Nuoto: bronzo per l’Italia ai Mondiali di Doha

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:32

Ai Mondiali in vasca corta di Doha il quartetto azzurro, formato da Luca Dotto, Marco Orsi, Filippo Magnini e Marco Belotti, conquista la medaglia di bronzo arrivando dietro solo a Russia e Usa. Il podio è arrivato in una gara di velocità: la 4×50 stile libero.

I ragazzi azzurri prima della prestazione avevano dichiarato: “Ci siamo, proviamoci” e alla fine hanno portato a casa un risultato sicuramente positivo chiudendo in 1’24″56. La formazione russa formata da Morozov, Sedov, Tikhobaev e Fesikov ha invece fatto registrare il tempo di 1’22″60 mentre gli Stati Uniti hanno chiuso in 1’23″47 col quartetto formato da Schneider, Shields, Feigen e Lochte.

Per quanto riguarda la finale dei 100 rana l’ha spuntata la giamaicana Alia Atkinson registrando il tempo di 1’02″36. La Atkinson ha stupito molti battendo la grande favorita, la lituana Ruta Meilutyte che è giunta seconda. Sul terzo gradino del podio è arrivata invece l’olandese Moniek Nijhuis che ha segnato il tempo di 1’04″03.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.