Svezia, Ibrahimovic è il secondo sportivo di sempre: “Come arrivare ultimo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28

Un campione del calibro di Zlatan Ibrahimovic non può alzare la testa e vedere sopra di lui il primo in classifica. Per uno che è abituato a primeggiare questo è insopportabile. La Svezia ha stilato la classifica dei migliori sportivi di sempre e a vincere, secondo il giornale Dagens Nyheter, è stato Bjorn Borg, tennista nato nel 1956, vincitore di undici prove del Grande Slam (6 Roland Garros e 5 Wimbledon).

“Col dovuto rispetto per gli altri avrei dovuto essere ai numeri 1, 2, 3 , 4 e 5”: questo è stato il commento di Ibra dopo che ha appreso la notizia del secondo posto ed ha aggiunto: “Per me arrivare secondo è come essere ultimo”. Borg, qualche settimana fa, aveva elogiato l’attaccante del Psg: “Zlatan è più conosciuto dell’Ikea nel mondo, e sicuramente più di quanto non lo fossi stato io a suo tempo”.

Ma evidentemente non è bastato anche se Ibra ha accettato volentieri i complimenti del suo connazionale che ha definito “una leggenda vivente”. Terza, quarta e quinta posizione sono state occupate rispettivamente da Jan-Ove Waldner (tennistavolista, nato nel 1965), Annika Sörenstam (golfista, nata nel 1970) e Ingemar Stenmark (sciatore, nato 1956).

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.