MARTEDÌ 25 AGOSTO 2015, 17:30, IN TERRIS

PALLANUOTO: AL SERBO RADJEN UNA SOSPENSIONE DI 4 ANNI PER USO DI COCAINA

L'atleta era stato trovato positivo ai controlli antidoping dello scorso 17 febbraio

FABRIZIO GENTILE
PALLANUOTO: AL SERBO RADJEN UNA SOSPENSIONE DI 4 ANNI PER USO DI COCAINA
PALLANUOTO: AL SERBO RADJEN UNA SOSPENSIONE DI 4 ANNI PER USO DI COCAINA
Arriva oggi la sentenza definitiva per il difensore della nazionale di pallanuoto serba Nikola Radjen. L’atleta era stato trovato positivo alla cocaina nei controlli antidoping avvenuti il 17 Febbraio ed il 15 Aprile di quest’anno. La FINA, che lo aveva già sospeso temporaneamente, ha confermato oggi i 4 anni di sospensione. La decisione termina di fatto la carriera di Radjen che, già trentenne, avrebbe quasi 35 anni al termine del periodo di squalifica.

“La sospensione era inevitabile”, fanno sapere dalla federazione serba, che non nega l’abuso di sostanze da parte del proprio atleta, commentando però sul fatto che lo sportivo non avrebbe fatto uso di cocaina allo scopo di aumentare le sue performance in acqua. La domanda all'epoca della sua sospensione provvisoria era soltanto sulla durata definitiva, si trattava cioè di stabilire se utilizzare il vecchio regolamento del WADA (Agenzia Mondiale Anti-Doping) che prevedeva due anni di sospensione, o il nuovo, che in questi casi determina una più severa pena di quattro anni.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"
Presepe

La solita ipocrisia

Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, invita le scuole dell’Isola ad allestire il Presepe in...
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco