GIOVEDÌ 25 GIUGNO 2015, 19:00, IN TERRIS

MOTO GP ASSEN, PROVE LIBERE: DOMINANO LE HONDA. ROSSI C'E'

Nelle seconde sessione è Pedrosa ha registrare il miglior tempo, secondo Marquez, terzo Vale. Lorenzo solamente 6°

REDAZIONE
MOTO GP ASSEN, PROVE LIBERE: DOMINANO LE HONDA. ROSSI C'E'
MOTO GP ASSEN, PROVE LIBERE: DOMINANO LE HONDA. ROSSI C'E'
In vista del Gran Premio d'Olanda, Daniel Pedrosa con la Honda domina la seconda sessione di prove libere battendo di un secondo il record della pista, segnato proprio da lui nel 2012. Il pilota spagnolo migliora di due posizioni rispetto alla prima sessione di stamattina: subito dopo di lui, il compagno di scuderia Marc Marquez, seguito da Valentino Rossi, che nella prima sessione era arrivato primo. Migliorano le Ducati di Andrea Iannone (4°) e di Andrea Dovizioso(7°), mentre solo in sesta posizione, Jorge Lorenzo con la Yamaha che in mattinata era arrivato 4°; quinto tempo per il pilota Honda Cal Crutchlow che si piazza 5°.

Sabato ad Assen Lorenzo, potrebbe puntare al sorpasso su Valentino che in questa pista ha vinto l'ultima volta due anni fa: quattro vittorie di fila e un secondo posto a solo un punto di distanza, in classifica generale, per Jorge che qui ha è stato primo 4 volte dalla 125 alla MotoGp. "Assen è speciale, un gran circuito, il più vecchio in calendario, e ricordo pure la vecchia pista, fantastica - ha detto ieri in conferenza Valentino - Resta la magia: qui non vai mai dritto, sei sempre un po' piegato da una parte all'altra, poi il meteo varia sempre. Arrivo qui in un bel momento, ma il mio rivale Jorge è in forma, anche troppo! Io devo crescere, lui è sempre meglio di me in qualifica ed è difficile anche perché sul giro secco le Suzuki e le Ducati hanno una gomma extra morbida, e le Honda sono velocissime. Partire in terza fila è dura, devo migliorare. Questo tipo di qualifica impone un modo diverso di guidare e di approcciare la cosa rispetto alla gara, ma non è che se rischi di più, poi vai più veloce. Ogni week end, però, è una storia diversa - ha detto invece Lorenzo - sto vivendo un periodo molto bello, il migliore degli ultimi anni, ma sopratutto la moto è molto contante in gara e ci permette di avere un buon passo, molto regolare. Adesso è così, poi vedremo in futuro."
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Ambulanza (repertorio)
FRANCIA

Treno travolge uno scuolabus: almeno 4 morti

Tragico incidente a Millas, vicino al confine con la Spagna. Due bambini tra le vittime
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"