WTA FINALS: SERENA WILLIAMS RINUNCIA. GIALLO SULLE MOTIVAZIONI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03

Serena Williams non parteciperà alle Finals Wta in programma a fine mese a Singapore. Evidentemente la “ferita” degli US Open con tanto di mancato Grande Slam che l’avrebbe proiettata nell’Olimpo dei più grandi di sempre, non si e’ rimarginata e la n.1 del mondo ha annunciato che non ci sarà.

Ufficialmente la campionessa americana rinuncia ai tornei di fine anno “per affrontare adeguatamente la salute e avere tutto il tempo per guarire”, più realisticamente perché dopo la debacle newyorkese non ha più motivazioni. Quest’anno la Williams ha vinto l’Australian Open, Parigi e Wimbledon, arrivando alle semifinali di New York, sconfitta sorprendentemente in semifinale da Roberta Vinci che le ha sbarrato la strada verso il sogno del Grande Slam, tanto da farla sprofondare in una brutta crisi, forse alla radice della sua decisione di chiudere il 2015 qui.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.