GIOVEDÌ 06 AGOSTO 2015, 17:37, IN TERRIS

MONDIALI DI NUOTO: FENOMENO ALZAIN, IN VASCA A SOLI 10 ANNI

La bambina rappresenterà il Bahrain a Kazan. E' la più giovane di sempre a in una rassegna iridata

REDAZIONE
MONDIALI DI NUOTO: FENOMENO ALZAIN, IN VASCA A SOLI 10 ANNI
MONDIALI DI NUOTO: FENOMENO ALZAIN, IN VASCA A SOLI 10 ANNI
Si chiama Alzain Tareq, viene dal Bahrain e si appresta scrivere il suo nome della storia dello sport. A 10 anni sarà la più giovane nuotatrice di sempre a partecipare a un campionato del mondo. Proprio così, questa bambina domani gareggerà nei 50 metri farfalla nelle vasche di Kaza, dove si sta svolgendo la rassegna iridata. "E' abbastanza logico", ha detto Tareq con molta tranquillità al sito ufficiale della manifestazione. "Io sono la nuotatrice più veloce della squadra del Bahrain. Sono stata la più veloce tra i miei avversari nelle qualificazioni. C'erano nuotatrici adulte? Certo. Ma ho dovuto superare le mie compagne prima di arrivare qui", ha aggiunto la giovanissima nuotatrice che si cimenterà domani nei 50 metri farfalla e sabato e nei 50 metri stile libero.

Figlia di una insegnante e di un nuotatore professionista, la sua presenza ha generato un grande dibattito. "Bisogna vedere quanta libertà o quanta pressione da parte dei genitori e dei parenti ha. Penso che una ragazzina di dieci anni è meglio che giochi al parco piuttosto che essere in una Coppa del Mondo", ha detto l'allenatore della squadra tedesca, Henning Lambertz. La Federazione internazionale di nuoto (Fina), a differenza di altre federazioni sportive, non mette un limite di età. La Federazione europea (Len), consente la partecipazione a nuotatori maggiori di 14 anni nelle sue gare.

Domenica scorsa, il dibattito si era già aperto con la partecipazione della birmania Ahnt Khaung Htut, di 12 anni, che ha nuotato nelle eliminatorie dei 100 metri rana. Tuttavia, la ragazza del Bahrain si è mostrata risoluta e allontana le polemiche. "Non ho paura di niente e di nessuno. Anche se non ho mai fatto un mondiale, ho già gareggiato molte volte", ha detto Tareq che comunque non gareggerà direttamente con le grandi star come la svedese Sarah Sjostrom campionessa del mondo nei 100 farfalla.

"La cosa più importante per me è accumulare l'esperienza di gareggiare in eventi di alto livello e vedere le capacità tecniche dei campioni olimpici", ha detto la ragazza. "E, magari, aggiungere un po' delle loro abilità al mio repertorio", ha aggiunto. Nonostante si alleni con doppi turni, cinque giorni alla settimana, Tareq continuano ad andare a scuola, ma non ha detto ai suoi compagni che sarebbe andata al mondiale. "Francamente non sanno niente finora. Almeno, io non ho detto nulla prima di venire a Kazan", ha detto Tareq. "Ma naturalmente ho intenzione di raccontare ogni piccola cosa sul mio viaggio e condividere con loro le mie impressioni quando sarò di nuovo in Bahrain".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Ambulanza (repertorio)
FRANCIA

Treno travolge uno scuolabus: almeno 4 morti

Tragico incidente a Millas, vicino al confine con la Spagna. Due bambini tra le vittime
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"