Ecco la Serie A 2018-19: subito Lazio-Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:34

Ripartirà ufficialmente il prossimo 18 agosto la caccia al trono della Juventus, favorita d'obbligo per la conquista di quello che, in caso, sarebbe il suo ottavo scudetto di fila. I sorteggi del calendario della Serie A 2018-2019, il primo che vedrà ben tre turni di campionato durante la settimana di Natale, da disputare rispettivamente il 22, 26 e 29 dicembre. Ma, in attesa di arrivare alle date invernali, occhi puntati sulle sfide d'esordio: riflettori accesi su Lazio-Napoli, match di cartello della prima di campionato, ma anche sul Bentegodi, dove la Juventus campione d'Italia sfiderà il Chievo, reduce da una sentenza del Tribunale federale e subito messo di fronte alla corazzata torinese, rinforzata da un certo Cristiano Ronaldo.

La prima

Esordio da non sottovalutare anche per la Roma di Eusebio Di Francesco, semifinalista di Champions lo scorso anno e chiamata a confermare quanto di buono fatto intravedere nella prima annata sotto la guida del tecnico ex Sassuolo: i giallorossi se la vedranno con il Torino di Mazzarri, in trasferta. Inizio esterno anche per l'Inter di Luciano Spalletti, che avrà la possibilità dell'immediata rivincita contro il Sassuolo, al Mapei, dopo il k.o. a domicilio incassato la scorsa stagione. Esordio casalingo, invece, per il Milan: i rossoneri ospiteranno infatti il Genoa, mentre la Fiorentina volerà nel capoluogo ligure per sfidare la Sampdoria. Per quanto riguarda le neopromosse, il Parma ospiterà l'Udinese, mentre il Frosinone inizierà a Bergamo con l'Atalanta. Come i ducali, anche l'Empoli partirà in casa, al Castellani, dove sfiderà il Cagliari. Derby emiliano alla prima fra Bologna e Spal.

I big match

Scaglionati lungo il calendario i vari big match ma il mese di agosto si preannuncia bollente, e non solo per le temperature: dopo il debutto con il Napoli, infatti, la Lazio di Inzaghi se la vedrà con la Juventus, all'Allianza Stadium. Niente male nemmeno l'estate napoletana: gli Azzurri, dopo la Lazio, incontreranno in serie il Milan, la Sampdoria a Marassi e la Fiorentina in casa. I rossoneri, a loro volta, dopo i partenopei incontreranno la Roma alla terza di campionato. Giallorossi che, assieme ai cugini, saranno protagonisti del primo derby stagionale della Serie A 18-19, previsto il 30 settembre, settima giornata. Solo alla terzultima, invece, la sfida con la Juventus. Inizio decisamente più soft per l'Inter che, dopo l'esordio al Mapei, incontrerà la prima sfida veramente impegnativa alla giornata 5, quando volerà a Genova a trovare la Sampdoria, per poi ospitare la Fiorentina. Il 21 ottobre, alla nona, il derby col Milan (rossoneri che affronteranno poi la Lazio alla 13esima).

Per quanto riguarda la stracittadina torinese, se ne parlerà il 26 dicembre, 16esima di campionato. Decisamente più imminente il big match col Napoli, previsto alla settima. Partenopei che, poi, sfideranno la Roma tre giornate dopo. Alla quattordicesima, invece, il match fra i giallorossi e l'Inter. Nerazzurri che, a loro volta, affronteranno la Juventus alla quindicesima e i partenopei alla penultima.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.