MERCOLEDÌ 03 GIUGNO 2015, 10:30, IN TERRIS

BENITEZ FIRMA CON IL REAL. "QUESTA E' CASA MIA, SONO EMOZIONATO"

Il tecnico spagnolo è stato presentato ufficialmente al Bernabeu: per lui un contratto di tre anni da 4 milioni a stagione

REDAZIONE
BENITEZ FIRMA CON IL REAL.
BENITEZ FIRMA CON IL REAL. "QUESTA E' CASA MIA, SONO EMOZIONATO"
Rafa Benitez è ufficialmente il nuovo allenatore del Real Madrid: è stato presentato qualche ora fa al Santiago Bernabeu in conferenza stampa. Firma per tre anni ad una cifra vicina ai quattro milioni di euro a stagione. A introdurlo ci ha pensato il presidente Florentino Perez - "L'arrivo di Benitez farà più grande il Real Madrid. E' una persona che è di casa qui al Bernabeu, respira 'madridismo da quando è giovane, è uno dei tecnici più importanti al mondo. Da oggi inizia un nuovo corso. Rafa, benvenuto a casa tua".

Poi le prime parole del nuovo allenatore, che si commuove: "E' una grande emozione per me tornare a casa. Sono qui al Real Madrid per vincere trofei importanti. Sono senza parole. Voglio ripagare la fiducia che la società ha riposto su di me. Voglio prima di tutto ringraziare il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Abbiamo fatto una conferenza stampa con lui per dire che non sarei stato più l'allenatore del Napoli. Poi il mio agente ha avuto contatti con il Real ma io ero concentrato sull'ultima partita con la Lazio. Per me oggi è un giorno speciale, ho lavorato tanto per stare qui, E' molto emozionante. Ho una grande squadra, voglio sfruttare al massimo le potenzialità di questo gruppo per vincere trofei. Quando ero al Liverpool c'era un progetto di tre anni, qui è diverso. Vincere è l'unica cosa che conta. Una squadra che vuole vincere deve avere una mentalità offensiva. Casillas? Non voglio parlare dei singoli. Ho una grande rosa. Il mio metodo? Dare priorità al pallone. Ancelotti? Ho parlato con lui, c'è una bel rapporto tra noi. Spero che i giocatori possano avere con me lo stesso rapporto e affetto che hanno avuto con lui. Voglio parlare con i giocatori con grande naturalezza. Chi gioca? Dipenderà dal momento di forma. Ho visto giocare il Real Madrid in questa stagione, ha fatto ottime partite. Certo ho le mie idee ma le tengo per me. Collaboratori? Ci sarà Pecchia nel mio staff".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce