VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, 13:40, IN TERRIS


CALCIOMERCATO

Inter, scatta l'ora di Barella

Il centrocampista a Milano: visite, firma e inizio della nuova avventura. Intanto la Roma tenta il doppio colpo in difesa

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Nicolò Barella
Nicolò Barella
Q

uarantacinque milioni di euro complessivi, Cagliari convinto e tutti contenti, calciatore in primis: Nicolò Barella è pronto a iniziare la sua avventura all'Inter con tante motivazioni e, soprattutto, con un allenatore come Antonio Conte che lo ha voluto categoricamente, facendo di conseguenza alzare al giovane centrocampista notevolmente l'asticella dell'autostima. Non è un caso che, nonostante il blitz della Roma che aveva praticamente convinto i sardi a fare l'affare (35 milioni più il cartellino di Defrel), a essere decisiva sia stata la volontà del calciatore che, ancor prima di iniziare, aveva già sposato la causa nerazzurra. Di sicuro, con l'arrivo di Barella l'Inter fa un investimento importante e non solo in termini economici: al centrale azzurro verranno consegnate le chiavi di un centrocampo con gente come Brozovic, Vecino e Gagliardini, con il compito non facile di dover fare il definitivo salto di qualità, dimostrando di non soffrire il salto dalla tranquilla realtà di Cagliari all'ambiziosa piazza milanese. Ancora una volta, un grande ruolo lo giocherà la fiducia concessa da Conte al calciatore, che ha voluto al centro del progetto della nuova Inter convincendo la società ad accontentare le richieste sarde e aggiungere al centrocampo nerazzurro un possibile pezzo da novanta.


Le trattative

La notizia del giorno non oscura comunque le altre trattative. La Juventus continua a muoversi per De Ligt, per il quale le cifre oscillano ogni giorno senza che, almeno per il momento, si sia trovato il bandolo della matassa. Il giocatore l'accordo con i bianconeri ce l'ha ma l'Ajax continuerebbe a tirare sul prezzo (che al momento si aggirerebbe sui 70 milioni), viste anche le voci dell'interessamento del Barcellona. L'olandese resta comunque l'obiettivo numero uno per la difesa juventina, dopo l'addio di Barzagli e un progetto di ringiovanimento difensivo che, in qualche modo, passa anche da un acquisto come Luca Pellegrini. In difesa si muove anche la Roma che, dopo l'addio di Manolas e l'arrivo di Pau Lopez, tenta di rimpolpare il reparto con un acquisto futuribile come Gianluca Mancini e un usato sicuro come il centrale del Tottenham Toby Alderweireld. Una doppia mossa che affiancherebbe a un prospetto già in orbita nazionale come l'atalantino, un elemento di esperienza internazionale come il belga, titolare inamovibile sia di Pochettino che di Martinez. A proposito di Tottenham, da valutare la situazione di Zaniolo, che piace agli Spurs ed è alle prese con un rinnovo complicato con la società giallorossa. Sempre in chiave Roma, resta aperta la pista Veretout per la cabina di regia anche se, in questo caso, c'è da superare la concorrenza del Milan. Di sicuro, il centrocampista francese è in partenza, visto che la Fiorentina non l'ha convocato per l'International Champions Cup e che Montella continua a premere per avere alla sua corte Daniele De Rossi.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Giovani universitari - foto di repertorio
ROMA

A scuola di politica nella diocesi del Papa

Da giovedì a sabato la “Summer School” del Vicariato di Roma. La “lectio magistralis” sarà...
TUTELA MINORI

Ostia: foto a bimbi in costume, arrestati

Nei confronti dei due indagati sono stati disposti ulteriori accertamenti
Maria Antonietta Rositani e l'ex marito
BARI

Si aggravano le condizioni di Maria Antonietta Rositani

La donna, bruciata dall'ex marito mesi fa, è stata operata d'urgenza all'intestino
CLIMA

Meteo: caldo in ripresa al Centro-Sud

Le ultime analisi degli esperti fanno temere anche temperature sopra la media
Saracinesche abbassate
CONFESERCENTI

Commercio in tilt: chiudono 14 negozi al giorno

Una "emorragia che ha bruciato almeno 3 miliardi di euro di investimenti delle imprese"
Vittima di sparatoria in Messico
MESSICO

Sparatoria in un bar di Acapulco: 5 morti

Anche 6 feriti, le vittime sarebbero tutte persone del luogo
I soccorsi
ALPINISMO

Recuperato l'alpinista piemontese ferito in Pakistan

"Francesco Cassardo è sull'elicottero verso Skardu" ha detto il compagno di cordata

Cosa sta accadendo alla Deutsche Bank?

C'era una volta la banca. Qualcuno inizierebbe così la narrazione di quello che è successo al...
Sacerdoti africani si preparano a una funzione liturgica a Glasgow, in Scozia
MISSIONE VANGELO

Il lato cattolico d'Africa

In occasione dei 50 anni del Secam, il punto su un Continente con la popolazione cattolica in più rapida crescita
Un incendio esteso nello Stato di Alberta, Canada
OCCHIO SULL'ARTICO

In fiamme l’ex regno dei ghiacci perenni

Il Circolo Polare brucia, oltre 100 incendi da giugno