OLIMPIADI 2024: LOS ANGELES LANCIA LA SFIDA A ROMA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Dopo il ritiro della candidatura di Boston per le olimpiadi del 2024 si fa avanti Los Angeles. Il sindaco della città californiana Eric Garcetti e l’uomo d’affari Casey Wasserman hanno creato un’organizzazione non-profit – LA24 – per promuovere la candidatura di LA. Hanno tempo fino al 15 settembre per presentare i documenti ufficiali per candidare la città all’IOC, nel frattempo la “LA24” sta cercando di convincere il Comitato Olimpico degli Stati Uniti ad accettare la loro proposta.

Se venisse scelta sarebbe la terza olimpiade estiva nella storia della città, dopo quelle del 1932 e del 1984, che raggiungerebbe Londra, sinora unica metropoli ad aver ospitato i Giochi 3 volte. Secondo Garcetti Los Angeles sarebbe la scelta migliore per gli Usa dal punto di vista economico perché dispone già della maggior parte degli impianti e delle strutture d’accoglienza necessarie.

Tra i concorrenti più probabili per le olimpiadi del 2024 c’è anche Roma, che non ospita l’edizione estiva dal 1960. Già ci sono polemiche per la scelta della capitale. Stefano Casali – vicesindaco di Verona – ha dichiarato di aver presentato una mozione esprimendo la contrarietà del governo veneto alla candidatura della Capitale “Ho sostenuto questa mozione ritenendo infatti che Roma nei prossimi decenni si debba dedicare a ben altro, impegnandosi a diventare una capitale occidentale moderna ed efficiente nei servizi, che dia lustro alla nostra nazione”, ha spiegato Casali, proponendo il Veneto come candidato italiano per il 2024.

Altre possibili scelte per la commissione olimpica sono Parigi, Budapest e Amburgo ma non si escludono ancora le “outsiders” Nairobi, Johannesburg, Durban, Doha, Casablanca, San Pietroburgo e Melbourne. Los Angeles si era già candidata per ospitare le olimpiadi del 2016 ma era stata scavalcata da Chicago, poi battuta da Rio de Janeiro. Le Olimpiadi del 2020 invece sono già state assegnate a Tokyo il 7 settembre 2013 nella 125° sessione dell’IOC – Comitato Olimpico Internazionale – a Buenos Aires in Argentina.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.