MARTEDÌ 19 MAGGIO 2015, 002:30, IN TERRIS

VELA: AL VIA A GAETA LA 5^ EDIZIONE DELLA VOLCANO RACE

Parte la regata di altura per i "maxi yacht" con dimensioni superiori ai 18 metri

REDAZIONE
VELA: AL VIA A GAETA LA 5^ EDIZIONE DELLA VOLCANO RACE
VELA: AL VIA A GAETA LA 5^ EDIZIONE DELLA VOLCANO RACE
Inizierà oggi la quinta edizione della Volcano Race sulla rotta di Gaeta-Isole Eolie-Gaeta, regata di altura riservata ai maxi yacht, barche di lunghezza superiore ai 18 metri, che si contenderanno il trofeo in uno splendido ma faticoso percorso di oltre 400 miglia.

Intanto ieri la manifestazione si è aperta nel villaggio regate allestito sul Lungomare Caboto, in prossimità della banchina della Base Nautica Flavio Gioia e della club house dello Yacht Club Gaeta e per l’intera settimana, costituirà il centro logistico ed organizzativo; oggi alle 13 invece avverrà la partenza per una regata sui bastoni in acque gaetane, con rientro previsto verso le 17, seguito dal tradizionale Briefing agli skipper, incentrato sul meteo previsto  per la “regata lunga” del giorno dopo. Il torneo infatti entrerà nel vivo mercoledì con il segnale di partenza della regata offshore: da Gaeta fino alle isole Eolie, a nord della Sicilia, e rientro a Gaeta, passando per il bellissimo arcipelago delle Eolie, con le sue selvagge isole di origine vulcanica. Alicudi, Filicudi, Stromboli e Strombolicchio saranno alcune delle “boe naturali” che le barche dovranno circumnavigare, prima di fare rotta nuovamente verso Gaeta.

Lo scorso anno il maxi sloveno “Esimit Europa 2” ha sancito il record stabilito in 27 ore, 16 minuti e 44 secondi. I maxi yacht iscritti sono al momento 10 e oltre al velocissimo “Esimit Europa 2”, gareggeranno le imbarcazioni italiane “Grande Orazio”, “Good Job Guys” e “Shirlaf”, quest’ultima con a bordo il napoletano Paolo Cian; gli ungheresi di “Wild Joe” e gli olandesi di “OZ”. Corre con il guidone dello Yacht Club Gaeta il Mylius 60 “Fra Diavolo” del presidente dello yacht club ospitante, Vincenzo Addessi, tra gli ultimi iscritti il Felci 61 “Almabrada”.

L'evento sportivo è organizzato dall’IMA, International Maxi Association, la classe Internazionale che riunisce gli armatori di maxi yacht di tutto il mondo, insieme allo Yacht Club Gaeta E.V.S e alla Base Nautica Flavio Gioia di Gaeta. In palio vari premi: vincerà chi avrà conquistato i "Line Honors", cioè il miglior risultato assoluto nei tempi compensati, e il miglior risultato nella divisione dei mini maxi racer cruiser, inoltre si gareggerà anche per il “Trofeo Challenge Gianfranco Alberini”, dal 2014 nelle mani di Shirlaf , dell’armatore Giuseppe Puttini.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'incendio al Cameron House Hotel in Scozia
SCOZIA

Fiamme in un hotel di lusso: 2 morti

Le fiamme hanno distrutto una grande porzione della struttura turistica
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Altero Matteoli
POLITICA IN LUTTO

Morto l'ex ministro Matteoli

Fatale un incidente all'altezza di Capalbio. Cordoglio nel mondo delle istituzioni
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Il premier austriaco Sebastian Kurz
AUSTRIA

Il governo Kurz giura tra le proteste

L'esecutivo sostenuto dall'ultradestra dell'Fpoe entra in carica. Manifestazioni a Vienna
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
Un tunisino durante le proteste del 2011
PRIMAVERE ARABE

La Tunisia celebra la "rivoluzione dei gelsomini"

Sette anni fa scoppiava la rivolta che portò alla caduta di Ben Ali
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018