VENERDÌ 12 GIUGNO 2015, 003:00, IN TERRIS

E' MAYWEATHER IL PAPERONE DELLO SPORT MONDIALE

Nella classifica stilata dalla rivista americana Forbes, il pugile ha portato a casa 300 mln di dollari nell'ultimo anno

REDAZIONE
E' MAYWEATHER IL PAPERONE DELLO SPORT MONDIALE
E' MAYWEATHER IL PAPERONE DELLO SPORT MONDIALE
Secondo la rivista Forbes, anche quest'anno Floyd Mayweather, soprannominato “Money”, si conferma lo sportivo più ricco al mondo: il pugile americano ha portato a casa 300 milioni di dollari di cui ben 285 derivano dai match disputati, in particolare dalla "sfida del secolo" con Manny Pacquiao del mese scorso e vinta ai punti, mentre i restanti 15 sono legati alle numerose sponsorizzazioni. La rivista statunitense di economia e finanza, come ogni anno, ha fatto i conti in tasca agli atleti più famosi del mondo stilando poi la classifica dei 100 più ricchi: si tiene conto dei guadagni, negli ultimi dodici mesi, incassati anche attraverso la pubblicità più gli stipendi o il denaro che arrivano direttamente dalle vittorie personali.

Trai i cento "paperoni" dello sport, il pugile filippino Manny Pacquiao, sconfitto a Las Vegas è al 2° posto con 160 mln di dollari, a seguire due stelle del calcio, Cristiano Ronaldo, il giocatore del Real Madrid che ha raggiunto 79,6 mln di dollari e che precede l'argentino del Barcellona Messi,  a 73,8. È invece quinto il tennista svizzero Roger Federer (67 mln), seguito dal "Prescelto" LeBron James (64,8 mln). A completare la top ten tutti campioni a stelle e strisce: il cestista Kevin Durant (54,1 mln), i golfisti Phil Mickelson (50,8 mln) e Tiger Woods (50,6 milioni) e la "stella" dei Los Angeles Lakers, Kobe Bryant, fermo a quota 49,5 milioni. Nessun italiano in graduatoria, in compenso però ci sono i piloti Ferrari: Seb Vettel è al numero 21 con 33 milioni di dollari, mentre Kimi Raikkonen è 32.o con 27 milioni, mentre in questo sport il primo è il campione del mondo Hamilton, 15simo (39 mln); due sole invece le donne riuscite ad entrare nella top 100, entrambe tenniste: la russa Maria Sharapova, al 26° posto con 29,7 milioni e la statunitense Serena Williams, 47esima con 24,6 milioni.


 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Medico in corsia (repertorio)
SCIOPERO DEI MEDICI

A rischio 40 mila interventi chirurgici

Incrociano le braccia in 134 mila. Lorenzin: "Sono al loro fianco"
La bandiera del Puerto Rico
I LEADER RELIGIOSI DEL PUERTO RICO

"Stop all'aumento delle tasse o la ripresa sarà impossibile"

Cattolici ed evangelici in una lettera al Congresso Usa: "Non siamo cittadini di serie b"
Catalani al voto (repertorio)
CATALOGNA

Sondaggi incerti: sul voto peserà il dato dell'affluenza

Si recherà alle urne l'82% dei cittadini e questo potrebbe spostare gli equilibri
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...