GIOVEDÌ 02 NOVEMBRE 2017, 11:00, IN TERRIS


SCOMMESSE / SERIE A

Juve-Benevento, la vittoria dei campani ha la quota più alta di sempre

Il successo di Allegri viene dato a 1,05, pochissimo in più della cifra giocata

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Juve-Benevento
Juve-Benevento
N

uono record per il Benevento in Serie A. Dopo aver conquistato il primatoitaliano di sconfitte consecutive, ben 11, dall'inizio del massimo campionato del Bel Paese, ora i campani si apprestano ad entrare nella storia del calcio-scommesse. La Snai  ha infatti deciso di quotare la vittoria dei campani domenica nella partita con i campioni della Juventus a Torino 35 volte la posta. Una quota mai offerta prima d'ora in Serie A. Per converso, il successo dei bianconeri di Allegri viene dato a 1,05, ovvero pochissimo in più della cifra giocata (in pratica, chi scommette dieci euro sulla Juve ottiene un margine di vincita di appena 50 centesimi). Molto alta per Snai anche la quota per il pareggio: 13 volte la posta. Un primato poco invidiabile.


Record negativi anche in Europa

Quello delle 11 sconfitte nelle prime 11 giornate è un record anche a livello europeo. Fino ad oggi era accaduto solo una volta, nel 2009. Protagonista di quella scia di risultati negativi fu il Grenoble in tutti i più importanti campionati europei giocati dal dopoguerra ad oggi. Il Grenoble riuscì a portare a casa zero punti in 12 sconfitte di fila. Negli altri campionati europei, chi si avvicina di più alla squadra campana è il Colonia, che in dieci giornate di campionato è riuscito a collezionare due punti. In Premier League,in fondo alla classifia c'è il Crystal Palace, che ha raccolto 4 punti in 10 gare, mentre a quota 3 sono fermi sia l’Alaves in Spagna (in 10 giornate) che il Metz in Ligue 1 (11 turni). 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
BERGAMO

Due fratelli muoiono durante un bagno nel lago d’Iseo

Non sapevano nuotare, per i carabinieri potrebbe averli inghiottiti una buca sott’acqua. Cinque morti in due giorni
TOSCANA

Ecco gli eredi di giullari e menestrelli

Un festival dedicato ai poeti ambulanti e al repertorio dei cantastorie
MIGRANTI

Open Arms, la polizia nella sede della Guardia Costiera

Ieri l'appello del presidente dell'Europarlamento, David Sassoli, affinché l'Italia consenta lo sbarco

Due punti fondamentali

Siamo finiti in un grande confusione, ed è difficile comprendere quali esiti finali avrà la crisi di...
Peter Fonda in Easy Rider
CINEMA

E' morto Peter Fonda, la star di Easy Rider

L'attore, figlio del grande Henry, aveva 79 anni. Con il film capolavoro del 1969 segnò un'intera generazione

Positivo all’alcoltest chiama il padre, ma è ubriaco anche lui

L’uomo per evitare il sequestro dell’auto si è fatto venire a prendere dai genitori, ma al padre hanno...