MARTEDÌ 18 AGOSTO 2015, 12:20, IN TERRIS

PERU', LE AZZURRINE TRIONFANO AL MONDIALE DI VOLLEY UNDER 18

Le atlete, guidate da Marco Mencarelli, hanno sconfitto in finale gli Stati Uniti

AUTORE OSPITE
PERU', LE AZZURRINE TRIONFANO AL MONDIALE DI VOLLEY UNDER 18
PERU', LE AZZURRINE TRIONFANO AL MONDIALE DI VOLLEY UNDER 18
L'Italia trionfa ai Mondiali femminili di volley Under 18. Le azzurrine, guidate in panchina da Marco Mencarelli, hanno guadagnato il gradino più alto del podio in Perù grazie al successo in finale contro gli Stati Uniti per 3-0 (25-20, 25-18, 25-16). Le giovani atlete, che ha distanza di quattro anni hanno bissato un successo iridato (nel 2011 sempre a Lima con la Juniores), hanno dominato la sfida per l'oro confermando ancora una volta tutta la propria superiorità: percorso netto nel torneo con 8 vittorie in altrettante gare.

In questa categoria per l'Italia si tratta della prima storica medaglia d'oro in un Mondiale, dopo che a livello cadette erano arrivati un argento (2003 Pila) e tre bronzi (1995 Poitiers, 1997 Chiang Mai, 2005 Macao). Un primo posto strameritato quello della nazionale tricolore, che durante tutto l'arco del torneo ha lasciato per strada solamente due set, battendo nettamente tutte le avversarie capitate sulla propria strada.

Dopo una prima fase impeccabile, infatti, le azzurrine hanno proseguito nella loro marcia trionfale battendo nell'ordine Argentina, Serbia, Turchia e infine gli Stati Uniti. La finale è sempre stata in mano alle azzurrine brave soprattutto a mandare in crisi le americane con un servizio molto efficace (13 ace contro i 4 avversari). Migliore marcatrice del match Paola Egonu con 18 punti, seguita da Giulia Melli (12) e Vittoria Piani (10).

Al termine del match con le statunitensi Egonu si è aggiudicata sia il premio di Mvp del torneo che quello di miglior schiacciatrice, mentre Alessia Orro è stata nominata miglior palleggiatrice. Entrambi i giovani talenti azzurri, che quest'anno hanno anche preso parte al Grand Prix con la nazionale seniores, sono provenienti dal Club Italia: progetto che con questo risultato conferma la propria importanza nel processo di crescita delle atlete. Cinque neo campionesse del mondo (Orro, Botezat, Egonu, Piani e Zannoni) sono reduci infatti dall'ottima annata in serie A2 che ha visto il Club Italia di Mencarelli approdare ai play off promozione.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018