GIOVEDÌ 13 LUGLIO 2017, 18:43, IN TERRIS

Tour de France, Aru stacca Froome e conquista la Maglia gialla: "Emozione indescrivibile"

Il sardo dell'Astana, arrivato terzo in volata nella 12esima tappa, guadagna 6'' sul britannico e diventa leader della corsa: "Sono felice ma è lunga"

REDAZIONE
Tour de France, Aru stacca Froome e conquista la Maglia gialla:
Tour de France, Aru stacca Froome e conquista la Maglia gialla: "Emozione indescrivibile"
La zampata che non ti aspetti nella corsa gialla la piazza proprio l'uomo di punta della cerchia italiana al Tour de France: Fabio Aru, terzo in volata nel tappone pirenaico da Pau a Peyragudes, conquistato da Romain Bardet, stacca di 6'' il rivale Froome in classifica generale, indossando per la prima la Maglia gialla di questa emozionante competizione sulle strade di Francia. Il sardo dell'Astana si è ritagliato il sorpasso sul britannico del Team Sky regalando un arrivo da manuale in salita e lasciando le briciole all'avversario, staccato dal vincitore della dodicesima tappa, Bardet, di ben 22 secondi, a conferma di una condizione fisica non ottimale nella tornata odierna. Ha fatto tutto bene, invece, Fabio Aru che ora si gode il momento: "È un'emozione indescrivibile. Nella vita bisogna provarci: lo strappo finale era durissimo, sono andato a tutta. Non ho vinto, ma sono felice".

Froome: "Non ne avevo più"


A confermare l'evidente finale "no" di questo dodicesimo appuntamento del Tour è stato lo stesso ciclista britannico che, ai microfoni della Rai, non ha cercato alibi: "E' stato un arrivo molto duro, non avevo più le gambe per stare al passo con gli altri. Per fortuna c’è molta strada ancora da percorrere quindi i giochi restano aperti. Faccio i miei complimenti a Bardet per la vittoria della tappa e ad Aru per aver conquistato la Maglia gialla. Ho fatto il massimo nel finale ma non avevo le gambe per seguire i miei avversari". E, se Froome non si scoraggia, il corridore nostrano tiene i piedi ben saldati in terra: "Manca tanto, non sarà facile".


La prossima tappa, da Saint Girons a Foix, sarà il primo di altri 9 appuntamenti da affrontare per cercare di fare la storia: Aru, che ha strappato la maglia del leader a Froome dopo 7 giornate (dopo aver peraltro già vestito quella a Pois degli scalatori fra la quinta e la settima tappa), dovrà affrontare con saggezza i 101 chilometri di distanza dalla partenza al traguardo per cercare di mantenere il primato. Non un'impresa impossibile ma di cammino da fare ce n'è davvero molto. Intanto, una giornata da primo della classe fa bene a tutti, specie a lui e al suo team, al quale ha dedicato questo importantissimo risultato.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Agenti della polizia tedesca
GERMANIA | TERRORISMO

Pianificavano attentato al mercatino di Natale: 6 arresti

Per l'attacco i fermati intendevano utilizzare armi ed esplosivo
Il premier Gentiloni e la segretaria generale Cgil, Susanna Camusso
PENSIONI

La Cgil boccia la proposta del Governo

Gentiloni: "Misure rilevanti e sostenibili. Camusso critica: "Mobilitazione il 2 dicembre"
CASCINA

Proiettili al sindaco donna che combatte gli stupri

Bossoli accompagnati da una lettera in cui la Ceccardi viene accusata di razzismo
VIOLENZA SUI MINORI

Sposa a nove anni a Padova: la Procura smentisce

La terribile notizia diffusa da un quotidiano locale stamattina
Oguz Guven
TURCHIA

Il direttore di Cumhuriyet web condannato per terrorismo

Oguz Guven dovrà scontare 3 anni e 1 mese per un tweet sulla morte sospetta di un magistrato
Sciopero nazionale dei taxi
SCIOPERO NAZIONALE DEI TAXI

Salta la trattativa col ministero, auto bianche ferme in tutta Italia

I sindacati hanno definito "insufficiente" il decreto attuativo emesso dal governo dopo l'accordo dello scorso...
L'asteroide 1I/2017 U1 o Oumuamua
OGGETTI INTERSTELLARI

Ecco Oumuamua, l'asteroide alieno

Osservato il 17 ottobre, presenta una forma simile a un sigaro e viene da fuori il Sistema solare
Marte, il cratere Schiaparelli
ROMA | MOSTRA RED HOPE

I paesaggi di Marte diventano opere d'arte

Per la realizzazione di queste opere, l'artista ha utilizzato i telai dei laboratori artigianali di un villaggio indiano nei...
Vigili del fuoco in India
INDIA

Scoppia un incendio in fabbrica: almeno 10 morti

Nel 2013, scondo l'Ilo, su un totale di 402 milioni di lavoratori, ci sono stati oltre 40 mila incidenti mortali sui luoghi...
Putin e Assad
SOCHI

Putin vede Assad: "Terrorismo verso la sconfitta"

Il presidente russo: "Le operazioni si avviano a conclusione. Ora avanzi il processo politico"
Angela Merkel
GERMANIA

Merkel punta a nuove elezioni

Manca ancora l'accordo per il governo. La cancelliera non vuole un esecutivo di minoranza
Il videomessaggio del Pontefice
PAPA FRANCESCO

"I credenti promuovano la reciproca comprensione"

Videomessaggio alla popolazione del Bangladesh alla vigilia del viaggio apostolico
Alessandro Di Battista
LA DECISIONE

Di Battista lascia: "Ma resto nel M5s"

Uno dei maggiori leader pentastellati esce dai palazzi: "Voglio scrivere e girare il mondo". E i militanti già...
Il sottomarino Ara San Juan
SOTTOMARINO DISPERSO

"I segnali non sono del 'San Juan'"

La Marina militare argentina smentisce che i suoni captati dai sonar appartengano al sommergibile, sparito dai radar da 5 giorni