SABATO 24 GENNAIO 2015, 000:47, IN TERRIS

La Roma parla egiziano. Tutto fatto per Salah

L'esterno offensivo del Chelsea arriverà in prestito. Per giugno Sabatini pensa a Luiz Adriano

LUCA LA MANTIA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
La Roma parla egiziano. Tutto fatto per Salah
La Roma parla egiziano. Tutto fatto per Salah
Salah alla Roma è ormai una cosa fatta. Il club giallorosso ha messo le mani sul giovane esterno egiziano del Chelsea al termine di una due giorni di trattative, durante la quale l'affare ha rischiato di saltare più di una volta. Alla fine la società capitolina è riuscita a far accettare ai blues le sue condizioni. Il giocatore arriverà in prestito gratuito ma senza obbligo di riscatto, Se nei prossimi 6-12 mesi Salah non dovesse convincere la Roma potrà interrompere la cessione temporanea e i londinesi dovranno versare 500mila euro. Se invece a fine stagione a Trigoria lo volessero acquistare a titolo definitivo il cash da corrispondere è stato fissato in 15 milioni di euro più uno di bonus.

Per arrivare a dama è stata necessaria la precisa volontà del giocatore di lasciare l'Inghilterra, dove ha avuto più di un problema di ambientamento. Garcia ha così un altro esterno d'attacco che permetterà di attendere il ritorno di Gervinho dalla Coppa d'Africa senza caricare di eccessive pressioni Iturbe, che ancora non riesce a trovare la forma migliore. Ma Sabatini sta già pensando a giugno, il nome individuato per rinforzare l'attacco dopo l'inevitabile cessione di Mattia Destro è Luiz Adriano.

Il brasiliano è in scadenza con lo Shaktar Donetsk e i giallorossi ci hanno messo gli occhi sopra. Potrebbe arrivare anche a gennaio ma, preso Salah, non si potrebbe tesserare un altro extracomunitario, salvo cederne uno. Per Sabatini questo non è mai stato un problema, visto che gli basterebbe acquistare un giocatore non europeo che già milita in Italia e venderlo fuori. Ma, a pochi giorni dalla fine della finestra di mercato, non c'è abbastanza tempo.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il crollo a Montelupo Fiorentino
FIRENZE

Crolla muro a Montelupo: evacuate 5 famiglie

Il Sindaco: "Ho temuto il peggio, zona altamente frequentata per la presenza di ristoranti"
Giuseppe Conte in Senato
IL VOTO

Mes, il governo supera lo scoglio del Senato

Ok delle Camere alla risoluzione della maggioranza ma il M5s si spacca sui dissidenti
ISTRUZIONE

E' boom di ripetizioni

Uno studente su tre prende lezioni private per alzare la media dei voti o per recuperare il deficit di apprendimento nelle aule...
FONDO SALVA STATI

Conte in Parlamento: non dividiamo l'Ue

Le comunicazioni del premier in vista del Consiglio Europeo del 12 e 13 dicembre. Tre parlamentari M5S pronti a passare alla...
Dettaglio dei graffi sulla Luna di Saturno, Encelado
SPAZIO

Chi ha graffiato la superficie di Encelado?

Ecco cosa sta succendento sulla luna di Saturno
Marta Cartabia
CORTE COSTITUZIONALE

Cartabia presidente: prima donna a guida della Consulta

Il suo mandato durerà nove anni ma sarà di portata storica: "Ho rotto un cristallo, spero di fare da...
Una studentessa nell'Università di Tokyo - Foto © Andrea DiCenzo per The New York Times
DISCRIMINAZIONE

Ragazze sempre più sole nelle università giapponesi

La denuncia del New York Times. In poche accedono a un'alta formazione
Un frame del video della conferenza di presentazione del calendario Fec
ROMA

I tesori dell'arte sacra diventano un calendario

Presentato al Viminale l'annuario del Fec 2020 con i paramenti liturgici e gli arredi religiosi di proprietà del...
Carlo Ancelotti
CALCIO

Ancelotti, due notti di Champions come regalo d'addio

L'esonero arriva dopo il 4-0 al Genk che vale gli ottavi, quando tutti pensavano forse all'inizio del rilancio...
L'arcivescovo Pennisi con l'Igumeno del monastero di San Pietro, Mosca
IL DIALOGO COME MISSIONE

Monreale-Mosca, l'ecumenismo della cultura

In Russia gli arcivescovi Pennisi e Pezzi attuano la "geopolitica della misericordia" di papa Francesco per...
IL PUNTO

Cosa bolle in Parlamento

Tra fondo salva-Stati e legge elettorale, continua il dialogo nella maggioranza
BRESCIA

Bimbo investito a Coccaglio: fermato il pirata della strada

Alla guida della vettura che ha travolto il piccolo e la sua mamma una ragazza di 22 anni