MERCOLEDÌ 02 MARZO 2016, 002:00, IN TERRIS

ZURIGO, INAUGURATO IL MUSEO FIFA

Presentato dal neo presidente Gianni Infantino, sarà un luogo dedicato allo sport più amato del mondo

DANIELE VICE
ZURIGO, INAUGURATO IL MUSEO FIFA
ZURIGO, INAUGURATO IL MUSEO FIFA
Un vero e proprio museo del calcio, con moltissimi cimeli e pezzi unici che faranno letteralmente impazzire di gioia i seguaci dello sport più amato e seguito del mondo. Aprirà a Zurigo il primo museo della Fifa - Fédération Internationale de Football Association- la federezione internazionale che governa gli sport del calcio, del calcio a 5 e del beach soccer.

Durante l'inaugurazione del museo, il nuovo presidente della Fifa, Gianni Infantino, ha dichiarato che nello spazio dedicato alle mostre si respirerà e si vivrà “solo il calcio”. Inaugurando il museo, Infantino ha compiuto il suo primo atto ufficiale da presidente della Fifa, a pochissimi giorni della sua elezione. In realtà, lo spazio espositivo è un progetto iniziato dal suo predecessore, Joseph Blatter, che ha voluto realizzare un luogo “magico”, nel quale si possano ammirare numerosi oggetti, tra cui le Coppe dei Mondiali maschili e femminili.

Ed è proprio la Coppa Rimet, la coppa del mondo, la regina dello spazio espositivo: fra i pezzi storici c'è infatti la base originale del premio, fatta sostituire nel 1954 dai responsabili della federazione tedesca perché la sua forma quadrata non conteneva tutti i nomi delle squadre vincitrici. Ne venne così creata una nuova, con forma ottagonale, che fu protagonista di numerosi tentativi di furto, come quello del 1983 avvenuto a Rio de Janeiro, nella sede della Federcalcio brasiliana, dove era conservato il premio.

All'interno del museo, ci saranno anche molte attrazioni virtuali, come “L'arbitro sei tu”, un gioco in cui i visitatori sono chiamati a decidere su situazioni controverse, oppure una sezione dedicata alle celebrazioni più curiose dei gol, in cui sempre i visitatori avranno la possibilità di ripetere passi di danza ed esultanze varie.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Dan Johnson
KENTUCKY

Si suicida deputato accusato di stupro

Il repubblicano Dan Johnson era nell'occhio del ciclone per un presunto caso di violenza sessuale
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"