VENERDÌ 10 LUGLIO 2015, 19:00, IN TERRIS

UNIVERSIADI: DUE ORI E UN BRONZO PER GLI ITALIANI NEL DOUBLE TRAP

Nel tiro a volo, Andrea Vescovi ha vinto in finale con il russo Nekrasov, terzo posto invece per Chianese nel derby con Tronca

REDAZIONE
UNIVERSIADI: DUE ORI E UN BRONZO PER GLI ITALIANI NEL DOUBLE TRAP
UNIVERSIADI: DUE ORI E UN BRONZO PER GLI ITALIANI NEL DOUBLE TRAP
Ottima chiusura per il Tiro a Volo alle Universiadi 2015 in Corea del Sud a Gwangju. Nell'ultimo giorno di gara, gli azzurri del Double Trap aggiungono al medagliere italiano due ori e un bronzo. Sul gradino più alto del podio individuale è salito Andrea Vescovi, fresco campione del mondo che ha battuto in finale il russo Artem Nekrasov. Per il bronzo Alessandro Chianese ha vinto la sfida tutta italiana contro Ignazio Maria Tronca. Infine Vescovi, Chianese e Tronca hanno ottenuto anche la medaglia d'oro a squadre imponendosi su Russia e India. L'Italia dell'atletica festeggia invece la prima medaglia: a salire sul podio, nel lancio del disco donne, è la 25enne Stefania Strumillo, oggi capace di migliorarsi sino a 58,22 e mettersi al collo la medaglia di bronzo. A vincere è la russa Yulia Maltseva con 59,37, mentre l'argento va, con un lancio di 58,83, alla tedesca Marike Steinacker.

Piero Codia ha conquistato la medaglia d’argento nei 100 farfalla, mentre Martina De Memme un bronzo nei 200 stile libero e Martina Carraro ha stabilito il record italiano nei 50 rana. A due giornate dalla fine della competizione, l’Italia conta già dieci medaglie, con l’oro di Martina Rita Caramignoli nei 1500 stile libero, cinque argenti e quattro bronzi. Lo storico primato di 13 medaglie conquistate in piscina nell’ultima edizione (2 ori, 2 argenti, 9 bronzi) è nel mirino. Ieri un argento e un bronzo per l’Italia dallo skeet, entrambe le medaglie sono arrivate in ambito maschile, con l’argento grazie alla prova a squadre del trio formato da Michael Palmieri, Giancarlo Tazza e Antonio Morandini, secondi alle spalle della Russia e davanti al Kazakistan. Proprio Palmieri, a livello individuale, ha conquistato la medaglia di bronzo, dietro al cipriota Michaelides (oro) e al russo Bondar, argento. Un’altra medaglia per l’Italia è arrivata dalla scherma, più precisamente dal fioretto maschile, con il bronzo conquistato nella prova a squadre. Il poker formato da Alessandro Paroli, Francesco Trani, Saverio Schiavone e Tobia Biondo ha conquistato il terzo posto alle spalle di Francia (oro) e Corea del Sud, argento
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione