LUNEDÌ 03 AGOSTO 2015, 10:28, IN TERRIS

OLIMPIADI: IL CIO PROMETTE "TOLLERANZA ZERO" SUL DOPING

Bac, presidente del Comitato olimpico internazionale, "non guarderemo in faccia nessuno"

REDAZIONE
OLIMPIADI: IL CIO PROMETTE
OLIMPIADI: IL CIO PROMETTE "TOLLERANZA ZERO" SUL DOPING
"Tolleranza zero" sul doping. Lo ha assicurato il presidente del Comitato olimpico internazionale Thomas Bach, a un anno dall'accensione della torcia di Rio che darà il via ai giochi brasiliani. In una conferenza stampa a Kuala Lumpur a conclusione della 128ma sessione del Cio, Bach ha assicurato che il Comitato "agirà contro qualsiasi atleta premiato, senza guardare in faccia nessuno" quando risulterà il ricorso a sostanze proibite.

L'intervento di Bach è arrivato in risposta all'inchiesta della tv tedesca Ard e del settimanale inglese Sunday Times secondo la quale ci sarebbe l'ombra del doping su un terzo delle medaglie alle Olimpiadi e ai mondiali di atletica in gare di resistenza e potenza nel periodo compreso fra il 2001 e il 2012. I giornalisti delle due testate hanno avuto accesso ai risultati dei test di 12.000 provette di sangue di 5.000 atleti inseriti nel database della Iaaf, la federazione internazionale di atletica leggera. Il presidente del Cio ha sottolineato che Bach ha spiegato che "spetterà all'Agenzia mondiale antidoping Wada indagare per individuare eventuali casi di doping".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Maria Elena Boschi

La solita storia

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo...
Le chiese copte colpite dagli attentati la Domenica delle Palme
TERRORISMO | EGITTO

Timori per il Natale, alta protezione per le chiese

Il governo ha rafforzato le misure di sicurezza davanti a tutti i siti sensibili senza fare distinzioni