MERCOLEDÌ 24 GIUGNO 2015, 12:55, IN TERRIS

STOP PER IL FAIR PLAY FINANZIARIO: UEFA PRONTA A FARE RICORSO

Il Tribunal de Première Istance di Bruxelles ha accolto l'appello presentato dall’avvocato belga Jean-Louis Dupont

REDAZIONE
STOP PER IL FAIR PLAY FINANZIARIO: UEFA PRONTA A FARE RICORSO
STOP PER IL FAIR PLAY FINANZIARIO: UEFA PRONTA A FARE RICORSO
E' parzialmente sospeso il fair-play finanziario: a bloccare la seconda fase della normativa voluta dalla Uefa per limitare il passivo in bilancio consentito ai club, che dovrebbe passare ora da 45 a 30 milioni di euro, è il Tribunale di Primo grado di Bruxelles che ha accolto il ricorso presentato dall'avvocato Jean-Louis Dupont, in rappresentanza dell’agente Fifa Daniel StrianiIl. Adesso la palla passa alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, che tiene sotto osservazione la parte di regolamento relativa alle limitazioni al deficit complessivo che i club europei possono far registrare."Ora la Corte di giustizia potrà valutare serenamente se questa regola sia in contrasto con i principi dell'Unione Europea"–ha detto l’avvocato.

Ad annunciare la decisione, tramite un comunicato, è stato proprio l'avvocato dei querelanti, Dupont: l'UEFA, dal canto suo, ha comunque deciso di impugnare il provvedimento e sembra intenzionata a confermare la riduzione del deficit. Secondo l'organismo europeo, infatti, la corte "non era competente a trattare i casi in merito". L'appello della UEFA, per il momento, sospende quindi la decisione della giustizia belga. Ad attendere ci sono Inter e Roma, unici due club italiani ad oggi colpiti dal Fair Play Finanziario con provvedimenti che peseranno sulle mosse di calciomercato delle due società ma anche sulle prossime campagne europee di giallorossi e nerazzurri.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Facebook
SOCIAL MEDIA E FISCO

Svolta Facebook: pagherà le tasse dove incassa

Il colosso di Menlo Park passerà a un sistema di vendite locali
Sergio Mattarella e Paolo Gentiloni (repertorio)
VERSO IL VOTO

Elezioni il 4 marzo, l'annuncio prima di Capodanno

Lo riporta il Corriere della Sera. Gentiloni l'antidoto di Mattarella allo "scenario spagnolo"