MERCOLEDÌ 03 GIUGNO 2015, 002:49, IN TERRIS

MILAN, ANCELOTTI DICE NO. VIRATA SU MONTELLA

Svanisce il sogno di Berlusconi di riportare Careltto sulla panchina rossonera. Ora in pole c'è il tecnico viola

REDAZIONE
MILAN, ANCELOTTI DICE NO. VIRATA SU MONTELLA
MILAN, ANCELOTTI DICE NO. VIRATA SU MONTELLA
Carlo Ancelotti ha detto no. L'ex mister del Real Madrid non tornerà sulla panchina rossonera nonostante il tentativo fatto la scorsa settimana da Adriano Galliani, volato apposta a Madrid. Ancelotti non è convinto del progetto tecnico del Milan, che dovrà ripartire da zero con tutti i rischi del caso. Troppi per uno dei primi cinque allenatori al mondo, abituato a lavorare con i top player e quindi non disponibile a costruire nel tempo una squadra vincente.

A Milanello, incassato il no, si pensa alle alternative. La prima è Vincenzo Montella indeciso se restare o meno alla Fiorentina ma colpito dal modo in cui la tifoseria l'ha festeggiato dopo la conquista del quarto posto per il terzo anno di fila. L'ex attaccante della Roma sembra l'uomo giusto per Berlusconi: è ambizioso, sa lavorare con i giovani e predilige un calcio offensivo, lo stesso che piace al presidente rossonero. Altro nome sul taccuino di Galliani è Sinisa Mihajlovic, che ha da poco ufficializzato l'addio con la Sampdoria e piace anche al Napoli.

E non si può escludere dalla lista Cristian Brocchi, che ha attirato l'attenzione di Berlusconi con la Primavera e la settimana prossima in Liguria affronterà le Final8 a caccia dello scudetto. Sta uscendo dal radar rossonero lo spagnolo Unai Emery, che ha appena vinto la sua seconda Europa League di fila, ed è fortemente corteggiato dal Napoli. E al momento il Milan ha dovuto mettere da parte anche la suggestione di affidarsi ad Antonio Conte, legato alla Nazionale con cui sta preparando la sfida di qualificazione all'Europeo con la Croazia del 12 giugno.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Brexit (repertorio)
BREXIT

Ok del Consiglio alla "fase due"

May: "Passo importante". I leader Ue: "Ora inizia il difficile"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana