Nuoto: Italia argento nella staffetta mista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:33

E'argento per l'Italia ai mondiali di nuoto. Il quartetto composto da Rachele Bruni, Giulia Gabbrielleschi, Domenico Acerenza e Gregorio Paltrinieri hanno conquistato il secondo posto in una non facile sfida nella staffetta mista di 5 chilometri in acque libere ai mondiali di nuoto in corso a Gwangju, in Corea del Sud.

La classifica

L'oro è tedesco e il bronzo degli Stati Uniti, in una gara che ha visto le squadre battersi sul filo dei decimi di secondo. Il quartetto tedesco di Lea Boy, Sarah Kohler, Soeren Meissnger e Rob Muffels ha concluso in un tempo di 53 minuti, 58.70 secondi in acque leggermente increspate. L'Italia era a soli due decimi di secondo, con un tempo di 53.58.90. Gli statunitensi Haley Anderson, Jordan Wilimovsky, Ashley Twichell e Michael Brinegar hanno concluso a soli tre decimi di secondo dalla Germania in 53:59.00. Quarti i brasiliani, Australia quinta e Francia, Olanda, Ungheria, Cina e Russia nella top ten dei 21 paesi in gara. Le gare in acque libere si concluderanno venerdì con le gare da 25 km maschili e femminili, entrambe non olimpiche. Sempre nel fondo l'Italia ha vinto, nei giorni scorsi, in bronzo e due argenti nel sincro. In totale, il medagliere tricolore vede quattro medaglie vinte: 3 argenti e un brrozo; finora, nessun oro. La XVIII edizione dei Campionati mondiali di nuoto è iniziata il 12 e terminerà il prossimo 28 luglio.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.