GIOVEDÌ 02 LUGLIO 2015, 004:05, IN TERRIS

ATLETICA: BOLT SI FERMA E RINUNCIA A PARIGI E LOSANNA

Il velocista giamaicano avrebbe dovuto prendere parte ai 100 metri nella città francese e ai 200 in quella svizzera

REDAZIONE
ATLETICA: BOLT SI FERMA E RINUNCIA A PARIGI E LOSANNA
ATLETICA: BOLT SI FERMA E RINUNCIA A PARIGI E LOSANNA
Bolt, l'uomo più veloce del mondo, olimpionico e primatista del mondo di 100 e 200 m, ha cancellato le gare in programma nei prossimi giorni:  i 100 metri a Parigi nella Diamond League di sabato e poi i 200 metri a Losanna il 9 luglio.  Bolt, che aveva già dato forfait ai recenti Trials della Giamaica, ha fatto sapere agli organizzatori di avere problemi alla gamba sinistra che ne hanno pregiudicato il rendimento nei 200 m corsi in 20''29 a New York lo scorso 13 giugno, e che gli impediscono di allenarsi come vorrebbe.

Così si è fatto visitare a Monaco di Baviera dal suo specialista di fiducia, il dottor Hans-Wilhelm Mueller-Wohlfahrt, che gli ha riscontrato un 'blocco' dell'articolazione sacro-iliaca, che ne limita i movimenti e gli crea pressione su ginocchio e caviglia. Ora lo sportivo trascorrerà i prossimi giorni nella cittadina tedesca per sottoporsi alle cure del caso, con l'obiettivo, fa sapere, "di potermi riprendere e allenarmi a tempo pieno e difendere i miei titoli ai Mondiali di Pechino a fine agosto. Sono deluso di non poterci essere - ha dichiarato il 28enne -, ma non sono al 100%. Sono due meeting che adoro. Non vedo l'ora di tornare ad allenamenti il più presto possibile". Intanto lo statunitense Justin Gatlin continua a stupire il mondo con un nuovo traguardo che insospettisce i più scettici, soprattutto perché raggiunge il migliore dei suoi risultati a 33 anni e con alle spalle due stop per doping.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Il luogo dell'esplosione
PRATI

Molotov contro un commissariato Ps

La bottiglia incendiaria ha colpito un vecchio furgone della polizia. Indagini in corso
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Cristiani perseguitati
GERMANIA

Cattolici e protestanti contro i nazionalismi

Presentato a Berlino il rapporto ecumenico sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo