MARTEDÌ 09 GIUGNO 2015, 005:30, IN TERRIS

FINALE NBA: CAVS PAREGGIA LA SERIE GRAZIE A UNO STREPITOSO JAMES

All' Oracle Arena Cleveland batte Warriors 95-93. Quinta tripla doppia per Lebron. Serata negativa per Curry

REDAZIONE
FINALE NBA: CAVS PAREGGIA LA SERIE GRAZIE A UNO STREPITOSO JAMES
FINALE NBA: CAVS PAREGGIA LA SERIE GRAZIE A UNO STREPITOSO JAMES
I Cleveland trascinati dal loro fenomeno Lebron James vincono contro i Golden State Warriors nella seconda delle sette finali Nba e per ora pareggiano la serie. Il punteggio finale è di 95-93 dopo un tempo supplementare per i Cavs: l' assenza di Love dall’inizio dei playoff, ma soprattutto quella di Kyrie Irving infortunatosi in gara-uno, non facevano pensare ad una vittoria, ma LeBron ha nuovamente sorpreso tutti e chiude la gara con una tripla doppia, la sua quinta nella storia delle Finals, da 39 punti, 16 rimbalzi, e 11 assist sui 14 di squadra. "Ho provato a dare tutto ai miei compagni e loro hanno fatto un grande lavoro, restituendomi uno sforzo di squadra totale  - ha commenato - Essere nella stessa situazione di tre giorni fa e rialzarsi e riaggiustare la serie è un grande momento".

A dare una  mano a James ci pensano Mozgov con 17 punti e Smith, 13, ma è importante anche la gara di Matthew Dellavedova, sua la giocata decisiva a pochi secondi dalla fine, rimbalzo offensivo più 2/2 ai liberi a 30" dalla sirena: sostituto di Irving in difesa, ha costretto l'altro grande, Curry, a segnare 'solo' 19 punti e un insolito 2 su 15 da tre punti: i Warriors hanno giocato bene nel primo quarto, ma hanno subito la rimonta degli ospiti, che poi sono riusciti sempre a tenere a distanza gli avversari fino al termine match, quando il recupero prodigioso dei padroni di casa ha costretto a giocare un tempo supplementare per decidere il risultato finale. Con un Curry non al meglio, anche l'ottima prova di Thompson con 34 punti o la doppia doppia di Green, 10 punti e 10 rimbalzi non sono sufficienti.

"In questa serie non ci sarà mai una partita facile. Le due squadre stanno battagliando ogni volta. Come nella scorsa gara, a fare la differenza sono state le situazioni. Anche questa volta, per esempio, loro hanno avuto il tiro della vittoria - ha detto David Blatt coach dei Cavs a fine partita - Delly ha giocato alla grande, non sono sorpreso, è un ragazzo coraggioso che si è sempre fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa. Però tutta la squadra ha difeso bene. Curry non lo puoi fermare, puoi provare a rallentarlo, costringerlo a prendere tiri difficili, e noi lo abbiamo fatto. La prestazione di LeBron? C’è poco da dire, mi vengono un mente uno o due nomi nella storia della Nba in grado di produrre performance di questo tipo. È un vero campione". La serie ora passa a Cleveland per tre partite consecutive. Gara tre è in programma nella notte.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'indizio nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.