Sci Alpino: lo slalom in notturna regala il trionfo a Neureuther

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:21

Sul Canalone di Madonna di Campiglio c’ è la firma tedesca di Felix Neureuther che nello slalom ha battuto il suo compagno di squadra Fritz Dopfer mentre terzo è giunto, dopo oltre due anni senza risultati convincenti, Jens Biggmark. Stefano Gross si è dovuto accontentare soltanto della sesta posizione e solo gli altri azzurri, Thaler e Razzoli, sono riusciti a raggiungere la seconda manche.

Gross, era partito deciso limitando i danni nella parte alta ma non è riuscito a trovare il ritmo sul muro per poi commettere una piccola imperfezione sulla tripla finale che gli ha fatto perdere velocità, relegandolo all’ 11esimo posto. Thaler invece ha sciato in modo passivo finendo per inforcare all’uscita del muro, mentre Razzoli ha completato una manche in sordina su un pendio che sicuramente non s’addice alle sue caratteristiche, chiudendo al 13esimo posto e recuperando comunque un paio di posizioni rispetto alla prima discesa.

La Coppa del Mondo resterà ancora in Italia spostandosi in Lombardia, a Santa Caterina Valfurva, dove da Santo Stefano si disputeranno le prove per la discesa libera del 28 dicembre sperando che il ciclone Ivan il terribile, in arrivo dall’Artico, non porti nel momento sbagliato tutta la neve che ancora non è caduta sull’arco alpino.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.