LUNEDÌ 11 MAGGIO 2015, 18:01, IN TERRIS

POLEMICHE PARMA-NAPOLI, DONADONI: "HO ESAGERATO, IL CAPITOLO E' CHIUSO"

Il club partenopeo risponde: "Nessuna prova e accuse generiche dal tecnico del gialloblu"

REDAZIONE
POLEMICHE PARMA-NAPOLI, DONADONI:
POLEMICHE PARMA-NAPOLI, DONADONI: "HO ESAGERATO, IL CAPITOLO E' CHIUSO"
Non cessano le polemiche dopo Parma Napoli. I partenopei, alla ricerca di punti per una qualificazione in Champions League, hanno pareggiato in casa dei gialloblu, già retrocessi. "Si sono lamentati del fatto che c'è la siamo giocata al massimo, che già eravamo falliti e retrocessi - ha detto l'attaccante parmense Raffaele Palladino a proposito della rissa scoppiata a fine gara - . Che brutte queste frasi, ingiuste e triste. Alla fine, negli ultimi minuti ci dicevano queste cose. Uno scandalo, sentirsi dire frasi tipo retrocesso e falliti, fa male. Solo perché ci siamo impegnati. Forse il Napoli pensava di arrivare qua e avere in sacca la partita. Ma si sbagliava di grosso".

"È una schifezza, ma di che parliamo, è veramente vergognoso. Se ci dicono che dobbiamo perdere tutte le partite lo facciamo ma ce lo dicano, noi abbiamo lottato con tutti e poi veniamo ripagati così" ha detto invece il tecnico Roberto Donadoni a Radio Crc, sottolineando però che "se la Procura Federale aprisse un caso sugli episodi di questa partita mi sembrerebbe un'assurdità, vorrebbe dire aggiungere sciocchezze su sciocchezze. A fine partita ho avuto una reazione forte ma è finita lì, il capitolo è chiuso abbondantemente. Non credo che il Napoli volesse che il Parma gli regalasse la partita sono stato calciatore e so che significa vedere la possibilità di un traguardo e per un motivo o per l’altro non riuscire a raggiungerlo, le reazioni poi possono essere differenti. La foga agonistica in campo spesso ti porta a dire cose sciocche ma quello che non deve succedere è che chi è in tribuna e che quindi dovrebbe avere la mente un po’ più lucida perché non affaticata dalla sforzo fisico, abbia una tale reazione. L’esasperazione è un po’ l’ingrediente della nostra vita quotidiana e questo non aiuta nessuno, non è una giustificazione ma i nostri tempi sono questi ed io che sono il primo a sbagliare mi arrabbio perché ci si accorge che si fa poco per migliorare le cose. Spesso ci sono frasi farcite di belle intenzioni ma poi i fatti non corrispondono".

I "passi indietro" dell'allenatore del Parma però non sono bastati al Napoli, il quale fa sapere che si tratta di accuse generiche, e che il tecnico non porta nessuna prova del fatto che i giocatori azzurri volessero in qualche modo essere favoriti in campo dal Parma. "Tutte le proteste di fine partita erano rivolte esclusivamente alle continue perdite di tempo. Nessuna di queste proteste riguardava l'impegno del Parma che è stato ovviamente encomiabile...Non sono stati fatti nomi e non ci sono prova sennò la nostra risposta sarebbe stata molto più forte" ha detto il club partenopeo tramite Twitter. In effetti sia Palladino che Donadoni non avevano fatto nomi. Intanto anche Higuain, tra i più polemici a fine gara, avrebbe mandato un messaggio di scuse a Mirante, protagonista indiscusso nel match con almeno tre parate decisive nel finale.

 

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"
Presepe

La solita ipocrisia

Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, invita le scuole dell’Isola ad allestire il Presepe in...
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco
Poliziotti russi (repertorio)
TERRORISMO

Sventato attacco dell'Isis a San Pietroburgo

Putin ha ringraziato Trump per le informazioni passate dalla Cia all'Fsb
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata