News ALABAMA

GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Troppa droga nei wc: fauna a rischio overdose

L'allarme della polizia del Tennessee riguarda gli alligatori

GIACOMO DE SENA
Alligatore
G
li alligatori del Tennessee rischiano di diventare dei drogati. L'allarme è stato lanciato dalla polizia locale, del distretto di Loretto: gettare troppe pasticche di anfetamina nei wc mette a rischio la salute degli animali che, evidentemente, popolano i fiumi nei quali confluiscono le reti fognarie della zona. I grossi animali verdi risultano dunque a rischio overdose. Secondo quanto riferisce Sputnik Italia, la polizia avrebbe avvisato la cittadinanza attraverso post sui...
MERCOLEDÌ 03 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Gli Usa e le madri assassine

Aumentano i processi per le donne che interrompono la gravidanza

MARCO GRIECO
Un momento di una manifestazione contro l'aborto
D
opo la sentenza storica con la quale i legislatori dell'Alabama hanno dato il via libera al progetto di legge che dichiara totalmente illegale abortire, non sono i casi di donne accusate di attentare alla vita del loro feto, e non solo in Alabama.  Il mese scorso, Marshae Jones, 28 anni, è stata accusata di omicidio colposo. Su di lei grava l'accusa di aver acceso un alterco con un'altra donna, Ebony Jemison la quale, in un crescendo di...
MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Alabama, varata legge sulla castrazione chimica

Lo Stato americano la praticherà su chi abusa dei minori di 13 anni

GIUSEPPE CHINA
La governatrice Kay Ivey
E'
di nuovo al centro dell'attenzione mediatica lo stato dell'Alabama. E lo è ancora una volta per la sua legislazione. Infatti la governatrice del Paese Kay Ivey ha firmato una legge che impone ai condannati per reati sessuali contro i minori di 13 anni di iniziare la castrazione chimica un mese prima della loro scarcerazione. Secondo quanto prevede il provvedimento, gli interessati dovranno continuare inoltre il trattamento finché una corte non lo...
GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Ecco la firma: l'aborto è fuori legge

Interruzione di gravidanza volontaria vietata anche nei casi di stupro e incesto

REDAZIONE
Key Ivey, governatrice dell'Alabama, firma la legge anti-aborto
L
a firma della governatrice dell'Alabama, la repubblicana Key Ivey, è arrivata: l'aborto nello Stato americano è ora fuori legge, anche nei casi di stupro e incesto. L'unica eccezione ammessa è se la madre è in serio pericolo di vita. Questa diventa quindi la legge sull'aborto più restrittiva d'America, contro la quale sono già stati annunciati diversi ricorsi. Prevista una pena fino a novantanove anni di carcere nei...
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019, IN TERRIS

L'aborto in Alabama sarà fuorilegge

Il Senato ha approvato il disegno di legge già passato alla Camera: la pratica sarà totalmente vietata. Una sola eccezione

REDAZIONE
Il parlamento dell'Alabama
P
asso storica in Alabama, dove i legislatori hanno dato il via libera a un progetto di legge che dichiara totalmente illegale la pratica dell'aborto. Il testo è stato approvato anche dal Senato dello Stato, respingendo un emendamento che richiedeva l'ok all'interruzione volontaria di gravidanza in caso di stupro o incesto. Nulla da fare: la legge passa così com'è stata formulata dal Parlamento locale, diventando di fatto la più severa in termini di...
LUNEDÌ 04 MARZO 2019, IN TERRIS

Serie di tornado in Alabama: almeno 23 morti

La zona più colpita è la contea di Lee, dove almeno 2.000 persone sono rimaste senza corrente elettrica

REDAZIONE
U
na scia di morte e distruzione è stata lasaciata dalla serie di tornado che hanno colpito l'Alabama. Al momentoil bilancio parla di almeno 23 morti e diversi feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni, ma i soccorritori temono che il numero delle vittime possa aggravarsi ulteriormente. Le operazioni di soccorso sono state interrotte fino all'alba perché troppo rischiose. La serie di tornado Nello stato, non si è abbattuto un solo tornado, ma una serie:...
VENERDÌ 18 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Gli anglicani che aiutano i militari senza stipendio

L'Episcopal Church of the Redeemer organizza pranzi e cene per le famiglie dei dipendenti della Guardia Costiera

REDAZIONE
Due uomini della Guardia Costiera
N
egli Stati Uniti è scattato lo shutdown, il blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Il Presidente Trump lo ha proclamato a causa dell'ostruzionismo della maggioranza democratica alla Camera che si è venuta a creare sulla legge di bilancio per i 5,7 miliardi da destinare per la costruzione del muro al confine col Messico. Aiuto alle famiglie in difficoltà Questa situazione di paralisi causa da 28 giorni il congelamento...
VENERDÌ 12 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Michael come una "bomba atomica"

Finora 7 vittime e intere città spazzate via. Scott: "L'uragano è un vero mostro"

DANIELE VICE
Una strada dopo il passaggio di Michael
"E'
 come se una bomba atomica avesse colpito la nostra città". Un residente del Panama City News Herald descrive così la potenza dell'uragano Michael, una delle tempeste più potenti che abbiano mai colpito gli Stati Uniti. Basti pensare che mercoledì, quando Michael ha toccato il suolo americano, era ancora di categoria 4, con venti a 250 chilometri orari.  Bilancio Sinora le vittime, secondo la Reuters, sono state 7 fra cui una bambina di 11...
GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

East Coast devastata da Michael

Case e spiagge distrutte dall'uragano: 2 vittime. In 500 mila restano senza luce

FRANCESCO VOLPI
L'uragano Micheal in azione
E'
 di almeno due morti il bilancio dell'uragano Michael che ieri ha toccato il suolo degli Usa portando devastazione in Florida, Georgia e Alabama. La tempesta si è indebolita, passando a categoria due, ma continua a martellare la parte di entroterra più vicina alla costa orientale.  Danni Le vittime sono un ragazzino di 11 anni, la cui casa ancora non è stata raggiunta dai soccorsi, e un uomo schiacciato da un albero caduto sulla sua abitazione nella...
LUNEDÌ 13 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Salva un uomo nell'oceano durante il matrimonio

Un sottoufficiale americano si è gettato in acqua per soccorrere un ragazzo che stava affogando

REDAZIONE
Gli sposi dopo il salvataggio
A
veva appena detto 'si' alla donna della sua vita e stava scattando le fotografie di rito quando Zac Edwards, sottoufficiale 37enne della guardia costiera statunitense, si è accorto che un ragazzo di 18 anni stava affogando nelle acque dell'oceano. Attirato dalle urla dei presenti, il novello sposo non ha esitato a gettarsi nel mare per provare a salvare il bagnante in difficoltà. Uomo in mare E' successo a Shell Beach, in Alabama, su una...
NEWS
BERGAMO

Due fratelli muoiono durante un bagno nel lago d’Iseo

Non sapevano nuotare, per i carabinieri potrebbe averli inghiottiti una buca sott’acqua. Cinque morti in due giorni
TOSCANA

Ecco gli eredi di giullari e menestrelli

Un festival dedicato ai poeti ambulanti e al repertorio dei cantastorie
MIGRANTI

Open Arms, la polizia nella sede della Guardia Costiera

Ieri l'appello del presidente dell'Europarlamento, David Sassoli, affinché l'Italia consenta lo sbarco

Due punti fondamentali

Siamo finiti in un grande confusione, ed è difficile comprendere quali esiti finali avrà la crisi di...
Peter Fonda in Easy Rider
CINEMA

E' morto Peter Fonda, la star di Easy Rider

L'attore, figlio del grande Henry, aveva 79 anni. Con il film capolavoro del 1969 segnò un'intera generazione

Positivo all’alcoltest chiama il padre, ma è ubriaco anche lui

L’uomo per evitare il sequestro dell’auto si è fatto venire a prendere dai genitori, ma al padre hanno...