MARTEDÌ 14 APRILE 2015, 19:00, IN TERRIS

L'UEFA SOGNA MESSI E CR7 INSIEME NELL'"ALL STAR GAME" DEL CALCIO

La federazione sta pensando di organizzare ogni anno un amichevole dove giocheranno i migliori calciatori d'Europa

REDAZIONE
L'UEFA SOGNA MESSI E CR7 INSIEME NELL'
L'UEFA SOGNA MESSI E CR7 INSIEME NELL'"ALL STAR GAME" DEL CALCIO
La Uefa sta valutando una proposta entusiasmante che potrebbe catalizzare i tifosi di tutto il mondo: organizzare ogni anno una partita con in campo tutte le stelle europee simile all'"All Star Game" della Nba. Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo "Mundo Deportivo" la federazione calcistica presieduta da Michel Platini per portare a termine il "piano", penserebbe a una sorta di amichevole e ad una una suddivisione tra il Nord e il Sud del calcio del vecchio continente. Così per la squadra del nord saranno selezionati i giocatori di Premier League, Bundesliga e la massima divisione russa, mentre in quella del sud della Ligue 1, della Liga spagnola e dalla nostra Serie A. La novità più sorprendente è che i due campioni Messi e Cristiano Ronaldo, a segno con medie da oltre 50 gol a stagione potrebbero rivestire la stessa maglia e giocare insieme per la prima volta.

Nel progetto ancora in fase embrionale, i due magici allenatori potrebbero essere José Mourinho e Carlo Ancelotti. In Nba sono i tifosi a scegliere i partecipanti all'All Star Game, votando direttamente su Internet, ma in questo caso il criterio non è ancora chiaro. Sempre secondo le indiscrezioni del quotidiano spagnolo potranno partecipare per ogni club 2 o 3 giocatori, e queste potrebbero essere le fantastiche formazioni: il Nord scenderebbe in campo in un 3-4-3, che vedrebbe tra i pali il tedesco Neuer,in difesa il trio Terry, Hummels, Alaba, mentre sulle fascie a destra Robben, sull'altra Reus, centrali Di Maria e Silva, infine il tridente d'attacco con Alexis, Aguero e Hazard. La formazione del Sud invece schierata con un 4-4-2 con Buffon in porta, Danilo Ramos, Piqué Thiago Silva a formare la linea difensiva, e centrocampo stellare con Messi, Pogba, Koke, Neymar, mentre Ibra e Cristiano Ronaldo in coppia d'attacco a concludere una formazione da sogno.

L'iniziativa della Uefa potrebbe essere una grande mossa di marketing in grado di attirare sul calcio europeo le attenzioni di tutto il mondo, ma anche utile alla Uefa stessa per garantirsi discreti ingressi grazie alla pubblicità e ai diritti televisivi.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"