Golf: McIlroy e Lowry in testa a Dubai, settimo Molinari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11

A Dubai si sta svolgendo il “DP World Tour Championship” sul percorso del Jumeirah Golf Estates con la partecipazione dei primi 60 giocatori dell’ordine di merito. Fino a questo momento a spiccare sugli altri è stato il nordirlandese McIlroy che si trova in testa alla classifica con 66 colpi insieme all’irlandese Shane Lowry.

La coppia di testa precede di un colpo lo scozzese Richie Ramsay e il danese Thorbjorn Olesen (67, -5), e di due l’argentino Emiliano Grillo e lo svedese Henrik Stenson (68, -4), secondo alle spalle dell’inarrivabile McIlroy, che è già sicuro del successo dopo essersi imposto nell’ordine di merito del Pga Tour e che finirà la stagione in vetta anche al “World Ranking”, completando una straordinaria tripletta già riuscita all’inglese Luke Donald nel 2011.

Anche il nostro connazionale Edoardo Molinari si è fin’ora comportato bene: settimo con 69 (-3), mentre hanno terminato “sopra par” Francesco Molinari, 40esimo con 73 (+1), e Matteo Manassero, 50esimo con 75 (+3). In settima posizione figurano il sudafricano Louis Oosthuizen e gli inglesi Ross Fisher , Tommy Fleetwood e Danny Willett mentre dodicesimo con 70 (-2) è l’inglese Lee Westwood. Più staccati si trovano invece il gallese Jamie Donaldson, il nordirlandese Graeme McDowell, il tedesco Martin Kaymer e il thailandese Thongchai Jaidee, 30esimi con 72 par mentre lo spagnolo Sergio Garcia per ora è 40esimo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.