VENERDÌ 01 MAGGIO 2015, 003:45, IN TERRIS

AMERICA'S CUP: IL GIAPPONE TORNA IN GARA DOPO 15 ANNI

SoftBank Corp. e il Kansai Yacht Club hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per partecipare al torneo in mare

REDAZIONE
AMERICA'S CUP: IL GIAPPONE TORNA IN GARA DOPO 15 ANNI
AMERICA'S CUP: IL GIAPPONE TORNA IN GARA DOPO 15 ANNI
Dopo 15 anni, per la prima volta ritorna nella Coppa America di vela un team Giapponese che si affida a "SoftBank Team Japan", pronta a gareggiare alle regate del 2015 delle World Series puntando all'America's Cup alle Bermuda in programma nel 2017. Il team nipponico correrà sotto la bandiera del Kansai Yacht Club, tra i club più illustri del paese.

Ad annunciarlo, Kazuhiko Sofuku, che gareggiò con l'ultimo equipaggio del Sol Levante a partecipare alla più prestigiosa prova di regate al mondo, e direttore generale del nuovo team sponsorizzato dal colosso del tlc SoftBank. "Essere alla testa di un team giapponese in Coppa America è un sogno che diventa realtà" - ha dichiarato "Fuko", che è anche skipper e manager del team, e alla sua seconda esperienza in Coppa America, la prima fu nel 1999/2000 con la Nippon Challenge - Questa è una grande opportunità per il Giappone e i velisti giapponesi per tornare in Coppa America - ha continuato – il nostro progetto è quello di costruire il team durante le World Series, useremo queste regate per fare la nostra selezione."

Invece Masayoshi Son, rappresentante del gruppo SoftBank ha dichiarato: "Siamo entusiasti di annunciare che sosterremo il Team giapponese di Coppa America". Un livello base di assistenza tecnica, intanto  sarà fornito da Oracle Team Usa al SoftBank Team Japan per prepararsi per le America's Cup World Series 2015: questa novità è positiva per  il commissario commerciale Harvey Schiller, così crescerà anche in Asia l'interesse per la Coppa.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano