QUALIFICAZIONI EUROPEI: CONTE RITROVA PIRLO NEL MATCH CONTRO MALTA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 3:00

Tutto pronto per il match tra Italia e Malta, valido per le qualificazioni ai prossimi europei, che si svolgerà stasera al Franchi di Firenze. Sulla carta l’incontro è soltanto una formalità, gli azzurri hanno già incontrato la nazionale isolana in 7 gare ufficiali senza mai perdere.

Tra i 29 convocati da Conte ben 9 giocano all’estero. In molti non si aspettavano la chiamata di Pirlo, che ora gioca negli Stati Uniti con il New York City FC. Assente Mario Balotelli che, appena tornato al Milan, deve ancora dimostrare a Conte di poter giocare.

Gli azzurri dovrebbero scendere in campo con il 4-3-3. Criscito, Chiellini, Bonucci e Darmian formeranno la linea difensiva davanti a Buffon. Marchisio, Pirlo e Parolo saranno schierati sulla mediana mentre a minacciare l’area maltese saranno Pellè, Candreva e El Shaarawy.

L’Italia giocherà nuovamente domenica 6 contro la Bulgaria. Gara facile ma che potrebbe celare insidie nascoste, soprattutto in questo inizio stagione. Al momento la nazionale di Conte è seconda in classifica nel gruppo H con 12 punti, seguita dalla Norvegia a 10 punti e dalla Bulgaria a 8. Guida il girone la Croazia a quota 13. Vincere i prossimi due incontri significherebbe per gli azzurri aggiudicarsi la qualificazione quasi matematica al prossimo turno.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.