VENERDÌ 10 GIUGNO 2016, 000:49, IN TERRIS

EUROPEI DI CALCIO 2016, SI PARTE CON FRANCIA-ROMANIA

La squadra di Deschamps parte in vantaggio nell'esordio contro i rumeni. Griezmann e Giroud avanti nelle quote sul primo marcatoretwitta

REDAZIONE
EUROPEI DI CALCIO 2016, SI PARTE CON FRANCIA-ROMANIA
EUROPEI DI CALCIO 2016, SI PARTE CON FRANCIA-ROMANIA
Hanno inizio oggi, in Francia, gli Europei di Calcio. Sono i primi a cui parteciperanno 24 squadre, e non 16 come negli ultimi anni. Le nazionali sono divise in 6 gironi da 4. L’Italia è in uno dei gironi "difficili": con Belgio, Svezia e Repubblica d’Irlanda. Ma il team di Conte è pronto a fronteggiare gli avversari dopo settimane di duro allenamento a Coverciano. La fase a gironi, in cui ogni squadra disputerà tre partite, terminerà mercoledì 22 giugno 2016, quando si giocheranno Svezia-Belgio e Italia-Irlanda. Terminata questa prima fase, accederanno agli ottavi le due migliori squadre di ogni girone e le quattro migliori terze (16 in tutto).

La gara inaugurale è Francia-Romania. Si gioca alle 21 di venerdì 10 giugno, a Parigi. I cugini d'oltralpe sono imbattuti negli ultimi 10 match con la Romania, anche se quattro delle cinque partite più recenti sono terminate in parità. Queste le probabili formazioni: Francia (4-3-3): Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Evra; Kantè, Matuidi, Pogba; Griezmann, Giroud, Martial. Romania (4-2-3-1): Tatarusanu; Sapunaru, Chiriches, Grigore, Rat; Hoban, Pintilii; Popa, Stanciu, Stancu; Keseru.

L'ultimo successo della Romania sulla Francia è datato aprile 1972: 2-0 in un'amichevole a Bucarest. Il primo match tra queste due Nazionali fu vinto dalla Romania: 2-1 in amichevole al Parco dei Principi nel marzo 1967. Da allora, quest'ultima ha perso cinque dei sette incontri disputati in Francia, segnando appena due gol. Francia e Romania si affrontano per la terza volta agli Europei, sempre nella fase a gironi. I due precedenti incontri hanno visto un solo gol: vittoria dei francesi (1-0) nel 1996, seguita da uno 0-0 nel 2008. Sei vittorie e un pareggio per la Francia nei sette match disputati allo Stade de France nei tornei principali (Mondiali e Confederations Cup). La Francia partecipa per la nona volta agli Europei: i transalpini hanno vinto in due occasioni (1984 e 2000), solo Germania e Spagna hanno alzato più volte il trofeo (tre ciascuna).

Primo Europeo alla guida della Francia per Didier Deschamps - l'attuale ct era capitano dei Bleus in occasione del loro ultimo successo agli Europei (2000). Anghel Iordanescu guiderà per la quarta volta la Romania in un major tournament, dopo i Mondiali 1994 e 1998 e gli Europei 1996. Il quarto posto a USA '94 resta il suo miglior risultato.

Questo il calendario completo dei match

Fase a Gironi, Prima giornata

Venerdì 10 giugno, 21.00 (St-Denis): Francia – Romania – Gruppo A
Sabato 11 giugno, 15.00 (Lens): Albania – Svizzera – Gruppo A
Sabato 11 giugno, 18.00 (Bordeaux): Galles – Slovacchia – Gruppo B
Sabato 11 giugno, 21.00 (Marsiglia): Inghilterra – Russia – Gruppo B
Domenica 12 giugno, 15.00 (Parigi): Turchia – Croazia – Gruppo D
Domenica 12 giugno, 18.00 (Nizza): Polonia – Irlanda del Nord – Gruppo C
Domenica 12 giugno, 21.00 (Lille): Germania – Ucraina – Gruppo C
Lunedì 13 giugno, 15.00 (Tolosa): Spagna – Repubblica Ceca – Gruppo D
Lunedì 13 giugno, 18.00 (St-Denis): Repubblica d’Irlanda – Svezia – Gruppo E
Lunedì 13 giugno, 21.00 (Lione): Belgio – Italia – Gruppo E
Martedì 14 giugno, 18.00 (Bordeaux): Austria – Ungheria – Gruppo F
Martedì 14 giugno, 21.00 (St-Etienne): Portogallo – Islanda – Gruppo F

Seconda giornata
Mercoledì 15 giugno, 15.00 (Lille): Russia – Slovacchia – Gruppo B
Mercoledì 15 giugno, 18.00 (Parigi): Romania – Svizzera – Gruppo A
Mercoledì 15 giugno, 21.00 (Marsiglia): Francia – Albania – Gruppo A
Giovedì 16 giugno, 15.00 (Lens): Inghilterra – Galles – Gruppo B
Giovedì 16 giugno, 18.00 (Lione): Ucraina – Irlanda del Nord – Gruppo C
Giovedì 16 giugno, 21.00 (St-Denis): Germania – Polonia – Gruppo C
Venerdì 17 giugno, 15.00 (Tolosa): Italia – Svezia – Gruppo E
Venerdì 17 giugno, 18.00 (St-Etienne): Repubblica Ceca – Croazia – Gruppo D
Venerdì 17 giugno, 21.00 (Nizza): Spagna – Turchia – Gruppo D
Sabato 18 giugno, 15.00 (Bordeaux): Belgio – Repubblica d’Irlanda – Gruppo E
Sabato 18 giugno, 18.00 (Marsiglia): Islanda – Ungheria – Gruppo F
Sabato 18 giugno, 21.00 (Parigi): Portogallo – Austria – Gruppo F

Terza giornata (In questa giornata le due partite di ogni gruppo saranno in contemporanea)
Domenica 19 giugno, 21.00 (Lille): Svizzera – Francia – Gruppo A
Domenica 19 giugno, 21.00 (Lione): Romania – Albania – Gruppo A
Lunedì 20 giugno, 21.00 (St-Etienne): Slovacchia – Inghilterra – Gruppo B
Lunedì 20 giugno, 21.00 (Tolosa): Russia – Galles – Gruppo B
Martedì 21 giugno, 18.00 (Parigi): Irlanda del Nord – Germania – Gruppo C
Martedì 21 giugno, 18.00 (Marsiglia): Ucraina – Polonia – Gruppo C
Martedì 21 giugno, 21.00 (Bordeaux): Croazia – Spagna – Gruppo D
Martedì 21 giugno, 21.00 (Lens): Repubblica Ceca – Turchia – Gruppo D
Mercoledì 22 giugno, 18.00 (Lione): Ungheria – Portogallo – Gruppo F
Mercoledì 22 giugno, 18.00 (St-Denis): Islanda – Austria – Gruppo F
Mercoledì 22 giugno, 21.00 (Nizza): Svezia – Belgio – Gruppo E
Mercoledì 22 giugno, 21.00 (Lille): Italia – Repubblica d’Irlanda – Gruppo E

Ottavi di finale
Sabato 25 giugno, 15.00 (St-Etienne): Seconda Gruppo A – Seconda C – Partita 1
Sabato 25 giugno, 18.00 (Parigi): Vincente B – Terza A/C/D – Partita 2
Sabato 25 giugno, 21.00 (Lens): Vincente D – Terza B/E/F – Partita 3
Domenica 26 giugno, 15.00 (Lione): Vincente A – Terza C/D/E:– Partita 4
Domenica 26 giugno, 18.00 (Lille): Vincente C – Terza A/B/F – Partita 5
Domenica 26 giugno, 21.00 (Tolosa): Vincente F – Seconda E – Partita 6
Lunedì 27 giugno, 18.00 (St-Denis): Vincente E – Seconda D – Partita 7
Lunedì 27 giugno, 21.00 (Nizza): Seconda B – Seconda F – Partita 8

Quarti di finale
Giovedì 30 giugno, 21.00 (Marsiglia): Vincente Partita 1 – Vincente Partita 3 – QF1
Venerdì 1 luglio, 21.00 (Lille): Vincente Partita 2 – Vincente Partita 6 – QF2
Sabato 2 luglio, 21.00 (Bordeaux): Vincente Partita 5 – Vincente Partita 7 – QF3
Domenica 3 luglio, 21.00 (St-Denis): Vincente Partita 4 – Vincente Partita 8 – QF4

Semifinali
Mercoledì 6 luglio, 21.00 (Lione): Vincente QF1 – Vincente QF2 – SF1
Giovedì 7 luglio, 21.00 (Marsiglia): Vincente QF3 – Vincente QF4 – SF2

Finale
Domenica 10 luglio, 21.00 (St-Denis): Vincente SF1 – Vincente SF2
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Paolo Gentiloni
GENTILONI

"I 5 Stelle non avranno mai i numeri per governare"

Il Premier uscente: "Berlusconi non riuscirà ad addomesticare la Lega"
Papa Francesco prega davanti le reliquie dei Santi peruviani nella Cattedrale di Lima Photo © Vatican Media
PAPA IN PERÙ

"Aiutateci ad essere Chiesa in uscita"

Nella cattedrale di San Giovanni Apostolo la preghiera del Pontefice" ai Santi peruviani
Papa Francesco incontra le suore di clausura a Lima Photo © Vatican Media
PAPA IN PERÙ

"No alle suore 'terroriste' che sparlano in convento"

Al Santuario del Señor de los Milagros di Lima l'incontro del Pontefice con 500 religiose di clausura
La questura di Reggio Calabria
'NDRAGHETA

Vietati i funerali solenni di Carmelo Muià

La procura: "Motivi di sicurezza". "Mino" fu ucciso in un agguato il 18 gennaio
Il cardinal O'Malley e Papa Francesco
O'MALLEY

"Il Papa riconosce gli errori di chi ha abusato di bambini"

L'arcivescovo di Boston: "Non c'è posto nella Chiesa per i pedofili. Tolleranza zero"
Toto Riina
PALERMO

Cinque fermati, c'è anche il figlio dell'autista di Riina

L'accusa è di mafia ed estorsione. Di Stasio: "Continuano ad alimentarsi con il pizzo"