Tennis: Federer e Hewitt testeranno una nuova formula di gioco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:27

Le regole del tennis saranno rivoluzionate? Lo sapremo a breve perché i due campioni Roger Federer e Lleyton Hewitt, il prossimo gennaio, testeranno in Australia delle nuove modalità di gioco e di punteggio. E’previsto innanzitutto un incontro più breve:  la formula era già stata proposta anche in alcuni challenger, ma bisogna vedere che impatto può avere sul grande pubblico. Anche perché, fino a prova contraria, è sempre la maggioranza che decide e se ai più non dovessero andar bene queste regole si dovranno sicuramente modificare. Questa la novità: il primo che arriva a 4 game, anziché 6, si aggiudica la vittoria e nel caso di un pareggio 3-3, si giocherà il tiebreak.

L’altra modifica riguarda il punteggio: sono aboliti i vantaggi e nel caso in cui si arrivi sul 40-40, per evitare game interminabili, si giocherà il “killer-point”, l’equivalente del golden goal calcistico: “chi fa questo vince tutto”.

Un’ultima idea sarebbe quella di uniformare in un certo senso il tennis alla pallavolo e di eliminare quindi la regola del “let”: se la palla colpisse il nastro, non si rigiocherebbe la battuta ma semplicemente si andrebbe avanti a giocare, con grande eventuale disappunto da parte di chi è pronto a ricevere un “missile” e invece si ritrova a subire un ace con la palla che muore sul nastro e cade a piombo a pochi centimetri dala rete.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.