Formula Uno: Ferrari mai così male negli ultimi 20 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:55

La stagione appena conclusa è stata un flop? Sicuramente i due podi di Fernando Alonso non sono riusciti a salvare la faccia alla scuderia di Maranello e, dati alla mano, questa è stata la peggior Ferrari degli ultimi 20 anni. Dunque è tempo di cambiare pagina anche se l’impressione è che anche nel 2015 ci sarà da soffrire perché la concorrenza è spietata.

L’arrivo di Vettel modificherà le strategie di corsa? Forse è troppo presto per parlarne.Comunque, se può consolare, non è la peggior Ferrari di sempre ma poco ci manca. Ci sono state annate di gran lunga più negative per la Rossa di questo 2014, ad esempio nel 1980 non arrivò neanche un podio e un mesto decimo posto nella classifica costruttori, mentre in altre sei stagioni la Ferrari arrivò quinta e sesta tra le scuderie. Per cui c’è di peggio di questo quarto posto nel mondiale a squadre.

Dalle statistiche però si può notare come questa sia però la peggior Rossa degli ultimi 20 anni: Alonso e Raikkonen non sono riusciti a vincere nemmeno un GP nel 2014 e per trovare un’annata così negativa bisogna tornare indietro nel tempo, e tanto: era il 1993, quando Berger e Alesi chiudevano l’anno senza vittorie e con tre podi all’attivo. Dal 1994 sino al 2013 la Ferrari ha sempre vinto almeno una gara. Anche nel 2005, il più nero dell’epoca Schumacher, la Rossa vinse nel controverso Gran Premio di Indianapolis, quello con solo 6 vetture al via tutte gommate Bridgestone.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.