VENERDÌ 10 LUGLIO 2015, 15:00, IN TERRIS

VENEZIA-MONTECARLO: IL GOMMONE "SOFFIO" VINCE A SORPRESA LA TAPPA SALERNO-FORMIA

Nonostante il 2° posto di quest'ultima gara, la Flotta Italia è ancora in testa alla classifica generale

REDAZIONE
VENEZIA-MONTECARLO: IL GOMMONE
VENEZIA-MONTECARLO: IL GOMMONE "SOFFIO" VINCE A SORPRESA LA TAPPA SALERNO-FORMIA
Si iscrivono in giornata e vincono: così il gommone Soffio pilotato da Cristiano Segnini e Gian Maria Di Meglio vince la 7/a tappa, Salerno-Formia, della Venezia-Montecarlo di motonautica. I due napoletani partecipato con il desiderio di gareggiare nelle acque di casa con il loro velocissimo gommone spinto da due Suzuki da 300 cv ciascuno, fresco detentore del record ufficiale della Napoli-Capri (riconosciuto UIM). Oggi, dopo le 81 miglia della settima tappa, chiusa alla media di 94,04 km/h, hanno staccato il team Italia di Gabbiani-Nicholson-Luhrmann che sta dominando la classifica generale. Terzo il tedesco Infinity che ha accusato un piccolo problema all’altezza dei faraglioni di Capri ed è ripartito dopo due ore di sosta.

Maurizio Tallerini, Presidente del Consiglio Comunale di Formia e del Comitato organizzatore locale Venezia-Montecarlo, ha raccontato: “Dopo mesi di preparazione possiamo vivere una grande esperienza insieme alla città”.con il loro velocissimo gommone spinto da due Suzuki da 300 cv ciascuno, hanno staccato il team Italia di Gabbiani-Nicholson-Luhrmann che sta dominando la classifica generale. Terzo il tedesco Infinity. I due napoletani freschi detentori del record ufficiale della Napoli-Capri (riconosciuto UIM) percorso il 16’39” alla media di 109 km/h. Oggi, dopo le 81 miglia della settima tappa, chiusa alla media di 94,04 km/h, hanno staccato il team Italia di Gabbiani-Nicholson-Luhrmann che sta dominando la VeMo, special event UIM. Terzo il tedesco Infinity che ha accusato un piccolo problema all’altezza dei faraglioni di Capri ed è ripartito dopo due ore di sosta. La VeMo ha salutato, lasciando Marina d’Arechi, i bolidi della Class 1 e V 1 impegnati nel mondiale. Sul circuito salernitano ha vinto di nuovo Abu Dhabi 6 dell’equipaggio americano John Tomlinson-Gary Ballough davanti a Renato Victory Team di Dubai e al nostro T-Bone Station di Giovanni Carpitella-Miles Jennings. Nella V 1 vittoria del maltese Chaudron di Aaron Chantar e Dominique Martini sul nostro RG87 Karelpiù di Federico Montanari e Giuseppe Schiano.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini