SABATO 11 GIUGNO 2016, 001:20, IN TERRIS

FRANCIA ROMANIA 2-1, UN EUROGOL DI PAYET DECIDE IL PRIMO MATCH DI EURO 2016

A segno anche Giroud e Stancu (su rigore). Saint Denis blindato, controlli a setaccio agli ingressi

REDAZIONE
FRANCIA ROMANIA 2-1, UN EUROGOL DI PAYET DECIDE IL PRIMO MATCH DI EURO 2016
FRANCIA ROMANIA 2-1, UN EUROGOL DI PAYET DECIDE IL PRIMO MATCH DI EURO 2016
Francia Romania, il primo match di Euro 2016, si è conclusa con la vittoria dei Blues dopo un match ricco di azioni e colpi di scena. I giocatori sono scesi in campo in uno Stade de France blindato. Una delle sale stampa dello stadio, è stata brevemente evacuata dalla polizia per un controllo antiesplosivo di routine a 5 ore dall'inizio del match. Alcuni giornalisti presenti hanno riferito di essere stati invitati a lasciare la sala per consentire una accurata perquisizione. Attorno all'impianto decine e decine di blindati della polizia, mentre militari in tenuta antisommossa pattugliano il perimetro dell'arena.

La questione della sicurezza è predominante. Non mancano i controlli a setaccio agli ingressi del Saint-Denis, dove tutti vengono sottoposti a perquisizione personale. Anche i veicoli sono stati fermati e controllati in modo scientifico. Gli ingressi per i giornalisti, quelli per le autorità e i parcheggi ufficiali non sono sfuggiti al setaccio della polizia. Due i perimetri di accesso, un primo per la perquisizione, il secondo per la verifica dei documenti. La zona dello stadio è intasata di auto, le tribune sono piene. Circa 20.000 i romeni sulle gradinate.

Alle 20:30 il via alla cerimonia inaugurale di Euro 2016. allo Stade de France in un ambiente festoso, con cori e incoraggiamenti ai calciatori che sono entrati, prima delle coreografie, per il riscaldamento. Lo stadio è pieno in ogni ordine di posti, l'organizzazione di controlli capillari sembra aver funzionato nonostante le difficoltà, gli scioperi e l'afflusso di 80.000 persone da perquisire in due perimetri diversi di accesso. "Joie de vivre", gioia di vivere: un titolo azzeccato per la cerimonia inaugurale di un Europeo, vissuto, ancor prima di cominciare, sul precipizio della paura e del disagio. Scenografie colorate e costumi di grande impatto hanno fatto da contorno ai 550 performer in campo per 12 minuti di show. Guetta, dj e autore dell'inno di Euro 2016, si è esibito insieme a Zara Larsson. La cerimonia ha reso omaggio alla Francia, alle sue tradizioni e alla sua storia.

Stade de France Euro 2016

 

La Francia soffre nella gara inaugurale di Euro 2016, imponendosi 2-1 solo nel finale su una Romania concreta e solida grazie ad una prodezza balistica di Payet. Dopo un primo tempo chiuso sullo 0-0, a sbloccare il risultato è Giroud, che al 12' della ripresa anticipa di testa, fallosamente, il portiere Tatarusanu e firma la prima rete del torneo. La Romania però non ci sta e otto minuti dopo pareggia con Stancu su rigore causato da un fallo ingenuo di Evra. I transalpini faticano a mettere sotto pressione la difesa romena, che peraltro in tutto il girone di qualificazione ha incassato solo due reti, e al 32' per cercare di cambiare le cose Deschamps toglie un poco ispirato Pogba per inserire Martial. Ma è Payet a dare la svolta, battendo Tatarusanu da lontano con un sinistro che si infila all'incrocio. Chiamato in panchina, il match winner esce in lacrime e gli applausi.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"
Presepe

La solita ipocrisia

Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, invita le scuole dell’Isola ad allestire il Presepe in...
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco