MARTEDÌ 07 APRILE 2015, 16:15, IN TERRIS

STRISCIONI CONTRO LA MADRE DI ESPOSITO, UN TURNO ALLA CURVA SUD

Il giudice sportivo ha squalificato il settore più caldo del tifo giallorosso. Settore vuoto il prossimo 19 aprile

FRANCESCO VOLPI
STRISCIONI CONTRO LA MADRE DI ESPOSITO, UN TURNO ALLA CURVA SUD
STRISCIONI CONTRO LA MADRE DI ESPOSITO, UN TURNO ALLA CURVA SUD
Pugno di ferro contro la Curva Sud dopo l'esposizione dei vergognosi striscioni contro la madre di Ciro Esposito da parte di alcuni ultras durante l'incontro casalingo contro il Napoli. Il giudice sportivo ha infatti squalificato per un turno il settore più caldo della tifoseria romanista che, di conseguenza, resterà vuoto in occasione della gara interna contro l'Atalanta, in programma il prossimo 19 aprile. Le scritte imputate accusavano la signora Antonella Leardi di aver sfruttato la morte del figlio, avvenuta il 3 maggio scorso in occasione della finale di coppa Italia fra Fiorentina e Napoli, per cercare della facile pubblicità.

Un insulto al dolore di una madre che con la sua testimonianza sta cercando di estirpare la violenza dal calcio. Subito dopo l'esposizione degli striscioni incriminati il fascicolo era stato subito trasmesso alla Procura federale per le indagini di merito. L'avvocato della famiglia Esposito aveva anche chiesto una penalizzazione di 5 punti in classifica per la Roma, considerata oggettivamente responsabile di quanto avvenuto. Ma il giudice sportivo ha deciso di punire solo la Sud. Una scelta che penalizzerà anche i veri tifosi, nella speranza che anche da loro parta la svolta per un calcio migliore e più umano.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...
Una frazione di gioco di Juventus-Inter
CALCIO | SERIE A

Juve-Inter a reti bianche: Spalletti è ancora primo

I bianconeri giocano meglio ma non sfondano: 0-0. Il Napoli può tornare davanti