MARTEDÌ 19 MARZO 2019, 14:33, IN TERRIS

IL RICONOSCIMENTO

Allenatori, Rinus Michels il migliore di sempre

L'inventore del calcio totale in cima alla Top 50 di France Football. Sul podio anche Ferguson (2°) e Sacchi (3°)

MATTIA DAMIANI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Rinus Michels
Rinus Michels
C

'è il calcio totale in cima a tutto. Quello degli olandesi, di Cruijff e del grande architetto Rinus Michels. Lo ha inventato lui quello stile di gioco che tagliò i ponti col calcio antico per aprire le porte alla modernità: tutti avanti e tutti indietro indistintamente, corsa, grinta, fuorigioco e tecnica da vendere. Una rivoluzione quella condotta dal tecnico Orange negli anni 70, sufficiente a France Football per incoronarlo Miglior allenatore di tutti i tempi, in cima alla lista dei top 50 che, secondo il magazine sportivo che assegna il Pallone d'oro, hanno fatto la storia di questo sport con schemi, allenamenti e tattiche di gioco. Non stupisce che la prima piazza se la sia presa uno come Michels, grande attaccante dell'Ajax e tecnico dei fenomenali lancieri che vinsero quattro campionati in cinque anni tra il '66 e il '70 e una Coppa dei Campioni nel '71. Un'idea di gioco, la sua, con cui arrivò a plasmare anche la nazionale dei Paesi Bassi, portandola alla sfortunata finale mondiale del 1974, la prima delle due perse di fila. Una soddisfazione, però, arrivò a togliersela nell'88, quando riprese il timone degli Orange per centrare l'obiettivo Europeo, ciliegina sulla torta di una carriera incredibile.


Il podio

E Rinus Michels è in buona compagnia sul podio. Un passo prima si è fermato sir Alex Ferguson con i suoi 27 anni e 38 trofei alla guida del Manchester United. Il tecnico scozzese si accontenta della medaglia d'argento, piazzandosi davanti a un altro che riguarda da vicino il calcio italiano. Anzi, molto vicino visto che si tratta di Arrigo Sacchi, tecnico del Milan bi-campione d'Europa '89 e '90 (con annesse rispettive Supercoppe europee e Intercontinentali) e ct della Nazionale che arrivò in finale a Usa '94. Le sue idee di gioco, gli allenamenti rinomati per la loro severità ma soprattutto i trofei messi in bacheca, valgono all'allenatore del primo Milan dell'era Berlusconi un prestigioso podio nella graduatoria di France Football, anche tenendo conto che i rossoneri della sua gestione sono da più parti considerati la migliore squadra di sempre.


Epopee del calcio

Di grandi allenatori ce ne sono stati, ognuno con la sua idea di calcio e, qualcuno, capace di imporsi al tal punto da rivoluzionare il gioco, adattandolo ai progressi e, in alcuni casi, anticipandoli. Niente di strano che nella top ten finisca il tiki taka di Pep Guardiola (5°) e il pragmatismo del fedelissimo di Rinus Michels, Johan Cruijff (4°), che ripetè sulla panchina il percorso dall'Ajax al Barcellona fatto da giocatore. Dietro di loro, il "colonnello" Lobanovskyj (6°) e il Mago Helenio Herrera, noto in Italia per i suoi successi con l'Inter negli anni 60. Ottavo posto per Carlo Ancelotti, tre volte campione d'Europa, due col Milan e una col Real. Completano la top ten l'austriaco Ernst Happel, che vinse la Coppa dei Campioni con Feyenoord e Amburgo, e il comandante del Liverpool tra la fine degli anni 50 e la metà degli anni 70, Bill Shankly. E la lista prosegue, con nomi che al solo leggerli evocano alla mente epopee incredibili della storia del pallone: da Brian Clough a Matt Busby, passando per Rijkaard, Trapattoni, Chapman, Mourinho, Del Bosque, Wenger, Lippi, Guttmann e anche Nereo Rocco. In ordine sparso (e ne mancano un po') perché ognuno ha il suo preferito. Giustamente.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La bandiera italiana sventola sul Palazzo del Quirinale, 30 maggio 2018 - Foto © Tony Gentile per Reuters

Italia senza previsioni

Il rapporto del CENSIS, la Fondazione presieduta dal sociologo cattolico Giuseppe De Rita, ha messo, come di consueto,...
Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri
GOVERNO

Manovra, accordo su plastic e sugar tax

Una rinviata a luglio e ridotta dell'85%, l'altra a ottobre. Il premier: "Recessione scongiurata, non siamo il...
Il Papa riceve Joseph e Michelle Muscat in udienza privata nel giugno 2013 - Foto © Clifton Fenech per DOI
SANTA SEDE

Il Papa domani riceve Muscat

La visita del premier maltese sarà in forma strettamente privata.
Mario Sossi durante il rapimento
MAGISTRATURA

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese
Il vertice di maggioranza
GOVERNO

Manovra, braccio di ferro sulle microtasse

Frizione Italia Viva-Pd, sospeso il vertice. Bellanova: "Con plastic e sugar tax si rischia il disastro occupazionale"
Pedoni solitari
53° RAPPORTO CENSIS

Italiani sempre più ansiosi e dipendenti da smartphone

Lo scenario politico odierno è affollato da "non decisioni"
Bimba in lacrime al nido
VARESE

Maltratta i bimbi e si apparta col compagno: maestra sospesa

"Guardati, fai schifo", "piangi che così ti passa" sono le frasi rivolte alle piccole vittime del...
Cristiani filippini in preghiera
FILIPPINE

Anno pastorale: "Ecumenismo, dialogo interreligioso e popoli indigeni"

Vescovi: "La Chiesa esorta i fedeli a collaborare con persone di altre religioni e culture per la pace"
Alluvioni e fiumi in piena in Burundi
METEO

Il maltempo mette in ginocchio il Burundi: già 28 morti

Nove Paesi dell'Africa orientale stanno subendo gli effetti delle piogge con frane e alluvioni
Volontarie della croce rossa e personale ospedaliero
SALUTE

Firmato accordo tra Croce rossa e Campus bio-medico

Le crocerossine, con la loro attività di volontariato, supporteranno l’attività infermieristica
La polizia circonda il furgone Ups dopo l'inseguimento
FLORIDA

La rapina finisce in tragedia: 4 morti a Miami

I banditi fermati dopo un lungo inseguimento: due "vittime collaterali" e una donna ferita alla testa
Un bambino migrante
MIGRANTI

Quasi 6500 minori non accompagnati vivono in centri d’accoglienza

Unicef: "Altri 5000 giovani migranti e rifugiati arrivati nel nostro Paese soli sono irreperibili"