LUNEDÌ 27 APRILE 2015, 19:00, IN TERRIS

PLAYOFF NBA: CLEVELAND E WASHINGTON IN SEMIFINALE

Cavs e Wizards passano il turno ed eliminano Celtics e Raptors. Infortunio alla spalla per Kevin Love, i Los Angeles battono gli Spurs di Belinelli e Dallas riapre la serie con Houston

REDAZIONE
PLAYOFF NBA: CLEVELAND E WASHINGTON IN SEMIFINALE
PLAYOFF NBA: CLEVELAND E WASHINGTON IN SEMIFINALE

Cleveland e Washington superano il primo turno dei playoff Nba, e giungono in semifinale nella Eastern Conference. Mentre si complicano le cose per San Antonio nella serie della Western Conference con i Los Angeles Clippers.


La domenica del basket americano si apre con la vittoria dei Cavs sui Boston Celtics: Cleveland ha dovuto sudare per ottenere la vittoria. I Celtics, sono stati sconfitti 101-93: LeBron James segna 27 punti, con 10 rimbalzi, ben supportato da Kyrie Irving con 24. I Cavs affronteranno ora una tra Chicago e Milwaukee. Tra gli sconfitti, l’azzurro Gigi Datome resta in campo  meno di 4 minuti, realizzando 2 punti e sbagliando la tripla del potenziale -3.


In semifinale anche Washington, che si sbarazza di Toronto in gara 4 imponendosi per 125-94. Tra i Wizards doppie per Marcin Gortat con 21 punti e 11 rimbalzi, e John Wall, 14 punti e 10 assist, oltre ai 23 punti di Beal, mentre fra i Raptors si salva Lowry con 21 punti. Nella notte italiana sono in programma altre tre partite: Brooklyn-Atlanta (1-2 nella serie), Chicago-Milwaukee (3-1) e Portland-Memphis (0-3).


Partita da dimenticare invece per Marco Belinelli e gli Spurs campioni in carica nella partita contro i Clippers: poco più di 6 minuti in campo per lui e solo tre punti,  2 rimbalzi e un assist tutti dalla lunetta. Il colpaccio dei Los Angeles, all’at@t Center di San Antonio, riporta la serie, forse, la più equilibrata di questa prima fase dei playoff , sul 2-2. 114-105 il punteggio finale con i Clippers trascinati da Chris Paul, con 34 punti e 7 assist, Blake Griffin, 20 punti, 19 rimbalzi e 7 assist e infine JJ Redick da 17 punti e 50% dall’arco. Infine, silenziosamente, decisivi anche i 17 punti del figlio di Doc, Austin in 17′ di utilizzo. Tra gli Spurs da sottolineare un Kawhi Leonard da 26 punti a referto e un ritrovato Tony Parker con 18 punti. Dallas invece riapre la serie con Houston, vincendo in gara 4 per 121-109: nei Mavs 31 punti di Monta Ellis, 17 punti e 13 assist di Barea e 10 punti e 14 rimbalzi di Chandler, mentre ai Rockets non servono i 24 punti di Harden, 23 di Smith e 22 di Brewer.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata
Igor il
SPAGNA

La confessione di Igor il "russo"

Ammessi i fatti contestati: usate 18 identità. Il killer ha accettato l'estradizione in Italia
Il luogo dell'esplosione
MOLOTOV CONTRO LA POLIZIA

S'indaga anche negli ambienti ultras

Il commissariato Prati gestisce il servizio d'ordine durante le partite all'Olimpico
Mattarella e il Papa
BUON COMPLEANNO FRANCESCO

Mattarella: "Auguri da tutti gli italiani"

Il Capo dello Stato: "Ha posto l'attenzione su persona e famiglia". Lo Judice: "Esempio per i giovani"
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)