MARTEDÌ 25 AGOSTO 2015, 11:42, IN TERRIS

INDYCAR, DOPO DUE GIORNI DI COMA E' MORTO IL BRITANNICO JUSTIN WILSON

Il pilota era stato colpito alla testa da alcuni frammenti della vettura di un altro partecipante alla competizione

DANIELE VICE
INDYCAR, DOPO DUE GIORNI DI COMA E' MORTO IL BRITANNICO JUSTIN WILSON
INDYCAR, DOPO DUE GIORNI DI COMA E' MORTO IL BRITANNICO JUSTIN WILSON
Non ce l’ha fatta Justin Wilson, il pilota trentasettenne di Formula Indy si è spento ieri sera, in seguito alle gravi ferite alla testa riportate nell'incidente durante la gara di domenica a Pocono, in Pennsylvania. In corsa per la Andretti Autosport, con un contratto per sole sette gare, il pilota, che nel 2003 aveva gareggiato anche in Formula 1 per la Minardi e la Jaguar, è stato colpito da frammenti della vettura dell’americano Sage Karam. Wilson è stato trasportato d’urgenza al Lehigh Valley Health Network Cedar Crest Hospital, dove è rimasto in coma fino alla sua morte.

Nessuna conseguenza per Karam, che è uscito illeso dalla collisione contro il muro della pista al 179° giro dei 200 previsti dalla gara, valida per il campionato Indycar. Il pilota britannico era a conoscenza dei rischi, ne aveva già discusso con la stampa: “Ne ho parlato con mia moglie Julia e abbiamo concluso che nel mio mestiere si corrono dei rischi. Ma fa parte del gioco, e io ne sono consapevole”.

“La grande abilità di Justin alla guida delle macchine da corsa era eguagliata dalla sua incrollabile gentilezza, e umiltà, che lo ha reso uno dei più rispettati membri del paddock.”, ha commentato Mark Miles, amministratore delegato di Hulman & Co., compagnia madre di Indycar e Indianapolis Motor Speedway. Dopo la morte di Wheldon, in un incidente nell'ultima gara di formula Indy del 2011, Wilson era diventato uno dei tre piloti a fare da intermediario tra i gareggianti e la Società: “Era benvoluto da tutti nella serie”, ha concluso Miles.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...