GESTI DI MISERICORDIA

Quel bacio al Papa che ha commosso il mondo

Ieri in udienza il Pontefice ha ricevuto un "regalo" inaspettato
MEDIO ORIENTE

In soccorso del Libano sull'orlo della bancarotta

Beirut chiede aiuto al Fondo Monetario internazionale. La drammatica situazione economica e finanziaria del Paese con più...
Il cantiere navale di Taranto
TARANTO

Tangenti per appalti della Marina Militare: 12 arresti

Il totale degli importi relativi alle gare veniva equamente diviso fra gli indagati
Rifugiati siriani in un punto di raccolta degli approvvigionamenti - Foto © The New York Times
EMERGENZA UMANITARIA

In Siria i profughi stanno vivendo la fine del mondo

Da dicembre in 900mila hanno lasciato le case per i bombardamenti. Procedono i negoziati
SOLIDARIETÀ

Pet therapy per l'oncologia pediatrica

Sulla Collina degli Elfi, in provincia di Cuneo, gli animali regalano un sorriso ai bambini malati di tumore. Ora una raccolta...
Il luogo della deflagrazione
CATANIA

Bomba davanti a un distributore, morto il ladro

Il giovane, non identificato, era assieme a un complice che è fuggito
EMERGENZA RAZZISMO

"La strage xenofoba di Hanau nasce dall'ignoranza della storia e dall'odio"

Intervista a Interris.it del vescovo Enrico dal Covolo, Assessore del Pontificio Comitato di Scienze Storiche
Il luogo della strage
GERMANIA

Strage di Hanau: 11 morti. Il cordoglio della Merkel

Il killer è un estremista di destra, Tobias R: "Alcuni popoli vanno annientati". Uccisa anche la madre
La disinfezione delle strade
CORONAVIRUS

Cina: "Gli sforzi per il controllo dell'epidemia stanno funzionando"

Morti due passeggeri della Diamond Princess. Scoperta "l'untrice" della Corea del Sud
Prostituzione minorile
AUDIZIONE

Roma: 31 procedimenti per prostituzione minorile

La pm Monteleone: "In aumeno i reati di pedopornografia e molestie sessuali"
Sandra Sabatini
RIMINI

Il 14 giugno la beatificazione di Sandra Sabattini

Alla Fiera di Rimini per ospitare tutti i membri della Comunità Papa Giovanni XXIII