MLS: NEW YORK TORNA ALLA VITTORIA, PIRLO PROTAGONISTA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 3:00

Dopo due ko consecutivi torna alla vittoria il New York City Fc di Andrea Pirlo con il regista ex Juve protagonista nel bene e nel male. La squadra della Grande Mela supera 3-1 il Dc United e sale a 27 punti dopo 24 gare, a una lunghezza dal sesto posto che vale i play-off. La partita si era fatta in salita per New York, per colpa di uno sciagurato retropassaggio di Pirlo che al 36′ del primo tempo manda in porta Saborio. Con Lampard di nuovo ai box per un problema muscolare, il numero 21 si riscatta nella ripresa. Al 6′ recupera palla davanti alla sua area e avvia l’azione che porta al pareggio McNamara mentre al 35′ inventa un lancio dei suoi che trova David Villa (14esimo centro stagionale) pronto a bucare la difesa del Dc United e completare la rimonta.

Nel finale il tris in contropiede firmato da Poku. “Avevo bisogno di farmi perdonare per quel brutto passaggio che aveva portato al loro gol nel primo tempo – commenta l’ex bianconero – Ma Villa e’ stato davvero bravo a raccoglierlo e concretizzarlo”. Applausi dal tecnico Jason Kreis: “e’ stato un assist dell’altro mondo. Penso che questa vittoria possa rappresentare la svolta della stagione e spero che anche il gruppo la pensi allo stesso modo”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.