MERCOLEDÌ 01 APRILE 2015, 16:13, IN TERRIS

GRAND PRIX DI TIRO CON L'ARCO: ORO PER CLAUDIA MANDIA

Bene le azzurre a Maratona. Il trio maschile vince l'argento e si qualifica per gli Europei Baku 2015

REDAZIONE
GRAND PRIX DI TIRO CON L'ARCO: ORO PER CLAUDIA MANDIA
GRAND PRIX DI TIRO CON L'ARCO: ORO PER CLAUDIA MANDIA
Conclusi gli Europei indoor di ormai un mese fa, dove la nazionale azzurra aveva dato prova di grande forza e compattezza, anche il Grand Prix di Maratona ha confermato che il tiro con l’arco italiano è in ottima ripresa. E' terminata infatti la prima settimana internazionale all'aperto iniziata martedì 24 marzo. Gli azzurri si sono confrontati nella storica località di Maratona, in Grecia, per la prima prova dello European G.P. , tappa fondamentale per strappare il pass per i Giochi Europei di Baku 2015.

L'atleta delle Fiamme Azzurre Claudia Mandia, supera tutti e conquista l'oro mentre il fratello maggiore Massimiliano ha disputato la finale per il bronzo. Il trio maschile composto da Mauro Nespoli, David Pasqualucci e Michele Frangilli ha invece vinto l'argento e si è qualificato per le prossime gare a Baku, in Azerbaijan dal 12 al 28 giugno. L'Italia potrà così contare sulle squadre al completo.

Il responsabile tecnico Wietse van Alten, aiutato dal coach Ilario Di Buò e dalla fisioterapista Chiara Barbi, aveva convocato per l’occasione 12 atleti più due riserve a casa. Nel settore maschile vestono i colori azzurri gli atleti dell’Aeronautica Militare e Campioni Olimpici in carica Mauro Nespoli, Michele Frangilli e Marco Galiazzo. Insieme a loro sulla linea di tiro ci saranno Massimiliano Mandia (Fiamme Azzurre), David Pasqualucci (Tempio Di Diana) e Marco Morello (Iuvenilia).

Tra le donne convocate anche Natalia Valeeva (Castenaso Archery Team), Sara Violi (Arcieri Sarzana), Elena Tonetta e Guendalina Sartori dell’Aeronautica Militare, e Tatiana Andreoli (Iuvenilia). Dopo l’accordo di partnership con il Comune di Cortina d’Ampezzo, gli italiani indossano  la nuova maglia azzurra con il logo della “Regina delle Dolomiti”.

 

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Brexit (repertorio)
BREXIT

Ok del Consiglio alla "fase due"

May: "Passo importante". I leader Ue: "Ora inizia il difficile"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana