Lo sport milanese al servizio dei poveri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00
Sostegno ai poveri

Campioni nello sport e nella solidarietà. Insieme serviranno pasti caldi agli ospiti della mensa dei frati cappuccini di corso Concordia a Milano. Undici atleti lombardi, tra cui alcuni delle formazioni di pallavolo della Revivre Milano (William Bermudez e Bruno Temponi Arujo), del Vero Volley (Guillaume Quesque), e della Saugella Team Monza (Fabiola Facchinetti), insieme a giocatori di Inter, Milan, Olimpia Milano Basket e le ragazze della Nazionale di ginnastica ritmica Marta Pagnini e Camilla Patriarca, mercoledì 12 novembre alle ore 18.00 indosseranno i panni di camerieri e cuochi per servire pasti agli ospiti della mensa dei frati cappuccini. Il gruppo guidato da Beppe Bergomi, Emiliano Mondonico comprende anche undici ragazzi del CSI che hanno fatto un’esperienza di volontariato ad Haiti. Un progetto di solidarietà che non si esaurirà mercoledì, ma che invece vedrà coinvolte le squadre del CSI, una volta alla settimana, in un “allenamento” particolare tra pentole e vassoi la mensa di Opera San Francesco per i poveri di Milano. Alle ore 19.30 i campioni ed i ragazzi incontreranno i giornalisti per condividere le emozioni di questa esperienza.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.