MARTEDÌ 21 APRILE 2015, 11:27, IN TERRIS

CAGLIARI: ZEMAN SI E' DIMESSO

Questa mattina le indiscrezioni, ma ora la conferma anche dal club: il tecnico boemo ha deciso di lasciare la panchina

REDAZIONE
CAGLIARI: ZEMAN SI E' DIMESSO
CAGLIARI: ZEMAN SI E' DIMESSO
Zdenek Zeman non trova pace: l'allenatore del Cagliari ha infatti dato le dimissioni. Dopo l'anticipazione dell'Unione Sarda in mattinata è arrivato anche il comunicato ufficiale del club: "Il Cagliari Calcio comunica che Zdenek Zeman in data odierna ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico di allenatore responsabile della prima squadra. Al mister Zeman e ai suoi collaboratori vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto e i migliori auguri per il proseguo della carriera". Secondo le ultime indiscrezioni di Sky, a prendere il suo posto sarebbe una coppia: Vittorio Pusceddu, ex giocatore dei sardi e attuale tecnico della Primavera, in tandem con David Suazo, attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali.

Tra le motivazioni del tecnico ci sono probabilmente anche le vicende legate alla contestazione degli ultrà, con il loro assurdo blitz nel ritiro sardo e l'ultima sconfitta per 3-0 con il Napoli. Il tecnico boemo inoltre avrebbe confidato ad alcuni amici di essere deluso dall'atteggiamento dei calciatori, che non lo seguirebbero più sia negli allenamenti che in campo. Zeman era stato richiamato dopo l'esonero di qualche mese fa: il 23 dicembre scorso infatti era saltata la sua panchina e sostituito da Gianfranco Zola a causa delle zero vittorie nelle prime 16 gare casalinghe. Nell'estate del 2014 in realtà dopo l'acquisto della società, proprio il neo patron del Cagliari era riuscito a vincere la gara con il Bologna che con il tecnico boemo aveva un impegno, e a prendere il fautore del 4-3-3 che fu accolto con grande slancio dai tifosi. "Io ho dato tutto me stesso, ora è giusto che ognuno si prenda le sue responsabilità. Dimettendomi io faccio la mia parte, ora gli altri si assumano le proprie responsabilità" così ha commentato Zdenek.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Theresa May
BREXIT

May, schiaffo dai Comuni: il Parlamento avrà il veto

Governo sconfitto sull'emendamento chiave: l'accordo con Bruxelles passerà dall'approvazione parlamentare
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo